Supernatural: l'addio del cast nelle bellissime immagini (e GIF!) di EW

Supernatural sta per volgere al termine con la sua quindicesima stagione. Intervistati da Entertainment Weekly, Jensen Ackles, Jared Padalecki e Misha Collins hanno condiviso ricordi e sensazioni sulla fine dell'incredibile viaggio dei Winchester.

The WB, The CW Primo piano di Jared Padalecki e Jensen Ackles

Supernatural sta per arrivare al capolinea e i fratelli Winchester stanno per dirci addio: un momento che i fan della serie paranormale, che ci ha tenuto compagnia per quindici lunghe stagioni, vorrebbero non arrivasse mai.

Intervistati da Entertainment Weekly, Jensen Ackles, Jared Padalecki e Misha Collins – alias Dean Winchester, Sam Winchester e Castiel – sono stati immortalati in un bellissimo servizio fotografico a Malibu, durante il quale hanno scherzato e riso, abbracciandosi e celebrando la fraterna amicizia che li lega. Sul profilo Instagram di Entertainment Weekly, si legge:

Grazie al cielo per Supernatural! Nei giorni bui, abbiamo bisogno di bravi ragazzi. Jared Padalecki, Jensen Ackles e Misha Collins raccontano il loro viaggio lungo anni.

In onda dal 2005 e creata da Eric Kripke, Supernatural segue la storia dei fratelli Dean e Sam Winchester, cacciatori di demoni e figure paranormali. Tutto ha inizio con la morte della madre, Mary (Samantha Smith), nel 1983: quest’ultima viene uccisa da un demone e il padre, John (Jeffrey Dean Morgan), inizia a insegnare la caccia del soprannaturale ai figli. Dean e Sam crescono, così, prendendosi cura l’uno dell’altro senza riserve.

Dean e Sam, nel corso degli anni, ci hanno insegnato cosa significhi la parola “famiglia”. È Dean stesso, nel diciassettesimo episodio della decima stagione Il basista (Inside Man), a ricordarcelo:

La famiglia c’è sempre, nel bene e nel male. Ti guarda le spalle anche quando fa male. Questa è la famiglia.

Inizialmente, Kripke aveva pensato a una serie della durata di sole tre stagioni, poi cinque ed è, infatti, alla quinta stagione che la trama si conclude come l’ideatore l’aveva inizialmente immaginata. Il successo di Supernatural, però, ha condotto a rinnovo dopo rinnovo, fino a giungere alla quindicesima e ultima stagione della serie che è diventata la più lunga del suo genere.

Negli anni, Dean e Sam hanno salvato il mondo diverse volte, tra momenti horror e battute divertenti: hanno combattuto demoni, vampiri e mostri di ogni genere, persino Lucifero (Mark Pellegrino) in persona, ma è quasi arrivato il momento di salutarli.

https://entertainmentweekly.tumblr.com/post/615317484534448128/thank-you-for-saving-the-world-time-and-time

Le immagini di Entertainment Weekly li ritraggono mentre si bagnano di champagne per celebrare i loro quindici anni insieme, la fine di un viaggio memorabile che ha fatto la storia della televisione e che ha cambiato le vite di Jensen Ackles e Jared Padalecki. Dean e Sam non sono stati soltanto al centro della serie, ma sono stati “la serie". Intervistato, Padalecki ha confessato che le cose non sono sempre andate bene:

Ho avuto tanti momenti in cui mi sono chiesto: ‘Posso continuare così?’ […] La forza me l'ha data Jensen.

https://entertainmentweekly.tumblr.com/post/615317475119316992/cheers-to-the-future

Anche Ackles non fa mistero dei momenti no:

23 episodi a stagione sono nove mesi e mezzo di riprese. È un sacco di lavoro, ma continuo a divertirmi, mi piace ancora raccontare questa storia, amo ancora questi personaggi e i miei colleghi.

Dalla quarta stagione, al duo si è aggiunto Misha Collins, interprete dell’angelo Castiel che è diventato, a tutti gli effetti, un membro della famiglia Winchester: da semplice guest star a regular, proprio perché un personaggio amatissimo dal pubblico.

Quando arrivi come guest star, ti senti in difficoltà, ma su questo set è stato tutto diverso.

La decisione di terminare Supernatural è arrivata di comune accordo tra Jensen, Jared e lo studio, come spiega Ackles:

Anche mia madre e mio padre mi chiedevano: ‘Ma quando finirete?' Jared e io siamo sempre rimasti fedeli all’idea che volevamo abbastanza benzina nel serbatoio per tagliare il traguardo.

https://entertainmentweekly.tumblr.com/post/615317464162664448/we-think-youre-adorable-too-jensen

Jared ha ricordato il momento in cui lui e Jensen si sono guardati, pensando che non volevano che finisse:

C’è stato un momento in cui sia io che Jensen abbiamo capito che non volevamo che finisse. Eravamo arrivati a un punto in cui, ironicamente, abbiamo pensato: 'Non vorrei mai andarmene. Potrei farlo fino alla morte'. Ma non vuoi mai essere l'ultimo a lasciare la festa. Lo sapevamo, anche se non possiamo dire che non ci siano stati ripensamenti, ma abbiamo tutti fiducia nella scelta che è stata fatta.

https://entertainmentweekly.tumblr.com/post/615317460052230144/we-wish-we-had-seen-more-of-these-dance-moves

Il legame dei fratelli Winchester è stato il propulsore di Supernatural. Due ragazzi che, anche nella vita vera, hanno instaurato un rapporto fraterno: negli anni, hanno trascorso festività insieme, si sono sostenuti durante i momenti difficili delle loro vite private e, grazie a Jensen Ackles, persino Jeffrey Dean Morgan (John Winchester) ha trovato la sua anima gemella in Hilarie Burton: nell’ottobre del 2019, la coppia – che ha due figli - è stata sposata proprio da Ackles in persona.

https://entertainmentweekly.tumblr.com/post/615317444711628800/saving-people-hunting-things-the-family

Al momento, sia le riprese che la messa in onda degli ultimi episodi di Supernatural sono in pausa, a causa della pandemia da Coronavirus (SARS-CoV2). Come spiegato da Jensen, quando è scoppiata la pandemia mancavano all’appello ancora le riprese degli ultimi due episodi della serie:

Avevamo appena finito l'episodio 18, abbiamo girato un giorno dell'episodio 19 e stavo leggendo la sceneggiatura pensando: 'È come se fossimo alla fine di una maratona e vogliano che corriamo per le ultime due miglia.’ Sento che questo ci dia quasi l'opportunità di rifocalizzarci e ripartire più carichi di prima.

https://entertainmentweekly.tumblr.com/post/615317479179337728/no-one-will-ever-top-these-three

Diciotto episodi girati su venti, ma sette ancora da mandare in onda, probabilmente ormai durante la prossima stagione televisiva.

Nessuno sa quando il COVID-19 verrà sconfitto, per cui non ci resta che attendere e sperare di assistere, il prima possibile, all’ultimo incredibile viaggio dei fratelli Winchester, perché vorrà dire che sarà tutto finito.

Leggi anche

      Cerca