Netflix viene usato tre volte più di Disney+ come servizio streaming secondo uno studio

Netflix Il logo del colosso Netflix

Streaming war: secondo un recente studio realizzato dall'app di video-tracking ReelGood, Netflix è tre volte più utilizzato di Disney+.

Sebbene gli abbonati Disney+ abbiano raggiunto quota 28 milioni in soli 4 mesi di attivazione del servizio, è ancora Netflix a comandare per quel che riguarda il controllo dello streaming. A rivelarlo è un recente studio pubblicato da Reelgood, app di video-tracking che ha preso in esame gli utenti in possesso di entrambi gli abbonamenti, sia Disney+ che Netflix. Dall'analisi dei dati è emerso che gli abbonati continuano a preferire Netflix rispetto alla piattaforma della Casa di Topolino in una misura di tre a uno. 

I risultati dello studio suggeriscono infatti che il 74,8 % degli utenti trascorre il tempo usufruendo di Netflix mentre, potendo scegliere, solo il restante 25,2 % preferisce Disney+. Un confronto al momento impari, ma che va analizzato tenendo conto di diversi fattori.

Netflix vs Disney+: lotta per lo streaming

Secondo il report di Reelgood, tre utenti su quattro preferiscono Netflix a Disney+ pur essendo abbonati ad entrambe le piattaforme streaming. Subito dopo l'entrata in servizio di Disney+, però, le statistiche dicevano ben altro, attribuendo a quest'ultima ben il 40% delle preferenze. Numeri che sono via via calati fino al minimo storico dello scorso fine gennaio (10% di share). Attualmente, quindi, il trend è tornato ad essere positivo, sebbene distante dai numeri di Netflix.

L'app attribuisce ciò ad una libreria ancora troppo scarna per Disney+, dove gli unici show ad entrare nella Top 50 di Reelgood sono la serie The Mandalorian ambientata nell'universo di Star Wars e le avventure de I Simpson. Troppo poco per competere col catalogo del rivale, che si conferma re del servizio.

Sul fronte cinematografico, la situazione appare più rosea per la Casa di Topolino, che può vantare ben tre film nella Top 10 dei film più visti realizzata dallo studio di Reelgood. Nelle prime posizioni troviamo infatti Avengers: Endgame (7°), The Avengers (9°) e il primo - in ordine di realizzazione  - Guerre stellari, Una nuova speranza (10°). Complessivamente, poi, Disney+ piazza ben 21 titoli nella Top 50 dei film più visti in streaming.

Se le produzioni cinematografiche assicurano un'ottimo riscontro in termini di pubblico, Disney+ risulta carente sul fronte seriale. Una situazione, però, destinata presto a sbloccarsi in positivo per lo studio con l'arrivo degli show Marvel, da The Falcon and The Winter Soldier a WandaVision fino a Loki.

Fonte: CB

      Cerca