Halston, Ewan McGregor nei panni dello stilista nei primi video della serie Netflix

Un primo sguardo al protagonista dello show grazie alle clip pubblicate da Ryan Murphy.

House Of Retouching / CC BY-NC-ND 4.0 McGregor in completo bianco

Ewan McGregor vestirà i panni dell'iconico stilista Roy Frowick nella nuova serie di Ryan Murphy, Halston, prodotta per Netflix. Il celebre showrunner, noto per aver creato - tra le altre cose - American Horror Story, American Crime Story e Feud, si cimenta adesso in uno show che ripercorre la vita e il successo di Halston (nome d'arte di Frowick) negli anni '70. 

Murphy ha pubblicato, attraverso un post sul proprio profilo Instagram, i primi filmati. È possibile dargli un'occhiata di seguito.

I riflettori vengono puntati su Ewan McGregor, che indossa abiti fantastici sulle note di Love Is the Drug, una descrizione piuttosto accurata di quello che gli spettatori potranno aspettarsi dalla serie Netflix. Nel post, Murphy scrive: 

Dopo 20 anni di tentativi e svolte, la produzione della serie Halston con protagonista il fantastico Ewan McGregor è cominciata. Sono così orgoglioso del nostro regista Dan Minahan e di Christine Vachon di Killer Films. Sono entusiasta di produrre questo grandioso e significativo show televisivo con loro, Alexis Martin Woodall e Pamela Koffler.

Oltre a McGregor nei panni del protagonista, nel cast figurano Rebecca Davan nel ruolo di Elsa Peretti, Krysta Rodriguez in quello di Liza Minnelli e Rory Culkin nella parte di Joel Shumacher. Halston è dunque una serie biografica su uno dei più grandi rappresentanti della moda americana dello scorso secolo, e si prefigura particolarmente ambiziosa, motivo per cui il cast di supporto avrebbe dovuto necessariamente essere di un certo spessore.

Al momento, purtroppo, non c'è una data d'uscita per la serie TV, ma è probabile che bisognerà aspettare fino alla fine dell'anno per vederla sbarcare sulla piattaforma.

Chi era Halston

Roy Halston Frowick divenne celebre negli anni '70 grazie al suo stile minimalista, che riscosse gran successo negli Stati Uniti ridefinendo la moda americana. Dalle umili origini nel nel midwest, raggiunse la fama internazionale quando Jacqueline Kennedy indossò il suo cappellino azzurro all'inaugurazione presidenziale del marito nel 1961. Da quel momento, il suo marchio divenne un vero e proprio impero. Halston strinse peraltro amicizia con star del calibro di Liza Minnelli, Bianca Jagger e Andy Warhol.

Nel 1983 firmò un contratto per realizzare una collezione a basso costo con la catena J.C. Penney, una decisione all'epoca considerata controversa e che rovinò la sua immagine. Morì nel 1990, dopo aver scoperto di essere malato di AIDS.

"Ewan McGregor for Rhapsody" by House Of Retouching is licensed under CC BY-NC-ND 4.0 

  • Roy Halston Frowick fu un celebre stilista, che lasciò un segno nella moda statunitense degli anni '70. Ebbe successo soprattutto per il suo design minimalista.

  • Al momento, Halston non ha una data d'uscita. Potrebbe raggiungere il catalogo Netflix verso la fine del 2020.

Leggi anche

      Cerca