Hollywood, la nuova serie Netflix di Ryan Murphy ha una data d'uscita

I primi dettagli sullo show che racconta la Hollywood del dopoguerra.

Veduta di Hollywood

Netflix ha rivelato la data d'uscita di Hollywood, nuova serie TV che Ryan Murphy ha sviluppato per il servizio streaming: lo show sarà disponibile sulla piattaforma dal 1 maggio. L'annuncio su Twitter è stato accompagnato dal poster ufficiale (riportato di seguito).

NetflixHOLLYWOOD, la nuova serie di Ryan Murphy, dal 1° maggio solo su Netflix
HOLLYWOOD, la nuova serie di Ryan Murphy, dal 1° maggio solo su Netflix

Il produttore, noto soprattutto per American Horror Story e American Crime Story, aveva annunciato questo nuovo progetto a febbraio dello scorso anno, attraverso un post su Instagram. A distanza di tutto questo tempo, i dettagli sulla trama sono ancora inesistenti (o quasi): Hollywood sarà ambientata negli anni '40 e si incentrerà su un gruppo di aspiranti attori decisi a sfondare nella controversa Tinseltown (pseudonimo dispregiativo del celebre quartiere di Los Angeles).

Secondo quanto dichiarato da Murphy, la serie Netflix permetterà di dare uno sguardo ravvicinato a Hollywood, soffermandosi sulle differenze e gli aspetti rimasti invariati tra oggi e allora. Non è il solo show che il produttore sta sviluppando per il colosso dello streaming: entro fine anno potrebbe infatti debuttare anche Halston, incentrato sul famoso stilista che ha lasciato un'impronta nella moda statunitense degli anni '70.

Il cast di Hollywood

Il tweet pubblicato da Netflix rivela anche il cast della serie TV. I protagonisti saranno Raymond (Darren Criss), Jack (David Corenswet), Archie (Jeremy Pope), Avis (Patti LuPone), Ernie (Dylan McDermott), Claire (Samara Weaving), Henry Wilson (Jim Parsons), Henrietta (Maude Apatow), Dick (Joe Mantello), Camille (Laura Harrier), Ellen Kincaid (Holland Taylor) e Rock Hudson (Jake Picking). Purtroppo si conoscono solo i nomi dei personaggi, ma non si sa quali saranno i loro ruoli nella storia. Il produttore si è circondato di alcuni attori che hanno già lavorato con lui, come la LuPone (che ha recitato in Pose) e Criss (già visto in Glee e American Crime Story 2). Quest'ultimo avrà un ruolo anche nella produzione.

Ryan Murphy ha descritto la serie come una "lettera d'amore alla golden age di Tinseltown", luogo in cui i giovani cercano opportunità e l'industria del sesso prospera.

"Hollywood" by tombenson76 is licensed under CC BY-NC-ND 2.0 

  • Hollywood sarà disponibile su Netflix a partire dal 1 maggio 2020.

  • Hollywood segue la storia di alcuni aspiranti attori che tenteranno di sfondare nella Tinseltown del dopoguerra.

Leggi anche

      Cerca