Contagion: quando i denti (finti) di Jude Law rubano la scena al film

L'attualità di Contagion, film del 2011 da molti recuperato nei giorni dell'epidemia Covid-19, ha riportato a galla un particolare che ha scatenato i fan sui social: i denti finti di Jude Law

Quando si è diffusa l'epidemia di Covid-19 a molti è venuto in mente Contagion, il drama/thriller diretto dal premio Oscar (per Traffic) Steven Soderbergh.

Il film del 2011 vede un cast stellare formato da Gwyneth Paltrow, Matt Damon, Marion Cotillard, Jennifer Ehle, Laurence Fishbourne, Jude Law, Kate Winslet e Bryan Cranston. La trama racconta il rapido diffondersi di un virus influenzale che sconvolge il mondo intero e mobilita media e personale sanitario. Una situazione in fondo analoga a quella in cui ci siamo trovati in seguito all'emergenza Coronavirus, motivo per cui in molti lo hanno recuperato o semplicemente rivisto durante i giorni della quarantena.

Complice il molto (forse troppo) tempo a disposizione, alcuni fan si sono divertiti a far notare i "dettagli nascosti" nel film ed è così emerso sui social una nuova discussione su un argomento alquanto insolito: i denti di Jude Law. Proprio così! Le prime reazioni alla vista dello spazio vuoto tra gli incisivi dell'attore britannico possono essere riassunte con una sola domanda: "Ma cos'hanno che non va?".

L'argomento è quindi diventato subito virale:

La cosa più spaventosa di Contagion (2011) sono sicuramente i denti di Jude Law.

'Cosa è successo ai denti di Jude Law?' era il titolo della mia tesi di dottorato.

Questo film oltre ad essere attuale in questo momento è bello per i seguenti motivi:

1) Gwyneth Paltrow è responsabile della pandemia

2) Kate Winslet è perfetta come al solito

3) Matt Damon non è irritante come al solito

4) Jude Law sta bene pure con i denti brutti

5) Mostra la stupidità del comportamento umano 

L'attenzione riservata a questo dettaglio è stata talmente tanta che alcuni hanno perfino ammesso di non essere riusciti a seguire il film:

Non posso concentrarmi sul film perché i denti brutti di Jude Law sono palesemente finti.

Come notato nel tweet qui sopra riportato, i denti di Law sono naturalmente finti, un dettaglio, questo, tranquillamente verificabile confrontando il suo look in Contagion con quello in qualsiasi altro film o nelle sue immagini sugli account social.

Eppure questa precisazione non è bastata a spegnere la discussione. Anzi, in molti si sono chiesti il perché di questa scelta. Sarà una strategia per caratterizzare il suo viscido personaggio? Un metodo d'attore come l'ovatta utilizzata da Marlon Brando ne Il padrino? Oppure un tratto distintivo come il naso di Pinocchio? Le teorie dei fan sono le più disparate e alcune perfino esilaranti:

Jude Law interpreta un britannico, e sono sicuro che hanno fatto sembrare i suoi denti più brutti perché Hollywood, come noi, è convinta che gli inglesi abbiano dei brutti denti.

Pensate che sia finita qui? Vi sbagliate! È stata addirittura creata una pagina Facebook appositamente per disquisire su un tema così importante e - perché no? - per dare vita ad ipotesi di ogni tipo.

Insomma, se siete tra quelli che finora non avevano mai notato questo dettaglio, d'ora in poi non riuscirete più a guardare Contagion con gli stessi occhi!

Leggi anche

      Cerca