Da K.C. Agente Segreto a Euphoria, le serie TV (e i film) per conoscere Zendaya

20th Century Studios Zendaya in una scena del film The Greatest Showman

Dalle atmosfere giocose di Spider-Man al dramma impegnato Euphoria, passando per gli spettacolari numeri circensi di The Greatest Showman: ecco i ruoli più belli per scoprire Zendaya.

Bellezza melting pot, nata e cresciuta in California, artista completa da quando aveva 10 anni, Zendaya è una figura a tutto tondo che sta vivendo un’ascesa stellare nel panorama cinematografico, fashion e musicale del momento.

Alta un metro e ottanta, lunghi capelli color caffè, pelle ambrata, Zendaya ha un fisico da modella e sa cantare, ballare e recitare alla perfezione. Cresciuta a Oakland, vicino alla baia di San Francisco, Zendaya ha cominciato a prendere parte alle produzioni teatrali o dei musical della sua scuola, spinta anche dalla madre, un’insegnante e manager al California Shakespeare Theater in Orinda.

Parallelamente i suoi tratti somatici misti (il padre è afroamericano, la mamma ha origini tedesche e scozzesi) e la sua allure hanno portato Zendaya ad affermarsi come giovanissima modella e ballerina. È stata il volto, ad appena 13 anni, di Macy's, Mervyns e Old Navy.

Nel 2009 ha preso parte a Shake It Up! (A tutto ritmo), dove è stata scelta come Rocky Blue. In seguito ha inciso il suo primo singolo, confermandosi un talento versatile e a tutto tondo nel mondo dello spettacolo.

Ultimamente Zendaya sembra aver scelto, tra le numerose strade artistiche già percorse, quella di attrice. A 23 anni la stella ha già un curriculum di tutto rispetto: tra gli ultimi progetti a cui ha preso parte c’è la serie Euphoria, un rittratto crudo e senza filtri del mondo degli adolescenti.

Zendaya ha già numerosi fan, compiaciuti dal suo stile di recitazione molto spontaneo e intimista.

Ecco per chi non conoscesse il suo passato sul piccolo o grande schermo, quali film e serie recuperare.

Gli esordi: A tutto ritmo, le serie la musica (2009-2012)

A spalancare a Zendaya le porte per il successo è stato Shake it Up, A tutto ritmo, serie TV del 2009.

In onda dal 2010 su Disney Channel, racconta la storia di due amiche, CeCe e Rocky Blue. Originariamente Zendaya aveva fatto l’audizione per CeCe (ruolo poi assegnato a Bella Thorne), ma è stata presa per interpretare Rocky Blue. Le protagoniste sono due ragazze che sognano di diventare ballerine e riescono a coronare il loro desiderio entrando a far parte di Shake it up Chicago.

Disney ChannelZendaya e Bella Thorne in una scena di A tutto ritmo
Zendaya e Bella Thorne in A tutto ritmo

Poi Zendaya ha preso parte a Buona fortuna Charlie, Scherzi da star e A.N.T. Farm - Accademia Nuovi Talenti, per brevi apparizioni.

Ormai nota e apprezzata, Zendaya ha proseguito la sua carriera con Nemici per la pelle, di Daisy Mayer, del 2012. Intanto ha continuato a coltivare la sua carriera musicale, con il singolo Something to Dance For, sempre basato su A tutto ritmo. La serie ha ispirato anche una linea di abbigliamento sul mood dei look di Zendaya e degli altri protagonisti.

Zendaya, la TV e la moda: Dancing with the stars e America's Next Top Model (2013-2014)

Il suo carisma, il suo fascino e la sua versatilità hanno aperto ulteriori percorsi per la stellina Disney, che nel 2013, a 16 anni ha conquistato un posto nel cast della versione USA di Ballando con le stelle, dove ha gareggiato in coppia con Valentin Chmerkovskiy.

Nel frattempo, sempre nel 2013, è uscito il suo album di debutto, lanciato dal singolo Replay, e ha scritto un libro, Between U and Me: How to Rock Your Tween Years with Style and Confidence.

Nello stesso anno ha preso parte anche al reality America's Next Top Model (dove ha indossato una creazione dei concorrenti) e, poco dopo, al film Disney Zapped - La nuova vita di Zoey, in cui Zendaya ha interpretato Zoey, una ragazza che scopriva una strana APP in grado di influenzare i ragazzi.

Zendaya in K.C. Agente Segreto (2015-2018)

Nel 2015 Zendaya ha preso parte a un nuovo progetto Disney, una serie creata da Corinne Marshall in salsa spy-comedy. La storia parla di una ragazza, Katrina Charlotte, chiamata K.C. da amici e familiari, che eccelle particolarmente nella matematica. Un giorno, K.C. scopre che i suoi genitori sono delle spie a servizio per una realtà chiamata The Organization, e la vogliono coinvolgere nelle loro missioni (più tardi anche il fratello verrà incluso). Gli episodi della serie mescolano la vita quotidiana di una famiglia apparentemente normale, di Washington D.C., e le imprese che svolgono per portare a termine le missioni governative.

K.C., oltre che brava in matematica, è esperta nell’arte del karate. Ha un’amica del cuore, Marisa Clark, molto frivola, estroversa e femminile. A un certo punto, scoprirà dell’attività segreta della sua best friend. In un’intervista a Vogue, Zendaya ha dichiarato di aver avuto una grande influenza sulla realizzazione del personaggio, sul suo nome e sulle sue caratteristiche.

La serie è andata avanti fino al 2018, Zendaya è apparsa in 78 episodi complessivi. Nello stesso periodo, ha partecipato con piccole apparizioni a Black-ish e Walk the Prank.

Zendaya nel franchise di Spider-Man (2016 - )

Uno dei progetti blockbuster più importanti di Zendaya ha riguardato la trilogia Spider-Man, prodotta da Marvel Studios.

L’attrice e modella è stata reclutata al fianco di Tom Holland, per interpretare la sua compagna di classe Michelle (MJ) a partire da Spider-Man: Homecoming. Nel primo capitolo (a differenza del secondo), MJ è solo un’amica e non l’interesse amoroso del giovane Peter, che è infatuato della bellissima Liz Allan.

Lo spirito di questo Spider-Man è raccontare, non senza lo humor delle storie del MCU, le origini e soprattutto la sua vita quotidiana, di semplice liceale e allo stesso tempo supereroe, nonché il rapporto con Ironman.

Sony Pictures Motion Picture GroupZendaya in una scena di Spider-Man: Homecoming
Zendaya nel ruolo di Michelle

Zendaya e Tom Holland sono diventati molto affiatati anche dietro la macchina da presa. I due sono stati avvistati insieme e si è parlato per molto tempo di una relazione, poi ⤑smentita da entrambi.

Il film è stato un grande successo: ha incassato 117 milioni di dollari nel primo weekend di programmazione, classificandosi al primo posto al box office. Zendaya è stata elogiata dai critici nella sua interpretazione: qualcuno l’ha definita il “valore aggiunto” della pellicola.

Spider-Man: Homecoming è stato seguito da Spider-Man: Far from Home, dove Zendaya ha ripreso il ruolo di Michelle, di cui il protagonista ormai è innamorato.

Zendaya nel musical The Greatest Showman (2017)

Musical di Michael Gracey del 2017, schiera un cast stellare, che comprende Hugh Jackman, Michelle Williams e Zac Efron. Zendaya interpreta Anne Wheeler, acrobata e trapezista del circo, di cui si innamorerà il drammaturgo Phillip Carlyle. La loro relazione, tuttavia, sarà ostacolata dalle opposizioni sociali all’unione di un uomo di etnia caucasica con una donna di colore.

Il film racconta una storia vera, quella del brillante imprenditore circense Phineas T. Barnum, vissuto nel 1800. Si è vociferato anche di una love story tra Zac Efron e Zendaya, che con i loro numeri musicali hanno fatto sognare i romantici e hanno alimentato le voci su un possibile flirt.

Zendaya gamer in The OA (2019)

Zendaya è apparsa in alcuni episodi della serie Netflix The OA, a partire dalla seconda stagione. L’attrice ha interpretato il personaggio di Fola, una gamer che offre alcuni consigli al Detective Karim, che sta indagando su un gioco online e una persona scomparsa.

Zendaya è apparsa nel primo episodio della seconda stagione, nel quinto e nel settimo.

NetflixZendaya in una scena di The OA
Zendaya nei panni di una gamer

Istrionica e versatile, in questa serie dai tratti soprannaturali, Zendaya appare come una nerd con capelli crespi, anello al naso e occhiali.

Zendaya adolescente tossicodipendente in Euphoria (2019)

L’ultimo progetto-rivelazione di Zendaya esula decisamente dalle fiabesche atmosfere disneyane e va a inserirsi nel filone per adulti di HBO.

Euphoria, serie del celebre network statunitense, racconta la vita di un gruppo di adolescenti americani senza filtri, senza censurare le derive nella droga, nel sesso, nelle dipendenze online che rappresentano il lato oscuro della generazione Z. Superconvincente e acclamata, Zendaya interpreta la protagonista Rue, una 17enne con problemi di tossicodipendenza, che per la prima volta trova “un’anima gemella”, la sua compagna di scuola transgender Jules.

HBOZendaya in una scena di Euphoria
Zendaya liceale tormentata in Euphoria

La serie è estremamente cruda e tutt’altro che la solita serie teen con amori e problemi edulcorati. Rue ha una grave dipendenza dalla droga, non riesce a farne a meno, e proprio Jules costituirà la prima e (seppur confusa) illuminante via d’uscita.

Zendaya interesse romantico in The Dune

Tratto dal romanzo fantascientifico di Frank Herbert, adattato già nel 1984 da David Lynch, è in arrivo The Dune, ambizioso sci-fi diretto da Denis Villeneuve ambientato nel futuro. La pellicola arriverà sul grande schermo a novembre 2020 e racconterà delle avventure interstellari di Paul Atreides, che partirà per un'emozionante avventura alla ricerca di un nuovo pianeta.

La missione del ragazzo, però, si incrocerà con una complessa rete di lotte familiari.

Nel cast, oltre a Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgård e Charlotte Rampling, troveremo anche Zendaya nel ruolo di Chani, l’interesse amoroso del protagonista Paul (interpretato da Chalamet).

La filmografia di Zendaya

Ecco la filmografia completa di Zendaya:

Cinema 

  • Spider-Man: Homecoming, regia di Jon Watts (2017)
  • The Greatest Showman, regia di Michael Gracey (2017)
  • Spider-Man: Far from Home, regia di Jon Watts (2019)
  • Dune, regia di Denis Villeneuve (2020)

Televisione

  • A tutto ritmo (Shake It Up) – serie TV, 75 episodi (2010-2013)
  • Buona fortuna Charlie (Good Luck Charlie) – serie TV, episodio 2x13 (2011)
  • Scherzi da star (PrankStars) – reality show, episodio 1x03 (2011)
  • A.N.T. Farm - Accademia Nuovi Talenti (A.N.T. Farm) – serie TV, episodio 2x01 (2012)
  • Nemici per la pelle (Frenemies), regia di Daisy Mayer – film TV (2012)
  • A tutto ritmo - In Giappone (Shake It Up: Made In Japan), regia di Chris Thompson – film TV (2012)
  • Dancing with the Stars – programma TV, concorrente (2013)
  • America's Next Top Model – reality show TV, puntata 20x11 (2013)
  • Zapped - La nuova vita di Zoey (Zapped), regia di Peter DeLuise – film TV (2014)
  • K.C. Agente Segreto (K.C. Undercover) – serie TV, 78 episodi (2015-2018)
  • Black-ish – serie TV, episodio 2x04 (2015)
  • Walk the Prank – serie TV, episodio 2x10 (2017)
  • The OA – serie TV, episodi 2x01-2x05-2x07 (2019)
  •  Euphoria – serie TV (2019-in corso)

 Che ne pensate? In quale ruolo l'avete preferita?

      Cerca