Greyhound: Tom Hanks braccato dagli U-Boot nazisti nel trailer ufficiale

Tom Hanks guida una flotta di 37 navi chiamate ad attraversare l'Atlantico infestato dai sommergibili di Hitler nel primo trailer del film Sony.

Dopo il capitano Phillips, ancora un attacco in mare aperto per Tom Hanks. L'attore è protagonista infatti di Greyhound, il film diretto da Aaron Schneider e ambientato sul fronte Atlantico della Seconda Guerra Mondiale.

Sony Pictures ha rilasciato il primo trailer ufficiale - che trovate in calce all'articolo - del war movie in cui una flotta internazionale formata da 37 navi alleate, comandata dal capitano Ernest Krause (Tom Hanks) al suo primo incarico su un cacciatorpediniere americano, attraversa all'inizio del conflitto il Nord Atlantico braccata da una formazione di U-Boot nazisti.

Sony PicturesIl poster di Greyhound

Acque agitate, siluri che centrano i cacciatorpediniere alleati, funerali solenni: il trailer racconta le battaglie degli oceani di quegli anni funestati dal conflitto. Lo fa puntando su pathos - gli attimi concitati al radar, l'attesa snervante dei marinai - e sull'azione che immortala furiosi scontri a fuoco.

Per Tom Hanks, che ha anche curato la sceneggiatura di Greyhound, si tratta di un ritorno al secondo conflitto mondiale dopo l'epico spielberghiano Salvate il soldato Ryan. Stavolta il centro del conflitto si sposta nell'Oceano Atlantico, nelle cui profondità il regime di Hitler sguinzaglio i pericolosi U-Boot.

Il film racconterà l'eroico tentativo di una flotta alleata di eludere i sommergibili tedeschi per raggiungere il fronte. Ispirato ad una storia vera, Greyhound arriverà nelle sale americane il prossimo 12 giugno. Nel cast, oltre alla star di Cast Away, figurano anche Stephen Graham, Rob Morgan ed Elisabeth Shue.

Leggi anche

      Cerca