Da Forrest Gump a Apollo 13: i film con Tom Hanks da vedere su Netflix

Paramount Pictures Tom Hanks è John H. Miller in Salvate il soldato Ryan

Ci sono attori bravi a far ridere, altri bravi a far piangere. Tom Hanks ha entrambi questi talenti e a volte ha perfino scatenato le due emozioni all'interno di un unico ruolo. Ecco i suoi 10 film che potete (ri)guardare su Netflix.

Classe 1956, Tom Hanks è una delle stelle più brillanti nel grande firmamento hollywoodiano. 

Attore versatile e brillante, è anche regista, sceneggiatore, doppiatore, produttore cinematografico e televisivo, senza dimenticare il suo impegno come membro del Consiglio di Amministrazione dell'Academy. Una carriera straordinaria, che ha avuto inizio negli anni '80 con la serie Henry e Kip, con cui iniziò a essere conosciuto e riconoscibile per il grande pubblico. Da allora ha recitato in numerosi film ottenendo un grande successo sia di critica che al botteghino.

Nel corso della sua carriera ha ricevuto sei candidature agli Oscar, ed è tra i pochi attori nella storia ad aver vinto due Oscar al miglior attore consecutivamente: nel 1994 per Philadelphia e nel 1995 per Forrest Gump. Ha inoltre vinto cinque Golden Globe, di cui uno alla carriera, due Screen Actors Guild Award, cinque Emmy e un Orso d'argento al Festival di Berlino.

Impossibile non aver visto almeno una volta nella vita uno dei suoi lungometraggi. Alcuni, tra cui indiscutibili capolavori, possono essere recuperati comodamente in streaming nel catalogo di Netflix, da tutti gli abbonati alla piattaforma del colosso di Los Gatos. 

L'amore all'improvviso - Larry Crowne (2011)

È un Tom Hanks tuttofare quello che, nel 2011, vediamo in L'amore all'improvviso - Larry Crowne, da lui scritto, diretto, prodotto ed interpretato. Si tratta della seconda pellicola in cui l'attore americano recita al fianco di Julia Roberts dopo La guerra di Charlie Wilson - che vedremo più avanti.

La storia racconta del Larry Crowne nel titolo, affabile e cordiale responsabile per un'importante catena di negozi in franchising, la Umart. Apprezzato da tutti i suoi colleghi, viene improvvisamente licenziato nonostante lavorasse per la stessa azienda da anni, fin dai tempi del suo congedo dalla marina. Schiacciato dalle inflessibili rate del mutuo e dall'enorme quantità di tempo libero ora a disposizione, il protagonista decide di seguire il consiglio dei suoi amici, e torna a studiare tra i banchi di scuola per regalarsi un nuovo inizio. All'East Valley Community College si unisce a un variegato gruppo di studenti patiti di motociclismo, tutti alla ricerca di un futuro migliore. Improvvisamente la grande sorpresa: Larry si prende una sbandata per l'insegnante del corso su "come parlare in pubblico", Mercedes Tainot, che ha perso tanto la passione per l'insegnamento quanto quella per il marito scroccone.

Forrest Gump (1994)

Uno dei grandi classici nell'ampio portafoglio di interpretazioni di Hanks, Forrest Gump è probabilmente l'opera che più di tutte ha regalato popolarità all'attore. Diretto da Robert Zemeckis, si ispira liberamente all'omonimo romanzo di Winston Groom del 1986 e ha praticamente dominato gli Oscar del 1995, portando a casa sei statuette, sfiorando il record di quattordici nomination di Eva contro Eva, Titanic e La La Land.

Il film spazia su circa trent'anni di storia degli Stati Uniti d'America: Forrest, seduto su una panchina, comincia a raccontare la propria storia, che inizia quando era un bambino e si conclude approssimativamente nel 1982. Il protagonista, un uomo dotato di uno sviluppo cognitivo inferiore alla norma, sarà involontario testimone di importanti avvenimenti della storia statunitense, arrivando a conoscere importanti personaggi della seconda metà del XX secolo come Elvis Presley, John F. Kennedy, Lyndon B. Johnson, John Lennon, George Wallace e Richard Nixon.

Salvate il soldato Ryan (1998)

Nel 1998, è Steven Spielberg a dirigere Tom Hanks in Salvate il soldato Ryan, assieme ad un cast d'eccezione in cui figurano, tra gli altri, anche Tom Sizemore, Edward Burns, Matt Damon, Barry Pepper e Adam Goldberg. Un film capolavoro capace di raccontare la Seconda Guerra Mondiale, e in particolare i giorni del D-Day, in maniera cruda e realistica - indimenticabili i primi 24 minuti con lo sbarco dei soldati a Omaha Beach.

1998. Un ottantenne statunitense arriva in Francia per visitare una tomba del cimitero americano in Normandia - quella di John Miller - e di fronte a essa, dopo un breve mancamento, ha un flashback che lo riporta a più di 50 anni prima, al 6 giugno 1944, giorno dello sbarco in Normandia. È un massacro sotto il micidiale fuoco tedesco. Il generale George Marshall, comandante supremo dell'armata angloamericana, apprende che la famiglia Ryan dell'Iowa ha già perduto tre figli e che un quarto fratello, James Francis Ryan, è stato paracadutato in Normandia oltre le linee nemiche. Dà ordine che sia ritrovato e rimandato a casa. La missione è affidata proprio al capitano Miller, che ha giusto il tempo di selezionare alcuni dei commilitoni più fidati prima di partire per setacciare la Normandia. 

The Circle (2017)

The Circle è un film del 2017 scritto e diretto da James Ponsoldt, interpretato da Tom Hanks, Emma Watson, John Boyega e Karen Gillan. La pellicola è l'adattamento cinematografico del romanzo fantascientifico Il cerchio di Dave Eggers del 2013.

La protagonista della vicenda è Mae Holland, una ragazza di provincia che tenta di contribuire alla delicata situazione economica familiare, aggravata dagli esosi costi per le cure del padre Vinnie affetto da sclerosi multipla. Quando l'amica Annie le consiglia di lavorare per la The Circle, un'importante società di tecnologia e mass media, Mae presenta entusiasta il suo curriculum. La ragazza supera il colloquio e viene assunta come centralinista, trasferendosi nel moderno e tecnologico campus della società. Lo stile di vita di Mae, tuttavia, è troppo lontano dagli standard pretesi dal suo capo Eamon Bailey. Nonostante questo, in modo rapido fa carriera, e ben presto si ritrova in una situazione pericolosa in materia di privacy, sorveglianza e libertà

Aspettando il re (2016)

Adattamento cinematografico del romanzo di Dave Eggers Ologramma per il re, Aspettando il re vede protagonista Tom Hanks nei panni di Alan Clay, un uomo divorziato e ormai sull'orlo della bancarotta. 

Viene inviato in Arabia Saudita dalla società per cui lavora per ottenere l'appalto di fornitura dei servizi informatici per una città avveniristica in costruzione nel mezzo del deserto. Il suo incarico prevede di mostrare al sovrano di quel Paese un rivoluzionario sistema di teleconferenze olografico-tridimensionali e concludere l'affare del secolo. Alan scoprirà ben presto che la sua missione è più difficile del previsto. Del re non c'è traccia e nessuno dei suoi collaboratori sembra sapere quando questi si presenterà per assistere alla presentazione dei prodotti della ditta: inizierà un viaggio fatto di attese e scoperte negli usi e costumi di una realtà così differente dalla sua, trasformando una trasferta d'affari in un'esperienza culturale straordinaria.

Apollo 13 (1995)

Il film diretto da Ron Howard racconta l'avventura dei tre astronauti statunitensi che formavano l'equipaggio dell'Apollo 13, una spedizione diretta verso la Luna, partita da Cape Kennedy l'11 aprile del 1970.

La missione è affidata all'equipaggio di riserva della spedizione dell'Apollo 11, quella storica dell'allunaggio del 1969: il comandante Jim Lovell (Tom Hanks), Fred Haise (Bill Paxton) e Jack Swigert (Kevin Bacon), quest'ultimo sostituto di Ken Mattingly (Gary Senise) che dovette rimanere sulla Terra per il sospetto di una malattia. Tre giorni dopo la partenza nello spazio, esplodono i serbatoi dell'ossigeno, rendendo infattibile il raggiungimento della Luna e, cosa più grave, mettendo a serio rischio il rientro sulla Terra. L'intera NASA si attivò nel tentativo di pianificare il rientro dei tre astronauti e tutta l'America rimase per tre giorni con il fiato sospeso.

La guerra di Charlie Wilson (2007)

La guerra di Charlie Wilson è un film del 2007 diretto da Mike Nichols, con Tom Hanks, Julia Roberts e Philip Seymour Hoffman. È basato sul romanzo biografico di George Crile III.

Charlie Wilson è un abile e carismatico imprenditore del Texas che, entrando in politica, viene eletto al Congresso come esponente per il Partito Democratico, con la collaborazione decisiva della ricchissima socialite Joanne Herring. Mettendosi in affari con un agente influente della CIA, Gust Avrakotos, Wilson arriva con il suo aiuto a manipolare sia il Congresso che la stessa CIA. In questo modo riesce a far promuovere una serie di operazioni segrete per combattere i sovietici in Afghanistan, assistendo ed addestrando i ribelli nella guerriglia - la cosiddetta Operazione Cyclone. Guadagna così una fortuna, procurando al tempo stesso numerosi vantaggi anche per gli USA. Purtroppo molti dei Talebani che contribuisce ad armare ed addestrare saranno poi destinati a diventare terroristi al seguito di Osama Bin Laden.

Cloud Atlas (2012)

Sono ben sei i ruoli interpretati da Tom Hanks in Cloud Atlas - vale a dire il Dott. Henry Goose, il direttore dell'albergo, Isaacs Sachs, Dermot Hoggins, l'interprete di Cavendish e Zachry Bailey - per altrettante storie che compongono il film fantascientifico scritto e diretto da Lana e Lilly Wachowski e da Tom Tykwer.

Tratta dal romanzo L'atlante delle nuvole di David Mitchell, la pellicola segue sei differenti racconti in sei epoche diverse, eppure gli eventi di ogni storia sembrano legarsi a tutte le altre, mostrando alcuni denominatori costanti. I temi ricorrenti nel film, così come nel romanzo, sono la reincarnazione e il destino, elementi che legano indissolubilmente i personaggi e le situazioni dei sei episodi attraverso numerosi richiami e citazioni interne. Per quella che di fatto rappresenta l'epica storia del genere umano, nella quale le azioni e le conseguenze delle nostre vite si intrecciano attraverso il passato, il presente e il futuro.

Inferno (2016)

Inferno è un film horror-thriller del 2016, diretto da Ron Howard e basato sull'omonimo romanzo best seller di Dan Brown.

Tom Hanks riprende il ruolo del professore di simbologia Robert Langdon, già interpretato nei film Il codice da Vinci e Angeli e demoni, affiancato da Felicity Jones, Omar Sy, Sidse Babett Knudsen, Ben Foster e Irrfan Khan. Questa volta, il protagonista è sulle tracce di una serie di indizi legati al grande poeta Dante. Quando si risveglia in un ospedale italiano colpito da amnesia, si affida al medico Sienna Brooks per recuperare i suoi ricordi. In una corsa contro il tempo che ha per sfondo tutta l'Europa, cercheranno di prevenire le azioni di un folle che ha intenzione di scatenare una piaga strettamente connessa con l'Inferno di Dante Alighieri.

Prova a prendermi (2002)

Ancora Steven Spielberg dietro la macchina da presa per l'ennesima straordinaria prova attoriale di Tom Hanks, che in Prova a Prendermi dà vita in tandem con Leonardo DiCaprio alla storia che racconta di un magistrale talento per la truffa.

Quello di Frank W. Abagnale Jr., tipico ragazzo americano di buona famiglia degli anni '60. L'improvviso dissesto finanziario del padre e il divorzio dei genitori lo costringono ad andarsene di casa. Ma come sbarcare il lunario? Ad esempio ottenendo una divisa da pilota Pan Am, falsificando assegni della compagnia aerea e comprandosi una macchina marcatrice per alterare i numeri degli stessi. In poco tempo Frank, che cambia identità più velocemente dei propri abiti, diventa una delle priorità dell'FBI ed in particolare dell'agente Hanratty, esperto in frodi bancarie e come il suo antagonista solo al mondo.

      Cerca