The Walking Dead 10: il finale di stagione è stato posticipato

The Walking Dead 10 entra suo malgrado a far parte delle serie posticipate per l'emergenza coronavirus: il finale di stagione è infatti incompleto...

Abbiamo già visto il terzultimo episodio di questa straordinaria stagione, dedicato alla nuova avventura di Michonne...

E pensavamo che il finale di stagione di The Walking Dead 10, almeno quello, fosse garantito. Purtroppo ci sbagliavamo: l'episodio è infatti incompleto.

La stagione attualmente in onda su FOX, ogni lunedì alle 21.00 a 24 ore di distanza dagli USA viene trasmessa in lingua originale con i sottotitoli in italiano per la chiusura delle società di doppiaggio, ma subirà anche l'interruzione prima del finale di stagione per l'emergenza coronavirus.

Oltre cento serie, inclusa Grey's Anatomy, e moltissimi film, hanno interrotto la produzione per impedire la diffusione del contagio da Covid-19, ma pochi si aspettavano che anche The Walking Dead sarebbe entrata a far parte della lista con la stagione agli sgoccioli. E invece...

La notizia è stata confermata da una nota di AMC:

Purtroppo gli eventi attuali hanno reso impossibile completare la post-produzione del finale di The Walking Dead nella stagione 10. Quindi la stagione in corso si concluderà con il suo 15° episodio il 5 aprile. Il finale programmato apparirà come episodio speciale più tardi quest'anno.

Anche lo spin-off tanto atteso, The Walking Dead: World Beyond, è stato posticipato per la stessa ragione. Avrebbe dovuto debuttare negli USA il 12 aprile, subito dopo il finale di stagione di The Walking Dead 10. 

Ci restano ancora due episodi inediti di The Walking Dead da vedere. Per il resto... Dovremo aspettare.

      Cerca