Self-made: la vita di Madam C.J. Walker: il trailer ufficiale

Pubblicato il trailer di Self-made: la vita di Madam C.J. Walker: la miniserie in quattro episodi con Octavia Spencer, disponibile su Netflix dal 20 marzo 2020.

Una donna di colore, figlia di schiavi, che diventa una milionaria grazie a dei prodotti per capelli: è questa la storia di Self-made: la vita di Madam C.J. Walker, la miniserie Netflix in quattro episodi. 

La serie ha come protagonista Octavia Spencer e si basa sul libro pubblicato nel 2002 dalla bisnipote di Madam C.J. Walker, il cui vero nome è Sarah Breedlove. 

Qui sotto, tutti i dettagli sulla serie che racconta l’ascesa di una donna, capace di lottare contro i pregiudizi e il razzismo e diventare una milionaria. Si stima che abbia lasciato un patrimonio di 600mila dollari, corrispondente oggi a circa 6 milioni di dollari. 

NetflixOctavia Spencer in Self-made: la vita di Madam C.J. Walker
Octavia Spencer nella serie Self-made: la vita di Madam C.J. Walker

Self-made: la vita di Madam C.J. Walker: la trama

Sarah Breedlove nasce nel 1867, come prima donna libera della sua famiglia. È costretta, però, a fare lavori umili e sottopagati, tra cui la lavandaia. Come molte donne afroamericane, Sarah è colpita dalla perdita precoce dei capelli. A causa delle condizioni di povertà in cui vivevano, infatti, le donne di colore non riuscivano a lavarsi spesso ed erano vittime di malattie del cuoio capelluto. 

Sarah cerca così di riscattare se stessa e le altre donne della comunità nera creando dei prodotti capaci di migliorare l’aspetto dei capelli e di evitarne la caduta. Grazie alla sua abilità come venditrice, Sarah alias Madam C.J. Walker finisce per accumulare una fortuna

NetflixUna scena tratta dalla serie Self-made: la vita di Madam C.J. Walker
Octavia Spencer alias Madam C.J. Walker alle prese con i suoi prodotti per capelli

È questa la storia che ricostruisce la serie, trasformandosi in un omaggio a una figura importante per tutta la comunità afroamericana. 

Sarah Breedlove, infatti, era una donna impegnata anche nel sociale e si è battuta per l’uguaglianza dei cittadini neri. 

Il cast della miniserie

Octavia Spencer (The Help) veste i panni di Sarah, mentre Blair Underwood (Quantico) veste quelli del marito C.J. Walker. Accanto a loro recitano Tiffany Haddish nel ruolo della figlia di Sarah e Carmen Ejogo in quelli di una rivale in affari della protagonista. 

Qui di seguito, gli altri membri del cast: 

  • Garrett Morris alias il suocero di Sarah
  • Kevin Carroll alias l’avvocato Freeman Ransom, legale di lunga data di Sarah
  • Bill Bellamy alias il cugino dell’avvocato Freeman Ransom

La serie è stata prodotta da SpringHill Entertainment e Wonder Street e diretta da Kasi Lemmons (Harriet) e DeMane Davis (Le regole del delitto perfetto). Tra i produttori figura anche il campione di basket LeBron James

Self-made: la vita di Madam C.J. Walker sarà disponibile su Netflix a partire dal 20 marzo 2020

  • Sì, la serie è ispirata alla vera storia di Sarah Breedlove, la prima imprenditrice di colore ad aver guadagnato milioni di dollari. Sarah, conosciuta come Madam C.J. Walker, creò dei prodotti per capelli destinati alle donne di colore. 

  • La miniserie Netflix sarà disponibile dal 20 marzo 2020.

  • La miniserie è in quattro episodi.

Leggi anche

      Cerca