Yellowstone: il vero ranch e le altre location della serie con Kevin Costner

Paramount Network / Emerson Miller Kevin Costner in una scena della serie Yellowstone

Il cuore pulsante dell'epopea neo western di Taylor Sheridan è la proprietà della famiglia Dutton: ecco dove si trova, la sua storia e... come fare per trascorrerci una vacanza da sogno!

Dal 13 marzo 2020 arriva su Sky Atlantic e in streaming su Now TV la serie Yellowstone, l'epopea neo western creata da Taylor Sheridan (lo sceneggiatore di Sicario, Hell or High Water e Soldado e regista de I segreti di Wind River) con Kevin Costner nei panni di John Dutton, il patriarca di una famiglia arrivata alla sesta generazione e chiamato a difendere dagli avidi speculatori il suo Yellowstone Dutton Ranch fra le montagne del Montana.

Sono proprio le location del "Big Sky Country" e il legame con la terra dei Dutton gli elementi centrali del family drama: il vero ranch in cui è stata girata la serie ha infatti una storia davvero particolare.

Il Chief Joseph Ranch si trova a Darby nella Bitterroot Valley e confina con il Parco nazionale di Yellowstone. La tenuta di 1500 metri quadri risale al 1880, prima di essere acquistata nel 1914 dal magnate William S. Ford e dal giudice federale Howard Clark Hollister, che ne affidano il design agli architetti Bates & Gamble.

Negli anni Cinquanta, i due vendono la proprietà, che prende il nome di Chief Joseph (in memoria del capo dei Nez Perce, la tribù indiana dei Nasi Forati che ha creato il sentiero poi battuto dalla celebre spedizione di Lewis e Clark alla scoperta del continente) e diventa "il ranch più grande degli Stati Uniti". Gli attuali proprietari sono Shane Libel e la moglie Angela.

Le montagne innevate, i fiumi che scorrono lentamente, le vallate mozzafiato: sono questi tipici scorci del West, ritratti con estrema autenticità, l'essenza profonda di Yellowstone. Lo spiega Costner nel dietro le quinte della serie di Vanity Fair.

Basta uscire fuori e vedi i cavalli che galoppano e gli uomini al lavoro: qui è il tempo a dettare quello che fai.

Luke Grimes, l'attore che interpreta Kayce, aggiunge che per Sheridan e la scenografa Ruth De Jong le location di Yellowstone non rappresentano un bonus, ma piuttosto una necessità.

A Taylor piace l'autenticità e voleva che tutti noi capissimo veramente in cosa ci stavamo cacciando. È un piacere poter mostrare al pubblico che normalmente non capirebbe che questo stile di vita è ancora praticato da molte persone.

Il location manager Mark Jarrett, intervistato dal New York Post, rivela che il Chief Joseph Ranch è stato concepito fin dall'inizio come un vero e proprio personaggio della serie.

Lo studio voleva le location in Utah, dove avvengono la maggior parte delle riprese. Allora c'è stata una riunione operativa: andiamo in questo ranch o appiccichiamo insieme set diversi? La risposta è stata: trovate un ranch e trovate le montagne. Una volta che tutti noi abbiamo visitato il Montana, non ci sono state più esitazioni: era la scelta più ovvia.

I Libel sono entrati a far parte della crew di Yellowstone: continuano a vivere nelle camere al piano superiore durante i ciak e hanno persino messo a disposizione di Sheridan una baita nella proprietà dove vivere con la sua famiglia.

Le location di Yellowstone non si limitano ovviamente al solo Chief Joseph Ranch. Le prime due stagioni sono state girate in oltre venti location tra lo Utah e il Montana. Le città più coinvolte sono state Salt Lake City, Park City (la storica sede del Sundance Film Festival), Summit, Weber e Wasatch. La produzione ha usato tre soundstage degli Utah Film Studios di Park City come base operativa: in questi studi sono sorti uffici, sale di montaggio, un grosso reparto costumi e i laboratori di costruzione dei set.

Ma il ranch dei Dutton rimane il cuore pulsante dello show. Durante i mesi estivi, riprese della serie permettendo, è possibile affittare una delle due baite più piccole della proprietà (quella usata da Rip Wheeler, il personaggio interpretato da Cole Hauser) per avere un assaggio di ciò che significa la vita in Montana.

I commenti su Tripadvisor sono entusiasti: "Panorama meraviglioso, natura selvaggia ovunque, e molte attività all'aperto", "Angela e Shane ci hanno trattato come una famiglia, incluso un benvenuto con un peach crisp (un dolce di pesche, ndr) appena sfornato quando siamo arrivati", "Quando guardate Yellowstone in TV, anche con quella meravigliosa fotografia, la serie non rende giustizia a questo posto: il ranch è davvero mozzafiato".

Purtroppo, Kevin Costner non è incluso nel noleggio: lui il suo ranch lo porta avanti ad Aspen, in Colorado.

      Cerca