La Mummia: l'ordine di visione dei film della saga

Il franchise de La Mummia, cominciato nel 1999 con l'ominimo film con Brandan Fraser, si compone di diverse pellicole, tra spin-off, sequel e reboot. Ecco quali sono e in che ordine guardarle.

UA/TMDB Scena del film La Mummia

Gli appassionati del grande cinema d'azione e d'avventura di certo avranno amato molto i film del franchise de La Mummia, cominciato nel 1999 con l'omonima pellicola diretta da Stephen Sommers e interpretata da Brendan Fraser.

Parliamo di una saga ricca di sequel, spin-off e reboot, terminata (per il momento) con La Mummia del 2017 (remake dell'omonimo film del 1999, a sua volta remake dell'originale del 1932 diretto da Karl Freund e interpretato da Boris Karloff). Il film è stato diretto da Alex Kurtzman e interpretato da Tom Cruise e Russell Crowe.

La storia del franchise parte con la storia dell'alto sacerdote Imhotep, custode dei morti, che ha una relazione con Anck-su-Namun, l'amante del Faraone Seti I. Ad ogni uomo, però, è vietato toccare la donna, in quanto proprietà del faraone stesso. Quando quest'ultimo scopre il tradimento da parte di Imhotep e Anck-su-Namun, i due riescono ad ucciderlo. La donna, però, decide di suicidarsi per dare all'uomo che ama il tempo di fuggire, nella certezza che Imhotep l'avrebbe fatta resuscitare. In seguito alla sepoltura della donna, Imhotep riesce a trafugare il corpo della sua amata e, con i suoi sacerdoti, riesce a raggiungere Hamunaptra, la città dei morti, dove prende il via la cerimonia di resurrezione. Le guardie di Seti (i Medjay), però, riescono a interrompere la cerimonia con l'anima di Anck-su-Namun che viene rimandata nell'Oltretomba.

Come punizione, i sacerdoti di Imhotep vengono mummificati vivi, mentre Imhotep subisce la maledizione del Hom Dai: dopo che gli viene tagliata la lingua, l'alto sacerdote viene seppellito vivo con infiniti scarabei che si cibano di carne. La maledizione condanna Imhotep alla dannazione eterna. Se l'alto sacerdote riuscisse in qualche modo a sottrarsi alla sua eterna pena tornando in vita, come un non-morto tornerebbe sulla Terra per seminare morte e distruzione.

UALa mummia (1999) poster
Il poster ufficiale del film La mummia (1999)

Spiegata la maledizione che dà origine al franchise cominciato nel 1999 (che, ripetiamo, si ispira al film del 1932 a sua volta primo di una proficua saga), è tempo di dare un'occhiata a tutte le pellicole che lo compongono.

La trilogia originale

La mummia (1999)

Titolo originale: The Mummy
Sceneggiatura: Stephen Sommers
Regia: Stephen Sommers
Durata: 120 minuti

Siamo a Il Cairo nel 1923. Rick O'Connell (Brendan Fraser), un giovane legionario, Evelyn (Rachel Weisz), un'affascinante quanto ingenua bibliotecaria ed egittologa, e suo fratello Jonathan (John Hannah) si mettono alla ricerca del tesoro di Imhotep, l'alto sacerdote vittima della maledizione che lo ha condannato millenni prima ad un'eterna agonia. 

Nella convinzione che tale tesoro sia stato sotterrato insieme al sacerdote, i tre si recano a Hamunaptra, la Città dei Morti. Leggendo delle pagine dal libro dei Morti, Evelyn libera la mummia di Imhotep, che da ben tremila anni bramava ardentemente di tornare tra i vivi per compiere la sua sanguinosa vendetta.

La mummia - Il ritorno (2001)

Titolo originale: The Mummy Returns
Sceneggiatura: Stephen Sommers
Regia: Stephen Sommers
Durata: 130 minuti

A dieci anni di distanza dal risveglio della mummia di Imhotep, Rick ed Evelyn, sposati felicemente, vivono a Londra con il loro figlio Alex. La "tranquilla" routine familiare rischia di però di essere compromessa da un serio pericolo che incombe sulla loro vita e sul mondo intero. A centinaia e centinaia di metri di distanza da loro, infatti, sotto la rovente sabbia del deserto il Re Scorpione sta per svegliarsi e guidare l'esercito di Anubi alla conquista del mondo.

La situazione è resa ancor più complicata dal fatto che una banda di criminali, avente il desiderio di dominare  su tutta la Terra, decide di risvegliare la mummia di Imhotep, conservata al British Museum di Londra, dal suo sonno eterno...

La mummia - La tomba dell'imperatore Dragone (2008)

Titolo originale: The Mummy: Tomb of the Dragon Emperor
Sceneggiatura: Miles Millar, Alfred Gough
Regia: Rob Cohen
Durata: 107 minuti

Siamo nell'antica Cina dove l'imperatore Hang (Jet Li), un tiranno che dispone di diecimila guerrieri, ricorre alla magia occulta per allargare i propri domini. Hang brama l'immortalità ad ogni costo e per questo invia due dei suoi fedelissimi uomini alla ricerca della maga Yuan, che presumibilmente conosce i segreti della vita eterna. La maga cercherà però di fermare le smanie di dominio di Hang e riuscirà a trasformare sia lui che il suo esercito in una statua di terracotta. 

Nel 1946, circa duemila anni dopo, Rick ed Evelyn vivono nell'Oxfordshire e conducono un'esistenza tranquilla, lontana da quelle pericolose missioni che la stessa Evelyn ha raccontato in due romanzi che hanno avuto molto successo. La mancanza della loro vecchia vita avventurosa si farà, però, sentire e i Connell decideranno di accettare un'ultima missione: scortare un prezioso manufatto sino a Shanghai per restituirlo alle autorità cinesi.

Gli spin-off

Il Re Scorpione (2002)

Titolo originale: The Scorpion King
Sceneggiatura: David Hayter, William Osborne, Stephen Sommers
Regia: Chuck Russell
Durata: 92 minuti

Spin-off di La mummia - Il ritorno, Il Re Scorpione racconta la storia, ambientata nel 3000 a.C., di Memnon, un malvagio tiranno che intende sterminare tutte le tribù nomadi delle regioni che si trovano intorno a Sodoma e Gomorra, nell'antica Palestina. I superstiti decidono di ricorrere all'aiuto di un uomo forte e coraggioso: il guerriero Mathayus che finisce con il rapire Cassandra, veggente alleata con il nemico, in modo tale da costringerlo alla resa dei conti.

Il Re Scorpione 2 - Il destino di un guerriero (2008)

Titolo originale: The Scorpion King 2: Rise of a Warrior
Sceneggiatura: Randall McCormick
Regia: Russell Mulcahy
Durata: 109 minuti

Prequel del film Il Re Scorpione, la pellicola (distribuita direttamente in versione Home Video) ci mostra il giovane Mathayus (Michael Copon) che vive in un popolo sottomesso dalla dittatura di Re Sargon (Randy Couture), un tiranno che possiede anche dei poteri soprannaturali. Mathayus tenterà di ribellarsi a Sargon, ma questi ucciderà prima suo padre e poi suo fratello Noah. In preda al dolore, Mathayus compie un viaggio negli inferi accompagnato da un intellettuale greco, dove troverà la spada di Damocle, l'unica arma capace di uccidere Sargon.

Il Re Scorpione 3 - La battaglia finale (2012)

Titolo originale: The Scorpion King 3: Battle for Redemption
Sceneggiatura: Brendan Cowles, Shane Kuhn
Regia: Roel Reiné
Durata: 104 minuti

Sequel de Il Re Scorpione, in cui assistiamo alla sua ascesa al potere, Il Re Scorpione - La battaglia finale racconta la caduta di Mathayus, con il sovrano che ha perso la sua regina. Diventato mercenario, Mathayus dovrà difendere il suo regno da un tiranno malvagio e dai guerrieri fantasma per tentare di conquistare il potere e la gloria che un tempo gli appartenevano.

Il Re Scorpione 4 - La conquista del potere (2015)

Titolo originale: The Scorpion King 4: Quest for Power
Sceneggiatura: Michael D. Weiss
Regia: Mike Elliott
Durata: 105 minuti

Sequel de Il Re Scorpione 3 - La conquista del potere, vediamo come dopo l'assassinio del sovrano Norvania, il mitico Re Scorpione è deciso a vendicarlo, nonostante tutto il regno trami contro di lui. Mathayus, per tentare di riportare la pace nel suo popolo, dovrà combattere maghi, stregoni e forze demoniache.

Il Re Scorpione 5 - Il libro delle anime (2018)

Titolo originale: The Scorpion King: Book of Souls
Sceneggiatura: Frank Dejohn
Regia: Don Michael Paul
Durata: 102 minuti

Il mitico Re Scorpione si unisce alla sorella del re di Nubia, una guerriera di nome Tala, per cominciare un viaggio alla ricerca di una leggendaria reliquia conosciuta come "il libro delle anime", che gli permetterà di sconfiggere un tiranno signore della guerra.

Il reboot

La mummia (2017)

Titolo originale: The Mummy
Sceneggiatura: David Koepp, Christopher McQuarrie, Dylan Kussman
Regia: Alex Kurtzman
Durata: 110 minuti

Girato con un ingente budget di produzione di 125 milioni di dollari e reboot dell'omonimo film del 1999 La Mummia, questa pellicola rappresenta anche il primo film del nuovo universo cinematografico Dark Universe di Universal. 

La storia comincia con un gruppo di archeologi e militari, tra i quali c'è anche Nick Morton (Tom Cruise), che profana una tomba inesplorata nel profondo deserto, risvegliando la creatura che da millenni vi dimora: la principessa Ahmanet, la cui vita è stata ingiustamente spezzata nel cuore della gioventù. Il suo nome, che rievoca la dea egizia del Caos, rivela le sue intenzioni: scelta per governare sull'Egitto, la giovane donna si lasciò irretire da un potere oscuro e demoniaco che la condannò alla dannazione eterna.

Arrivati ai giorni nostri, l'intenzione di Ahmanet è quella di gettare una terribile maledizione sull'intera umanità... 

L'ordine di visione per data di uscita

Per coloro che volessero gustarsi i film del franchise de La Mummia rispettando le date di uscita nei cinema e in versione Home Video (visto che alcune delle pellicole sono state distribuite direttamente per il mercato "casalingo"), ecco l'ordine in cui guardare le pellicole:

  1. La Mummia (1999)
  2. La Mummia - Il ritorno (2001)
  3. Il re scorpione (2002)
  4. La Mummia - La tomba dell'Imperatore Dragone (2008)
  5. Il re scorpione 2 - Il ritorno del guerriero (2008)
  6. Il re scorpione 3 - La battaglia finale (2012)
  7. Il re scorpione 4 - La conquista del potere (2015)
  8. La Mummia (2017)
  9. Il re scorpione 5 - Il libro delle anime (2018)

L'ordine cronologico della storia

L'ordine di visione dei film del franchise de La Mummia è diverso se vogliamo, invece, tenere conto degli avvenimenti storici da essi raccontati. Pertanto, seguendo il filo temporale di quanto mostrato dalle pellicole, ecco in che ordine dovremmo guardare tutti i film de La Mummia.

  1. La Mummia (1999)
  2. La Mummia - Il ritorno (2001)
  3. Il re scorpione - La tomba dell'imperatore Dragone (2008)
  4. Il re scorpione (2002)
  5.  Il Re Scorpione 3 - La battaglia finale (2008)
  6. Il Re Scorpione 4 - La conquista del potere
  7. Il Re Scorpione 5 - Il libro delle anime.
  8. La Mummia - La tomba dell'imperatore Dragone (2008)
  9. La Mummia (2017)

Leggi anche

      Cerca