Il matrimonio, le scarpe e l'articolo: la spiegazione del finale della prima stagione di L'amica geniale

L'articolo, le scarpe e una promessa infranta: sono tanti i simboli e i temi del finale della prima stagione di L'amica geniale, che si consuma durante il matrimonio di Lila. Scopriamoli insieme.

RAI Lila da adolescente in L'amica geniale

Il culmine della prima stagione di L'amica geniale è il matrimonio di Lila, durante il cui ricevimento si consuma la scena di chiusura della prima stagione della fortunata serie televisiva RAI e HBO. Esattamente come nel romanzo da cui è tratto, il racconto culmina in una promessa infranta che fa male a entrambe le protagoniste. Proprio durante il ricevimento infatti le due vengono deluse e tradite dagli uomini al centro della loro vita. L'articolo e le scarpe sono i simboli del tradimento che le due subiscono e che devono affrontare nel mezzo dei festeggiamenti. Non è un caso che l'episodio s'intitoli la promessa: entrambe vedono un patto importante venire infranto e ne soffrono terribilmente.

Le interpretazioni intense e gli sguardi tra le due interpreti, con le lacrime agli occhi, non hanno bisogno di molti commenti. È interessante però ripercorrere le ultime scene della prima stagione di L'amica geniale, in cui si riassumono alcune delle storie raccontate sin dall'inizio della serie

L'articolo di Lenù

Il tradimento che vive Lenù avviene ad opera di Nino Sarratore, il suo grande amore segreto, il ragazzo di cui è infatuata sin da bambina. Per colpa di Nino la ragazza finisce anche per litigare con il suo attuale fidanzato Antonio. Quando vede Nino al ricevimento, Elena va a sedersi al suo tavolo, piantando in asso il ragazzo.

RAIElena osserva Nino al matrimonio di Lila
Elena viene trattata con distacco da Nino durante il matrimonio di Lila

La scusa ufficiale è che la madre di lei non vede di buon occhio la relazione della figlia con Antonio (tanto che la ragazza fa di tutto per tenergliela nascosta) ma si capisce chiaramente che Elena vuole conversare con Nino e stare vicino a lui. Antonio capisce che la ragazza è invaghita del compagno di scuola e si adira. 

RAILenù al tavolo con Alfonso e Nino al matrimonio di Lila
Elena fa arrabbiare Antonio sedendosi al tavolo di Nino al matrimonio di Lila

Un'amara sorpresa però attende Lenù. Nino si dimostra meno affabile del solito, come se fosse irritato da qualcosa. Quando lei lo coglie in fallo - Nino sosteneva di non leggere i romanzi, invece eccolo commentare una recente rilettura di un tomo consigliato dalla loro insegnante - il ragazzo le comunica velenoso che l'articolo da lei scritto non è stato pubblicato sulla rivista a cui lui collabora.

Lo scritto, nato da un diverbio della ragazza con il professore di religione, era stato redatto su insistenza di Nino e sotto l'influenza di Lila, che ancora una volta conferma le sue doti di scrittrice e pensatrice. Elena aveva consegnato a Nino l'articolo riponendo in esso la speranza che il ragazzo la notasse per la sua intelligenza.

RAILila sbianca vedendo arrivare Marcello Solara
Lila, travolta dalla tristezza per come l'ha trattata Nino, sbianca all'arrivo di Marcello

Poco dopo Nino lascia il ricevimento, nonostante Lenù lo preghi di restare fino al taglio della torta. Travolta dalla tristezza, Lenù si guarda attorno, mentre gli invitati ballano scompostamente e ridono sguaiatamente. Improvvisamente si ricorda delle parole della maestra, che anni prima le chiedeva se sapesse cosa fosse la plebe

La plebe siamo noi.

realizza Lenù, che capisce di aver puntato sul cavallo sbagliato. Con tutta la sua forza neppure Lila è riuscita a sfuggire alla forza magnetica e malevola del Rione. Una sorpresa terribile attende entrambe le ragazze.

Le scarpe di Lila

Lenù corre fuori dal ristorante, nauseata. Improvvisamente vede Marcello Solara e sbianca. Il matrimonio tra Stefano e Lila è infatti frutto di una faticosa mediazione che prevedeva che Marcello non si facesse vedere al ricevimento. Elena rientra nella sala e cerca con lo sguardo Lila, che coglie subito la sua preoccupazione.

RAILila sconvolta vede Marcello Solara entrare nel ristorante
Lila reagisce con sorpresa e rabbia silenziosa all'ingresso di Marcello

Poco dopo entra Marcello, un sorriso trionfante stampato sulle labbra. Lila è costernata, allibita, furiosa. Cerca subito con lo sguardo il novello marito Stefano, che mormora qualcosa e abbassa gli occhi. Tradita dal marito che non interviene, Lila si accorge con orrore che Marcello indossa le scarpe che realizzò da bambina. 

RAILe scarpe di Marcello Solara
Il tradimento finale per Lila è vedere Marcello indossare le sue scarpe

Le scarpe disegnate e cucite da Lila erano un pegno d'amore della ragazza per Stefano, che aveva promesso di custodirle con cura. Marcello Solara la guarda con un sorriso trionfante: sa di aver vinto e di averla umiliata e ferita, proprio nel giorno delle sue nozze.

RAILila trattiene a stento le lacrime di fronte al tradimento di Stefano
Lila trattiene a stento le lacrime quando capisce che Stefano è d'accordo con Marcello

Lila e Lenù, afflitte da una pena indicibile, sconfitte, tradite e infelici, si guardano negli occhi pieni di lacrime. 

  • No, quella raccontata da Elena Ferrante è una storia fittizia.

    L'autrice stessa, pur rimanendo nel suo anonimato, ha fatto sapere che molti elementi della biografia di Lenù e Lila (la città di Napoli, le proteste del '68, la centralità dell'educazione come forma di riscatto, la violenza contro le donne) sono stati ispirati dalla sua vita e da quella di altre donne a lei vicine. 

Leggi anche

      Cerca