Guarda Shadowed, il nuovo corto horror dal regista dell'inquietante Lights Out

Il regista David F. Sandberg, insieme alla moglie Lotta Losten, ha realizzato un nuovo cortometraggio horror: Shadowed. Il nuovo lavoro del regista è nato durante la quarantena a casa, con i pochi mezzi a disposizione.

Shadowed è il titolo del nuovo corto horror del regista dell’inquietante Lights Out, David F. Sandberg. Il cortometraggio è stato pubblicato sul canale YouTube del regista, dopo essere stato realizzato a casa durante la quarantena con la moglie.

Già regista di Shazam! con Zachary Levi e di Annabelle 2: Creation, Sandberg ha iniziato la sua carriera con l’autoproduzione di cortometraggi horror a basso costo, attirando a sé l’attenzione dell’industria cinematografica. Notato dal produttore cinematografico Lawrence Grey, nacque il lungometraggio - e suo lavoro, senza alcun dubbio, più famoso - Lights Out – Terrore nel buio, uscito nel 2016 e remake del suo stesso cortometraggio del 2013 diventato virale su YouTube.

Non è la prima volta, dunque, che il regista crea dei piccoli capolavori “homemade” con l’aiuto della moglie, Lotta Losten. Torna al genere che gli ha spalancato le porte del cinema, l'horror, con questo progetto della durata di appena tre minuti. Sul proprio profilo Instagram, il regista ha scritto:

Dato che siamo bloccati a casa, io e Lotta abbiamo realizzato un nuovo cortometraggio horror di tre minuti.

Protagonista di Shadowed – Ombra, in italiano - è la moglie Lotta che, mentre si trova sdraiata sul letto alle prese con la lettura di un libro, si spaventa quando la luce va via e sente un tonfo: ben presto, la donna si accorge di ombre di oggetti e strane creature che iniziano a perseguitarla…

I fan del regista, sicuramente, noteranno una certa similitudine con Lights Out, in cui appariva una creatura assassina quando le luci si spegnevano. Il consiglio di Sandberg sul suo canale YouTube?

Guardatelo a volume alto, al buio.

Warner Bros.Copertina del cofanetto Blu-ray di Lights Out

Girato praticamente senza dialoghi, in un paio di stanze e con pochi mezzi a disposizione, Shadowed è comunque un ottimo esempio di cosa si possa creare con l’immaginazione e con la tecnologia, anche dentro casa.

Sicuramente, David F. Sandberg può essere di ispirazione per tutti gli aspiranti registi, attualmente in quarantena in casa a causa della pandemia da Coronavirus (SARS-CoV2).

La prossima fatica cinematografica di David F. Sandberg sarà Shazam! 2, la cui uscita è al momento prevista per il 2022.

Leggi anche

      Cerca