Spider-Man diventerà Venom al posto di Eddie Brock? La nuova teoria

Sony Pictures/Marvel Studios Tom Holland come Spider-Man e Venom

Presto assisteremo al crossover tra Spider-Man e Venom e spuntano le prime teorie su cosa potrebbe accadere...

La strada per l'incontro tra lo Spider-Man del Marvel Cinematic Universe e il Venom interpretato da Tom Hardy sembra essere spianata. Dopo qualche settimana di turbolenza infatti, alla fine della scorsa estate i Marvel Studios e Sony hanno stretto un nuovo accordo per i diritti cinematografici sull'eroe. Le prime dichiarazioni facevano presagire che tra i termini ci fosse anche la possibilità che Peter Parker prendesse parte alle pellicole del franchise di Venom, poi apparentemente confermate dai riferimenti al Tessiragnatele nel trailer di Morbius

Ancora non c'è una conferma ufficiale di dove e come vedremo lo Spider-Man di Tom Holland nella saga Sony. Tuttavia, se già c'erano buone speranze (poi disattese) per il primo capitolo, ora le probabilità per un ruolo in Venom 2 o per uno dei film successivi paiono decisamente alte. E così i fan hanno iniziato a sviluppare teorie in merito a cosa potrebbe accadere durante l'incontro tra i due personaggi e una di queste prevede che Spidey si leghi al simbionte.

Sony Pictures/Marvel StudiosJ.K. Simmons come J. Jonah Jameson

Tutto parte dal finale di Spider-Man: Far From Home. Nella scena post-credit vediamo l'eroe smascherato da J. Jonah Jameson con l'aiuto di un video pubblicato da Mysterio. Questo significa che ora Peter si trova allo scoperto e in pericolo, con parte dell'opinione pubblica contro di lui grazie al racconto distorto del villain del loro scontro. Probabilmente quindi gli tornerebbe utile una mano da parte di un membro della stampa che possa aiutarlo a raccontare la propria versione dei fatti e ripulire la propria immagine. Ed è qui che entra in gioco Eddie Brock.

Anche quest'ultimo si trova davanti a una sfida impegnativa, più tipicamente da supereroe. Nella sua nuova avventura dovrà affrontare Carnage, un simbionte particolarmente spietato legato a un serial killer, che è anche affiancato dalla sua compagna e alleata Shriek. Una minaccia che potrebbe essere fuori portata per Eddie, che beneficerebbe molto dell'aiuto di Peter Parker per sconfiggere questi due avversari. Non solo perché equilibrerebbe lo scontro a livello numerico, ma perché potrebbe permettergli di guadagnare nuove abilità.

Venom infatti legandosi a Spider-Man potrebbe (proprio come nei fumetti) imparare a replicarne i poteri speciali, dalla capacità di arrampicarsi sui muri all'agilità migliorata e chissà, magari anche il senso di Ragno. Eddie quindi guadagnerebbe a lungo termine queste nuove abilità, mentre Peter avrebbe un'occasione per studiare più da vicino il simbionte, aiutandolo nella lotta contro Carnage e soddisfando la sua curiosità scientifica.

Sony PicturesVenom nell'omonimo film

Sarebbe un'interessante variazione sul tema della storia di Venom. Nei fumetti infatti è proprio Spidey il primo a legarsi con il simbionte, che inizialmente pensava fosse semplicemente un costume più potente e solo successivamente ha scoperto essere vivo. Una volta venuto a conoscenza della cosa lo ha abbandonato, dando origine all'odio profondo di Venom per l'eroe e la loro rivalità.

A questo proposito, l'alleanza tra Eddie e Peter potrebbe impedire lo scontro tra i due sul grande schermo, che i fan attendono da tantissimo tempo? Non è detto, anzi. Forse proprio questo team-up inatteso potrebbe svilupparsi in una inimicizia sul lungo periodo, magari legata all'esito dello scontro con Carnage. 

Voi cosa ne pensate? Quali sono le vostre aspettative sul possibile incontro tra le nuove incarnazioni di Venom e Spider-Man sul grande schermo?

      Cerca