I migliori videogiochi per sconfiggere la noia da quarantena, tra grandi classici e titoli gratuiti

Pinterest Videogames controller

Una selezione di alcuni videogiochi, dai grandi classici ai free-to-play, da giocare in questo periodo di quarantena.

In questo periodo, a causa del COVID-19, stiamo tutti rimanendo a casa in una lotta comune per cercare di debellare il virus dal nostro paese. Sappiamo bene quanto la situazione sia dura e come tutti ci auguriamo che le cose migliorino il prima possibile per tornare presto alla normalità. Passare così tanto tempo tra le mura domestiche ha sicuramente aumentato le ore libere che ognuno di noi dedicava ai propri hobby e alle proprie passioni. Uno dei metodi migliori per combattere la noia sono sicuramente i videogiochi, grazie a una varietà in grado di accontentare qualsiasi gusto. 

Nel caso foste nuovi all’incredibile mondo videoludico, o semplicemente se state cercando qualche nuovo titolo con cui passare queste giornate, abbiamo pensato di darvi qualche consiglio per scegliere a quale gioco dedicarvi, considerando un po’ tutte le esigenze, sia per le famiglie che per chi vuole spendere poco o nulla. Date un’occhiata e fateci sapere nei commenti se avete trovato qualche videogioco interessante.

I titoli del momento

Koei TecmoPlayStation 4 Nioh

Per quanto riguarda le nuove uscite, marzo è stato un mese molto interessante per i videogiocatori. Se siete interessati ad alcune delle novità più fresche allora avrete l’imbarazzo della scelta. Tra i titoli usciti questo mese c’è Nioh 2 (che abbiamo anche ⤑recensito), sequel del titolo creato da Team Ninja nel 2017. Il gioco è un action RPG che, nel suo sistema, si ispira molto a titoli come Dark Souls, con un livello di difficoltà piuttosto elevato anche per i più esperti del genere.

Il titolo riprende l’ambientazione storica del Giappone feudale, a cui viene aggiunta una componente fantasy caratterizzata dalla presenza di demoni e spiriti della tradizione nipponica. Nel gioco vestiremo i panni di un samurai mezzo demone a caccia di suoi simili, che presto verrà coinvolto nelle vicende storiche del paese del Sol Levante. Il combattimento è ovviamente il fulcro dell’esperienza, grazie a ben nove tipi di armi diverse e alla possibilità di utilizzare tre pose differenti a seconda dei nemici e della situazione. Non mancheranno anche scontri contro i boss epici e impegnativi.

Il 20 marzo è stato il giorno di una doppia uscita importante, sono infatti arrivati Doom Eternal e Animal Crossing: New Horizons. Il primo lo abbiamo ⤑recensito su queste pagine ed è il sequel del reboot di Doom del 2016, che esalta ancor di più tutte le caratteristiche del suo predecessore. Il protagonista, il Doom Slayer, deve salvare la terra da un’invasione di demoni infernali che minacciano l’esistenza della razza umana. Per farlo si affiderà alla sua brutalità e alle sue tante armi, ognuna più divertente dell’altra da usare. Doom Eternal offre un gameplay divertente e adrenalinico come pochi e sarà una gioia per tutti i vecchi fan del gioco di id Software.

BethesdaDoom Eternal id software

Animal Crossing: New Horizons è invece la nuova incarnazione della saga di Nintendo, uscita per Switch. Anche in questo capitolo potremo personalizzare ogni parte della nostra esperienza di vita su di una nuova isola. Potremo svolgere numerosissime attività e anche giocare online con i nostri amici invitandoli sulla nostra isola o andandoli a trovare sulla loro. Un gioco per chi cerca un’atmosfera rilassante.

Ma non è finita qui, perché a breve arriveranno altri titoli molto interessanti. Il 31 marzo arriverà Persona 5 Royale, uno dei giochi di ruolo degli ultimi anni più acclamati dalla critica e dal pubblico. Il titolo unirà in maniera eccelsa due anime molto diverse, quella di RPG tipicamente giapponese, con dungeon da esplorare e battaglie a turni contro potenti mostri, e quella riguardante la vita scolastica dei nostri protagonisti, tra esami, appuntamenti e tutti gli svaghi che la città di Tokyo sa offrire. La storia è incentrata su un gruppo di ladri chiamati Phantom Thieves, il cui scopo è quello di cambiare una società corrotta rubando i cuori delle persone in una dimensione alternativa e parallela a quella di tutti i giorni.

AtlusPersona 5

In questa dimensione esistono i Persona, cioè manifestazioni dell’anima, diverse per ognuno, che nell’aspetto si rifanno al folklore e alle mitologie di tutto il mondo. Questa nuova versione è ancora più completa dato che conterrà un personaggio in più, tante nuove storie e attività e, soprattutto, finalmente sarà completamente tradotta in italiano.

Il 27 marzo è invece la volta di un interessante picchiaduro, Granblue Fantasy Versus, realizzato dai creatori di Dragon Ball FighterZ, che stavolta spostano la battaglia in un contesto fantasy, tra guerrieri ed evocazioni spettacolari e con una grafica in stile anime molto ben realizzata.

Square EnixCloud FFVII

Infine, i primi di aprile vedranno l’arrivo di due remake molto attesi, ossia Resident Evil 3 e Final Fantasy VII, due titoli che non hanno bisogno di presentazioni.

I grandi classici

Un altro modo per sfruttare il tanto tempo a disposizione sarebbe quello di riprendere in mano qualche grande classico del passato che magari avete rimandato da lungo tempo. In concomitanza con l’arrivo del remake di Final Fantasy VII potrebbe essere una buona idea fare un ripasso con l’originale, oggi disponibile in pratica per tutte le piattaforme attuali. Questo RPG ha segnato la storia dei videogiochi e anche se in origine è uscito nel 1997, ha ancora una storia molto godibile e attuale.

Altro titolo da giocare assolutamente è il primo The Last of Us, un’altra grande esperienza narrativa che ha segnato la storia del videogioco. Anche questo potrebbe essere un ottimo modo di prepararsi all’arrivo del sequel previsto per fine maggio.

SonyThe Last of us 2

Se amate i giochi d’azione sopra le righe allora potrebbe essere il momento di recuperare la saga di Devil May Cry, composta da 5 capitoli. Il ⤑quinto è uno dei migliori giochi action mai realizzati, con la possibilità di utilizzare 3 personaggi e tante armi diverse. In alternativa c’è sempre Bayonetta, action dallo stile molto simile, il cui primo capitolo è uscito di recente in versione remastered sulle console attuali insieme a Vanquish, altro grande gioco d’azione molto divertente, basato però più sulle armi da fuoco, essendo principalmente uno sparatutto in terza persona.

Se amate gli horror potete recuperare i vari Resident Evil o Silent Hill, grandi classici che tra remake e remastered sono disponibili anche sulle console di ultima generazione. In alternativa potreste dedicarvi alla vecchia saga di Dead Space, per un horror più spaziale. Se invece volete gustarvi un mix tra cinema e videogioco i titoli ideali sono Until Dawn e ⤑Man of Medan, quest’ultimo giocabile anche insieme ad altre persone.

CD Projekt RedWitcher Geralt Ciri

Qualora desideriate un’avventura lunga ed epica, allora è il caso di rispolverare qualche vecchio RPG come i due Baldur’s Gate, disponibili anche in Enhanced Edition con una grafica migliorata, oppure i più recenti Pillars of Eternity o Divinity: Original Sin, entrambi composti da due capitoli. Se invece preferite un RPG un po’ più movimentato rispetto ai classici citati, allora le pietre miliari sono indubbiamente Mass Effect, Dragon Age Origins e il più recente The Witcher 3, capolavori senza tempo che vi intratterranno per decine di ore. 

Giochi per famiglie

Siete alla ricerca di un titolo da giocare insieme a tutta la vostra famiglia, magari anche con i vostri figli più piccoli? Allora la scelta migliore è indubbiamente Nintendo Switch. La nuova console della storica azienda giapponese presenta diversi videogiochi che fanno al caso vostro, come ad esempio Mario Party. Questo titolo vi mette in competizione, in singoli o a squadre, in un tabellone in stile gioco dell’oca, ognuno con il suo personaggio preferito tratto dal mondo di Super Mario. A ogni tiro di dado ci sarà la possibilità di affrontare diversi minigiochi, tutti molto vari e divertenti, così da non annoiarsi mai.

NintendoMario gioco per famiglie

Sempre di Nintendo ci sono poi Super Mario Kart e Super Smash Bros. Ultimate: il primo è un gioco di kart arcade dove bisogna tentare di sabotare gli avversari con diversi power up, mentre il secondo è un picchiaduro con tantissimi personaggi presi dalle saghe più famose del mondo videoludico, che accenderà la competizione in casa. Anche 1,2 Switch, uno dei titoli di lancio della console, presenta diversi minigiochi divertenti da fare in compagnia. Mario Tennis potrebbe essere un’altra valida alternativa per giocare in gruppo, data la natura più arcade del gioco.

Su PlayStation 4 vi potrete invece dedicare ai titoli della gamma Playlink, come Sapere e Potere o Dimmi Chi Sei; il primo è un classico gioco a quiz dove la conoscenza la farà da padrona, il secondo è invece un quiz dallo stile più particolare che si baserà molto di più su domande legate alle persone che giocheranno con voi (ad esempio: “chi è lo chef migliore tra di voi?”). Un gioco ideale per divertirsi sia con i parenti che con gli amici.

I servizi più interessanti

Se non avete voglia di spendere troppo esistono delle alternative molto valide per poter giocare anche a titoli piuttosto recenti. Le migliori soluzioni sono i servizi in abbonamento proposti da Xbox e PlayStation. L’Xbox Game Pass vi permette, a soli 12.99 Euro al mese, di avere un abbonamento Ultimate, con cui potrete scegliere da un catalogo di oltre 100 titoli presenti all’interno del servizio. Tra questi troverete tutti i giochi in esclusiva per la console di Microsoft, tra cui il recente Ori and the Will of the Wisp, che è uscito poche settimane fa ottenendo un grande successo di pubblico e critica, oppure tutti i capitoli di Gears of War, Halo, l’ultimo Forza Motorsport o Sea of Thieves. Non mancano poi anche altri grandi titoli da terze parti, come GTA V, Hellblade: Senua’s Sacrifice, Devil May Cry 5, Fallout 4, The Witcher 3, Kingdom Hearts 3 e tanto altro.

MicrosoftXbox servizio

Con questo tipo di abbonamento avrete anche l’abbonamento Gold di Xbox, che vi consentirà di giocare online con i vostri amici e ottenere alcuni titoli gratuitamente ogni mese, titoli che saranno giocabili finché l’abbonamento resterà attivo.

Altro servizio simile è il PlayStation Now di Sony, che consente di giocare anche titoli per PS2 e PS3, anche in streaming. Un mese di PS Now costa solo 9.99 euro e permette di accedere a una vasta gamma di titoli, tra pietre miliari e giochi più recenti. Nel catalogo potremo trovare ad esempio tutti i vecchi God of War, o il primo Red Dead Redemption, mentre per quanto riguarda i titoli più recenti sarà possibile giocare a Shadow of the Tomb Raider, ultimo capitolo della nuova saga dedicata a Lara Croft, e a Control, l’ultimo capolavoro di Remedy. Non mancano poi le esclusive PS4, come ad esempio Bloodborne di From Software, titolo consigliato agli amanti dei soulslike. 

Abbonamento a parte invece per il PS Plus di PlayStation, che consente di avere due giochi gratuiti al mese ed esclusivi sconti su diversi titoli. Questo mese in regalo c’è anche Shadow of the Colossus, nella versione remake rifatta dallo studio di sviluppo Bluepoint con una grafica completamente rinnovata.

SonyPS Now

Sia Xbox Game Pass che PS Now hanno anche una versione per PC; c’è qualche mancanza o differenza nei titoli presenti, ma indubbiamente il catalogo è ottimo per chi non possiede una delle due console. 

Se invece cercate qualche buona offerta, oltre al classico Steam, vi consigliamo di dare uno sguardo a GOG, lo store online di CD Projekt RED (autori di The Witcher e del prossimo Cyberpunk 2077) che presenta una vasta gamma di titoli in sconto per i saldi primaverili, tra cui tutta la saga videoludica di The Witcher.

I videogiochi gratuiti

Esistono poi anche molti titoli di qualità totalmente gratuiti nel panorama del mondo videoludico. Se non volete spendere potreste provare alcuni titoli free-to-play, come ad esempio la recente modalità battle royale di Call of Duty, chiamata ⤑Warzone e scaricabile su PC, PS4 e Xbox One. Questa modalità presenta il crossplay, ossia vi permette di giocare con i vostri amici anche se utilizzano piattaforme differenti. Lo sparatutto sta ottenendo un grandissimo successo nelle poche settimane dalla sua uscita. Per rimanere in tema di battle royale ci sono poi i conosciutissimi Fortnite e Apex Legends, titoli ormai affermati e giocati da milioni di persone.

ActivisionCOD battle royale

Se vi interessa qualche altro genere potreste provare invece Dauntless, un titolo molto simile a Monster Hunter, il famoso gioco di Capcom in cui lo scopo è cacciare enormi mostri. Dauntless è in pratica una versione semplificata di quest’ultimo, con una buona varietà di mostri e armi e qualche modalità che lo differenzia molto dalla sua fonte d’ispirazione. Warframe è invece uno sparatutto action cooperativo in terza persona, in cui dovrete affrontare missioni e sconfiggere vari nemici per poi potenziare il vostro personaggio. 

Attualmente anche la versione base senza espansioni di Destiny 2 è gratuita. Lo sparatutto di Bungie infatti permette di affrontare la campagna e le missioni extra del suo primo anno di vita, lasciando poi ai giocatori la scelta di arricchire l’esperienza con le due grosse espansioni uscite dopo, ossia I Rinnegati e Ombre dal Profondo.

Phoenix LabDauntless free to play

Se amate i giochi di carte particolarmente complessi e molto strategici allora avrete l’imbarazzo della scelta. Se siete appassionati del famoso gioco Magic, potrete giocare a Magic: The Gathering Arena, un videogioco che simula una vera partita tra i diversi mazzi del famoso gioco di carte di Wizards of the Coast, anche con la possibilità di poter costruire il proprio mazzo ideale. In alternativa potreste preferire il famoso Hearthstone, il gioco di carte digitali online di Blizzard, con personaggi e ambientazioni ispirate a World of Warcraft. Anche Witcher ha il suo gioco di carte ufficiale con Gwent, versione maggiormente elaborata e complessa di quella vista in The Witcher 3. Tutti questi card game sono gratuiti, ma presentano la possibilità di spendere in microtransazioni per ottenere carte aggiuntive (ottenibili anche gratuitamente con un po’ più di impegno).

Su Nintendo Switch potrete dedicarvi invece a Tetris 99, una sfida a 99 giocatori nel puzzle game più famoso di sempre, in cui dovrete eliminare i vostri avversari mettendo insieme file su file di cubetti. Se cercate un’esperienza da gioco di ruolo fantasy potrete invece provare il MMORPG Neverwinter, ambientato nei Forgotten Realms di Dungeon & Dragons, dove potrete creare il vostro personaggio come se giocaste al famoso gioco di ruolo e prendere parte a innumerevoli avventure insieme ad altre migliaia di giocatori. In alternativa esiste Path of Exile, un gioco con le stesse meccaniche di Diablo da giocare anche online con i vostri amici. 

      Cerca