M.A.S.K., F. Gary Gray alla regia e Chris Bremner alla sceneggiatura

L'universo cinematografico dei giocattoli Mattel si espanderà ancora con M.A.S.K.!

DIC Enterprises/Hasbro Una immagine della serie TV animata di M.A.S.K.

I film in lavorazione come quello sulle macchinine Hot Wheels o quello sulla famosa bambola Barbie non saranno gli unici live-action dedicati ai giocattoli nel prossimo futuro, infatti anche la linea M.A.S.K. (Mobile Armored Strike Kommand) avrà un film dedicato.

Alla produzione del progetto c'è il duo formato da Paramount Pictures e Hasbro, un connubio vincente già consolidato con il franchise cinematografico di Transformers, che affiderà la regia di M.A.S.K. a F. Gary Gray e la sceneggiatura a Chris Bremner.

Il regista si è fatto notare con il film di culto Straight Outta Compton nel 2015 e successivamente si è misurato con due importanti blockbuster come Fast & Furious 8 e Men in Black: International.

Lo sceneggiatore è uno dei più quotati in questo periodo. Bremner ha praticamente appena iniziato la sua carriera debuttando con il copione del film Bad Boys for life (attualmente nelle sale italiane) e, oltre che per M.A.S.K., ha già firmato per altri tre progetti, quali la commedia Sick Day diretta da Jeremy Garelick, il terzo capitolo della saga di National Treasure e il quarto capitolo di Bad Boys.

I giocattoli e la serie TV

Per chi non lo sapesse, la linea di action figure M.A.S.K. è stata lanciata dall'azienda Kenner nel 1985, in concomitanza con una serie animata, sviluppata dallo studio DIC Enterprises.

Questi giocattoli, nati anche per fronteggiare Hasbro sul mercato, erano una specie di incrocio tra la più famosa linea dei G.I. Joe e quella dei Transformers.

Come è noto, nel 1991, Hasbro acquistò l'azienda di giocattoli Tonka e la sua divisione Kenner.

I personaggi erano presentati come degli eroi che combattevano contro il crimine e il terrorismo e, in modo particolare, si ritrovavano a fronteggiare i temibili componenti dell'organizzazione chiamata V.E.N.O.M.(Vicious Evil Network of Mayhem).

Da Instagram, qui sotto, si possono ammirare alcuni modelli della linea di giocattoli:

La serie televisiva animata è andata in onda negli Stati Uniti dal 1985 al 1986, per un totale di 2 stagioni e 75 episodi.

Via The Hollywood Reporter

Leggi anche

      Cerca