No Time To Die: rinviata a novembre l'uscita del film di 007 a causa del Coronavirus

MGM Daniel Craig in una scena di No Time To Die

Universal Pictures International Italy annuncia uno slittamento nell'uscita al cinema di No Time To Die a causa dell'emergenza mondiale Coronavirus.

Caos nel mondo dell'intrattenimento cinematografico. L'emergenza Coronavirus, ormai una vera e propria minaccia a livello globale, sta costringendo le major a rivedere i piani di lavorazione dei film - vedi le riprese stoppate di Mission: Impossible 7 a Venezia - e ritardare le uscite di alcuni dei titoli più attesi dell'anno.

Oggi è toccato al nuovo film di James Bond. MGM, Universal e gli storici produttori Eon della serie, Michael G Wilson e Barbara Broccoli, hanno annunciato qualche ora fa, dopo un'attenta valutazione e attraverso l'analisi del mercato cinematografico mondiale, che l'uscita di No Time To Die sarà posticipata al Novembre 2020.

Il film di 007 verrà rilasciato nel Regno Unito il 12 Novembre 2020, seguiranno le altre date internazionali tra cui il lancio USA il 25 novembre 2020. In Italia il film uscirà il 12 Novembre 2020.

MGMil poster di No Time To Die

Slitta quindi l'uscita del nuovo Bond movie, l'ultimo che vedrà protagonista Daniel Craig. La release era fissata per il prossimo 8 aprile ma le misure straordinarie prese dai governi di buona parte del pianeta hanno costretto i produttori a rinviarne l'uscita, fissando una nuova data di rilascio piuttosto in là come tempistiche (l'intervallo dello slittamento fa pensare, a livello di scenario internazionale, ad un lungo periodo piuttosto dark per quello che riguarderà eventi ecc.).

In No Time To Die, Bond è intento a godersi una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.

Diretto da Cary Joji Fukunaga, il film vede nel cast Daniel Craig, Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Rami Malek e Naomie Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear, Jeffrey Wright, Dali Benssalah, Billy Magnussen, Ana De Armas, David Dencik e Lashana Lynch.

      Cerca