La cattedrale del mare in arrivo su Canale 5

Diagonal TV/Netflix Una scena de La cattedrale del mare

Dopo aver conquistato il pubblico di Netflix, la serie spagnola La cattedrale del mare è pronta a sbarcare su Canale 5. Ecco tutto quello che c'è da sapere: trama, cast, libro da cui è tratta e dettagli sulla programmazione.

La cattedrale del mare ha fatto il suo esordio in Spagna su Antena 3 nel 2018 e dal 2019 fa parte del catalogo del colosso dello streaming Netflix, che ne ha acquisito i diritti. Finalmente, la serie ispirata al romanzo omonimo di Ildefonso Falcones si prepara ad approdare in chiaro su Mediaset, anche se con qualche ritardo sul debutto inizialmente previsto per il mese di aprile.

La cattedrale del mare era già attesa lo scorso dicembre, ma la sua programmazione è poi slittata al palinsesto primaverile. Avremo modo di vedere la serie su Canale 5 in prima serata a partire da martedì 19 maggio, con due episodi a puntata.

Con un costo di produzione che supera i 10 milioni di euro e 150 attori impiegati, La cattedrale del mare è diretta da Jordi Frades e ha per protagonista Aitor Lunga, che interpreta un servo della gleba, Arnau Estanyo, intenzionato a emanciparsi e a migliorare la propria condizione sociale nella Barcellona del XIV secolo.

La cattedrale del mare: la trama

La serie è ambientata nella Barcellona medievale e in particolare nel quartiere di pescatori Ribera, in cui viene innalzato il grande tempio di Santa María del Mar, che il servo della gleba Arnau Estanyol (Aitor Luna) contribuirà a costruire.

Arnau è costantemente impegnato in una battaglia sociale per la libertà e per la dignità della classe più debole ed è intenzionato a scalare la piramide sociale contrapponendosi alla tirannia della nobiltà della città. 

Da servo della gleba riuscirà a conquistare il titolo di Barone e di Console del Mare, affrontando un percorso irto fatto di tradimenti, amore e vendetta.

La cattedrale del mare: il cast

Oltre il protagonista Aitor Lunga (Arnau Estanyol), il cast include anche:

  • Pablo Derqui (Joan Estanyol)
  • Michelle Jenner (Mar Estanyol)
  • Josep Maria Pou (Sahat)
  • Silvia Abascal (Elionor)
  • Nathalie Poza (Francesca Esteve)
  • Andrea Duro (Aledis Segura)
  • Críspulo Cabezas (Genís Puig)

La cattedrale del mare: come e quando vederla in streaming e in TV

La serie debutterà su Canale 5 martedì 19 maggio con due episodi in onda in prima serata per un totale di quattro appuntamenti.

La cattedrale del mare in streaming è disponibile su Netflix.

Il libro La cattedrale del mare

La cattedrale del mare è il primo romanzo scritto da Ildefonso Falcones, avvocato che esercita la professione a Barcellona. Pubblicato nel 2006, il libro di Falcones descrive la società catalana del XIV secolo prendendo le mosse dalla parabola di vita del protagonista, il servo della gleba Arnau Estanyol.

La sua scalata sociale - riuscirà a diventare Barone - gli costerà invidia e calunnie, tanto da finire perfino nel mirino dell'Inquisizione. L'intera narrazione ha come perno la costruzione della chiesa di Santa María del Mar.

Il romanzo si divide narrativamente in quattro blocchi: Servi della gleba, Servi della nobilità, Servi della passione e Servi del destino.

Da leggere TEA La cattedrale del mare
Da leggere
TEA

La cattedrale del mare

10,00 €

Ricordiamo che la serie La cattedrale del mare debutterà a breve su Canale 5.

  • Aitor Luna è un attore spagnolo che lavora nel teatro, in cinema e in TV. Il suo primo ruolo importante è stato quello dell'ispettore Gonzalo Montoya nella serie spagnola Los hombres de Paco (2005-2010).

  • Nel 2016, Ildefonso Falcones è tornato con Gli eredi della terra, nuovo romanzo seguito del bestseller La cattedrale del mare che riprende a raccontare le vicissitudini del protagonista Arnau, ormai ricco e affermato, alle prese con un ragazzino che ha perso il padre in mare.

    Finora non si è mai parlato di realizzare una seconda stagione della serie ispirata al nuovo romanzo dell'autore.

  • La serie TV La Cattedrale del Mare è disponibile in streaming su Netflix. Gli episodi saranno trasmessi in chiaro da Canale 5 a partire da martedì 19 maggio 2020: sono previsti due episodi ogni settimana (quattro appuntamenti in totale).

      Cerca