Tutto su Ogni tuo respiro: trama, cast, trailer e la storia vera che ha ispirato il film

BBC Films Una scena di Ogni tuo respiro

Andrew Garfield e Claire Foy sono i protagonisti di Ogni tuo respiro, film di Andy Serkis incentrato sulla storia vera di Robin Cavendish, pioniere nella Gran Bretagna degli anni '50 della lotta per i diritti dei disabili.

Ogni tuo respiro è un film del 2017 diretto da Andy Serkis presentato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival e uscito nelle sale cinematografiche nello stesso anno.

Con Andrew Garfield e Claire Foy, scritto dallo sceneggiatore William Nicholson, il film racconta la storia vera di Robin Cavendish, pioniere nella lotta per i diritti dei disabili negli anni '50 e padre del produttore cinematografico Jonathan Cavendish (tra gli altri, ha firmato la produzione de Il diario di Bridget Jones), che ha voluto trasporre la storia della sua famiglia sullo schermo.

Quella dei Cavendish è una storia incredibile: un uomo apparentemente indistruttibile che si trova a dipendere da una macchina per respirare ma che, nonostante tutto, riesce a condurre una vita dignitosa e piena grazie all'instancabile ostinazione di una moglie esemplare e contro ogni pronostico medico. 

La trama di Ogni tuo respiro

Ogni tuo respiro inizia a raccontare la storia dell'inglese Robin Cavendish presentandolo come un uomo sportivo, estremamente attivo e dinamico che, sul finire degli anni '50, resta paralizzato dal collo in giù dopo aver contratto la poliomelite in Kenya a soli 28 anni. Al suo fianco la moglie Diana, che si è unita a lui in matrimonio solo un anno prima.

I pronostici dei medici sono impietosi: Robin vivrà pochi mesi. Tuttavia, 20 anni dopo, ritroviamo l'uomo ancora vivo e vegeto, grazie alle cure amorevoli di sua moglie e, nondimeno, grazie all'ingegno e alla collaborazione di un medico rivoluzionario, Teddy Hall, che progettando una particolare sedia a rotelle con respiratore annesso riuscirà a liberarlo dalla prigionia del suo letto.

BBC FilmsAndrew Garfield e Claire Foy in Ogni tuo respiro
Andrew Garfield e Claire Foy in una scena di Ogni tuo respiro

Robin diventerà un esempio per tutte le persone con disabilità e, con la moglie Diana sempre al suo fianco, viaggerà in tutto il mondo per manifestare il proprio pensiero e far sentire la voce delle persone non autosufficienti, facendo valere i loro diritti.

Il cast di Ogni tuo respiro

Andrew Garfield, noto al grande pubblico principalmente per la sua interpretazione di Spider-Man in The Amazing Spider-Man (2012) e The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro (2014), veste i panni di Robin Cavendish mettendosi alla prova con un ruolo estremamente complesso e molto distante da quello dinamico del supereroe alter ego di Peter Parker.

BBC FilmsAndrew Garfield e Claire Foy
Andrew Garfield e Claire Foy sono i coniugi Cavendish

Al suo fianco, nel ruolo della moglie del protagonista, Diana Cavendish, c'è Claire Foy, l'amatissima Regina Elisabetta di The Crown.

Il cast include, inoltre:

  • Hugh Bonneville (Teddy Hall)
  • Tom Hollander (Bloggs Blacker/David Blacker)
  • Ed Speleers (Colin Campbell)
  • Miranda Raison (Mary Dawnay)
  • Camilla Rutherford (Katherine Robertson)
  • Stephen Mangan (Dott. Clement Aitken)
  • Jonathan Hyde (Dott. Entwistle)
  • Ben Lloyd-Hughes (Dott. Don McQueen)
  • Penny Downie (Tid)
  • Steven O'Donnell (Harry Tennyson)
  • Dean-Charles Chapman (Jonathan Cavendish)
  • Diana Rigg (Lady Neville)
  • Adam Neill (Sig. Pickering)

Il trailer di Ogni tuo respiro

Ogni tuo respiro: la storia vera di Robin Cavendish

Nato nel 1930, Robin Cavendish è morto l’8 Agosto del 1994, nonostante negli anni '50 i medici gli avessero pronosticato pochi mesi di vita. Nel dicembre del 1958, mentre era in Kenya, Cavendish si ammalò di poliomielite. Dopo un periodo di degenza in ospedale, decise di tornare a casa con la moglie Diana, con la volontà di vivere una vita quanto più possibile normale.

Nel 1962, Cavendish e il suo amico Teddy Hall, professore dell'Università di Oxford, idearono la prima sedia a rotelle con respiratore incorporato, lanciandola di lì a poco sul mercato. I due progettarono molti altri dispositivi per migliorare la vita dei disabili, come il Possum, uno strumento che ha consentito alle persone costrette a utilizzare un respiratore di usare il telefono e accendere elettrodomestici con un solo cenno della testa.

Robin Cavendish ha anche co-fondato negli anni '70 l'ente di beneficenza Refresh, con lo scopo di raccogliere fondi per la costruzione di un complesso turistico, Netley Waterside House, attrezzato per ospitare persone gravemente disabili e le loro famiglie. La struttura è stata aperta nel 1977.

Jonathan Cavendish, figlio di Robin e Diana Cavendish, ha voluto portare al cinema la storia dell'amore coraggioso e incondizionato dei suoi genitori.

La loro è stata una vita incredibile, che lo sceneggiatore William Nicholson ha trasferito con grande empatia sullo schermo.

Jonathan Cavendish ha dichiarato:

Invitai William Nicholson a pranzo fuori e gli chiesi se potevo raccontargli una storia. Stava portando la forchetta alla bocca e, quando conclusi il racconto, 15 minuti dopo, la teneva ancora sospesa a mezz'aria.

Lo sceneggiatore, nel corso di un'intervista realizzata in occasione del lancio del film nel 2017, ha confermato:

Appena terminò di parlare, dissi 'Ci sto, è incredibile'.

Le migliori frasi del film Ogni tuo respiro

  • Mi hai dato una vita meravigliosa (Diana a Robin) 
  • Quando mi guardate che cosa vedete? Una persona che fatica a sopravvivere oppure vedete un uomo che ha superato ogni ostacolo? (Robin)
BBC FilmsOgni tuo respiro: una scena del film
Una toccante scena di Ogni tuo respiro
  • Grazie per aver scelto di vivere (Diana a Robin)
  • O continuo a vivere qui, o mi porti via e forse muoio. Sei con me? (Robin a Diana)
  • Io non voglio solo sopravvivere. Io voglio vivere davvero (Robin a Diana)

E voi, avete già visto Ogni tuo respiro?

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.