Tom Holland ruba oggetti di scena dai set dei film Marvel

Recentemente intervistato, Tom Holland ha confessato di aver rubato diversi oggetti dai set dei film Marvel a cui ha preso parte, inclusi i due Spider-Man e Avengers: Endgame. L'abitudine dell'attore britannico pare non sia nota ai produttori.

Marvel Studios / Sony Pictures Il costume di Spider-Man

Incredibile, ma vero: Tom Holland ha dichiarato di rubare oggetti dai set dei film Marvel. Recentemente intervistato da BBC Radio 1, l’attore britannico si è lasciato andare a questa insolita confessione, raccontando di aver rubato diversi oggetti di scena dai set dei film in cui ha interpretato Peter Parker/Spider-Man.

Holland ha raccontato di avere casa piena di ricordi dei film da lui girati, perché non riesce a contenersi e spesso – anche senza che i produttori lo sappiano – raccoglie e conserva gli oggetti di scena usati.

Onestamente, ho un set di spara-ragnatele del costume di Spider-Man che la Marvel non sa che ho preso, ma ora sì. Questi sono piuttosto importanti e ho portato via gli occhiali di Tony Stark. Una volta, ho provato a prendere un costume, ma è un po' difficile uscire dal set mentre si indossa la tuta di Spider-Man.

Tra i souvenir da lui portati a casa, dunque, diversi oggetti di Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home, inclusi gli occhiali dotati di intelligenza artificiale lasciati in eredità a Peter Parker dopo la morte di Tony Stark (Robert Downey Jr.) in Avengers: Endgame.

Tom Holland ha poi spiegato che non crede che questa sua abitudine possa metterlo nei guai, almeno non fino ad ora.

Fino a questo momento, non è successo e ne realizzano sempre tante copie perché si rompono sempre.

Tom Holland riprenderà il ruolo di Peter Parker/Spider-Man in Spider-Man 3, nuovo capitolo del Marvel Cinematic Universe, che sarà diretto da Jon Watts.

Leggi anche

      Cerca