Tre scapoli e un bebè: cosa sappiamo finora del remake per Disney+

Disney+ ha in preparazione un remake del classico Tre scapoli e un bebè, ecco lo sceneggiatore.

Touchstone Pictures Tom Selleck Steve Guttenberg e Ted Danson in una immagine del film Tre scapoli e un bebè

Tra le tantissime commedie geniali prodotte negli anni '80 c'è anche Tre scapoli e un bebè: un film spassoso che riuniva tre degli attori più in voga del momento come Tom Selleck, Steve Guttenberg e Ted Danson, in altrettanti ruoli di genitori improvvisati!

Infatti, nel film diretto da Leonard Nimoy i tre si ritrovano a dover accudire una neonata, senza alcuna esperienza pregressa.

Tre scapoli e un bebè ha avuto un sequel (Tre scapoli e una bimba del 1990) e adesso, dopo aver abbandonato l'idea di un terzo sequel dal titolo Three Men and a Bride, è in procinto di rivivere in un remake per Disney+.

Secondo quanto riportato dal sito Movieweb, lo sceneggiatore Will Reichel avrebbe firmato per scrivere il copione del remake.

Reichel, come sceneggiatore, ha un solo film all'attivo: si tratta di Hot Air, uscito nel 2018 e diretto da Frank Coraci. 

Una breve sinossi per il prossimo remake è stata riportata online dal sito Geek Vibes Nation, secondo cui "la vita di uno scapolo di New York e dei suoi due amici single viene sconvolta quando una fidanzata gli molla un naonato tra le braccia e sparisce dalla sua vita per sempre".

La premessa è molto simile a quella del film originale, scritto dagli sceneggiatori Jim Cruickshank e James Orr e che uscì nelle sale nel 1987. Se confermata, eliminerebbe la possibilità di un sequel/spin-off, così come accadrà per Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi.

Qui sotto si può vedere una delle prime scene del film originale, ovvero quella in cui Peter Mitchell (interpretato da Tom Selleck) e Michael Kellam (Steve Guttenberg) trovano davanti la porta la piccola Mary, insieme a un biglietto:

Da come si può capire dalla clip, il film si sviluppa basandosi su un equivoco che coinvolge anche dei malviventi, uno spaccio di droga e la polizia.

Ai due personaggi della clip, si aggiunge Jack Holden (Ted Danson), il presunto padre della bambina.

Non resta che attendere il nome del regista e soprattutto i tre attori che si improvviseranno padri!

Il servizio streaming Disney+, al quale è già possibile abbonarsi con un prezzo vantaggioso, sarà attivo in Italia dal prossimo 24 marzo. Per saperne di più ci si può registrare sul sito ufficiale.

      Cerca