Westworld 3: trailer e anticipazioni episodio 4, ritorno a Warworld

Atteso lunedì prossimo su Sky Atlantic, il quarto episodio della terza stagione di Westworld vedrà Maeve Millay alla ricerca di sua figlia.

Jonathan Nolan e sua moglie Lisa Joy ce lo avevano promesso: con la terza stagione, Westworld sarebbe cambiato per sempre. 

Così di fatto è stato, e il parco della Delos ha finalmente spalancato le sue porte per permettere agli automi di esplorare un intero mondo, naturalmente dai tratti distopici. Dopo che alcuni fan si erano detti delusi dalla narrazione della Stagione 2, gli autori della serie sci-fi di casa HBO hanno infatti optato per una vera e propria rivoluzione, che va a coinvolgere volti vecchi e nuovi - pensiamo alle new entry del cast Aaron Paul e Vincent Cassel -, e che si sta "consumando" per il pubblico italiano sugli schermi di Sky Atlantic.

Tra inattesi cameo e incredibili ritorni, la storia dello show fantascientifico andrà avanti con l'episodio 4, intitolato The Mother of Exiles e la cui trasmissione è fissata nel Bel Paese al prossimo lunedì, 6 aprile 2020. Per l'occasione, il network americano ha rilasciato il primo video promo dedicato, che potete gustarvi anche voi in testa di articolo.

La clip fresca di pubblicazione permette di farci un'idea sui futuri eventi, mettendo sul piatto una manciata di golose anticipazioni

Westworld 3: la trama dell'episodio 4

Nell'ultima puntata di Westworld 3, The Absence of Field, Dolores Abernathy (Evan Rachel Wood) ha imparato a sue spese che il mondo reale può essere tanto ingiusto e violento quanto i parchi a tema della Delos. La Host, ora libera dalle sue "vecchie catene", è chiamata a ritrovare la sua identità in una realtà per lei ancora ostile e a tratti incomprensibile.

A Dolores si è poi unito Caleb Nichols, un operaio veterano di guerra di Los Angeles a cui presta volto e talento Aaron Paul, già star della serie cult Breaking Bad. L'uomo ha deciso di aiutare l'automa dopo aver scoperto che Rehoboam sta plasmando il futuro dell'umanità. Proprio come il personaggio della Wood, anche Charlotte Hale (Tessa Thompson) ha vissuto un profondo conflitto interiore, dopo essersi resa conto che ultimamente c'è qualcosa che non va in lei... o all'interno di lei!

In Westworld 3x04, almeno a giudicare dal trailer condiviso da HBO, gli sceneggiatori paiono intenzionati a riportarci tra le simulazioni e i laboratori di Warworld. Qui, Maeve Millay (Thandie Newton) sta cercando un'uscita per poter riabbracciare la figlia

L'ex matrona del bordello è entrata in contatto con la misteriosa e poetente Incite Inc., multinazionale capeggiata da Engerraund Serac (Vincent Cassel). Come le indiscrezioni prima del debutto della terza stagione suggerivano, obiettivo dell'enigmatico Engerraund è quello di impossessarsi dei dati dell'Eden e uccidere Dolores. O ancora meglio, farla uccidere da Meave nel mondo reale.

Augurandovi buona visione, ricordiamo che la quarta puntata di Westworld 3 - su un totale di otto - andrà in onda su Sky Atlantic lunedì prossimo. Anche voi siete impazienti di scoprire cosa succederà in un mondo "dove tutto è concesso"

      Cerca