Paranormal Activity 7, Christopher Landon torna come sceneggiatore

Paramount Pictures / Blumhouse Una scena emblematica di Paranormal Activity

Il regista di Auguri per la tua morte ha scritto quasi tutti i film della serie.

Paranormal Activity è indubbiamente una delle serie di film horror di maggior successo al mondo: il primo capitolo, uscito nel 2007, è costato poco più di 15mila dollari, ma ne ha incassati 193 milioni in poche settimane. Paranormal Activity 7 è attualmente in cantiere, vista la decisione di Paramount Pictures e Blumhouse di continuare la serie dopo Dimensione Fantasma, che avrebbe dovuto essere la pellicola finale. E adesso, il produttore Jason Blum ha annunciato che Christopher Landon tornerà a lavorare al franchise che ha contribuito a far decollare la sua carriera: sarà infatti lui a scrivere la sceneggiatura del nuovo film.

Di recente Landon ha diretto Auguri per la tua morte e Ancora auguri per la tua morte, mentre Blumhouse ha distribuito L'uomo invisibile (in Italia dal 5 marzo). Durante una recente intervista è stato chiesto al capo di Blumhouse, Jason Blum, di fornire qualche dettaglio sul settimo capitolo della serie horror in sviluppo dallo scorso anno. Così Blum ha svelato che sarà Christopher Landon a occuparsi della sceneggiatura:

Stiamo realizzando un nuovo Paranormal Activity. Chris Landon, che ha scritto quasi tutti i film della serie, ne ha diretto uno ed è un po' lo showrunner di Paranormal Activity, è nel team creativo di Paranormal Activity 7. Che è non è il titolo del film, ma è il settimo Paranormal Activity.

In effetti, Christopher Landon ha avuto un ruolo chiave del successo del franchise: è entrato per la prima volta a far parte del team creativo nel 2010, quando ha scritto la sceneggiatura di Paranormal Activity 2. Visto il successo, Blumhouse lo ha richiamato per creare anche la storia del terzo, del quarto e del quinto capitolo, Il segnato (2014), che ha anche diretto. Non si è tuttavia occupato di Dimensione Fantasma, annunciato come l'ultimo film della serie nonché sequel di Paranormal Activity 3. In tale occasione, era stato sostituito da Gregory Plotkin alla regia e da Adam Black, Andrew Deutschman, Adam Robitel e Gavin Heffernan alla sceneggiatura.

Quello che sappiamo su Paranormal Activity 7

Al momento non ci sono dettagli sul settimo capitolo della serie cinematografica horror. Secondo quanto dichiarato da Blum, comunque, il titolo non sarà Paranormal Activity 7. Non è da escludere che si tratti di una sorta di reboot, mossa che servirebbe per svecchiare il franchise. In sei film, Paranormal Activity ha incassato oltre 890 milioni di dollari al box office mondiale: considerando che i costi di produzione combinati di tutte le pellicole ammontano a meno di 29 milioni, non c'è da sorprendersi che Paramount e Blumhouse abbiano deciso di realizzare una nuova pellicola.

      Cerca