The Rookie: in Italia la seconda stagione della serie TV con Nathan Fillion

ABC Nathan Fillion è John Nolan in una scena di The Rookie

Nathan Fillion torna su Rai 2 con la seconda stagione di The Rookie. Novità per il cast e tante guest star per il procedurale ABC.

Quando si parla di Nathan Fillion è difficile non pensare a Richard Castle, lo scrittore di gialli che dà il nome alla serie ora parte del catalogo di Amazon Prime Video, o al capitano Malcom Reynolds di Firefly, lo space western firmato Joss Whedon di cui i fan chiedono a gran voce un nuovo ciclo di episodi. Oggi però - sul piccolo schermo - il simpatico attore canadese veste i panni di John Nolan, star di The Rookie.

Se siete fan del procedurale creato per la ABC da Alexi Hawley e basata su fatti realmente accaduti, allora sarete felici di sapere che è stata finalmente fissata una data per il ritorno di The Rookie su Rai 2 per la seconda stagione (la prima è attualmente in programmazione dal lunedì al venerdì alle 19.40).

Dove eravamo rimasti

Le operazioni al cardiopalma della polizia di Los Angeles hanno accompagnato tutta la prima stagione di The Rookie, ma il più drammatico colpo di scena è stato preziosamente riservato al gran finale che ha lasciato tutti con il fiato sospeso, protagonisti e telespettatori.

  • Dopo aver aiutato la polizia a sventare una rapina nella banca di Foxburg, il 45enne John Nolan chiude la sua ditta edile in Pennsylvania per trasferirsi a Los Angeles e coronare il suo sogno: diventare un agente di polizia. Conseguito il diploma all'accademia, Nolan diventa la recluta (rookie, appunto) più anziana del dipartimento di polizia di Los Angeles. Divorziato, ha un figlio che frequenta il college.

Nel giorno più importante per un recluta della polizia, quello dell'esame, un attacco terroristico obbliga John Nolan (Nathan Fillion) & co. a stravolgere la lista delle priorità.

A minacciare la città di Los Angeles è un pericoloso virus, che ha già causato la morte di alcuni passeggeri di un autobus. Bradford e Chen rispondono alla chiamata di soccorso proprio di uno dei passeggeri e scoprono che anche quest'ultimo, ormai in fin di vita, è stato contagiato. L'unica soluzione, nonché la più drastica, per evitare la diffusione del virus è l'isolamento. Bradford, dopo aver fatto uscire Chen dalla stanza con una scusa, sigilla ogni porta e finestra.

Nel frattempo, gli altri agenti si lanciano all'inseguimento dei due terroristi a piede libero. Nolan e Russo (legati sentimentalmente) riescono a localizzarne uno, che viene però ucciso dal personaggio di Sarah Shahi nonostante la resa. Una decisione non condivisa da Nolan, che potrebbe mettere in crisi il loro rapporto.

Dopo quasi ventiquattro ore, Bradford e Chen escono dalla casa in quarantena tra gli applausi dei colleghi. Ma quando tutti sembrano poter finalmente tirare un sospiro di sollievo, Bradford crolla a terra. Il virus ha infettato anche lui?

Stagione 2: trailer e anticipazioni

Gli occhi sono ovviamente puntati su Tim Bradford, il cui destino sembra essere pericolosamente in bilico. Il trailer (che trovate di seguito) ovviamente non risponde alla domanda sul cliffhanger che ha chiuso la prima stagione, ma è praticamente certo che il brusco training officer con il volto di Eric Winter continuerà a dare del filo da torcere alle sue reclute.

L'adrenalinico teaser è un concentrato di azione e suspense. Nolan e colleghi saranno chiamati a sventare crimini di ogni sorta, tra cui il rapimento di una donna. Ma a quanto pare, ci sarà spazio anche per un nuovo interesse amoroso per il protagonista. Una vecchia fiamma dei tempi del college, la dottoressa Grace Sawyer, interpretata da Ali Larter (Heroes).

Nel primo episodio - intitolato 'Impatto' - una piccola parte anche per il noto imprendintore Mark Cuban, la prima di numerose guest star già annunciate. Nel corso della stagione vedremo interagire con i protagonisti Jose Pablo Cantillo (Sons of Anarchy), Mario Lopez (Saved by the Bell), Joel McHale (Community), Michael Trucco (Battlestar Galactica, How I Met Your Mother), will.i.am dei The Black Eyed Peas, Alan Tudyk (Firefly), Annie Wersching (Castle, The Vampire Diaries, 24), Pete Davidson (SNL) e Seth Green (Buffy) per citarne alcuni. E per la gioia dei nostalgici, ci sarà anche la reunion di parte del cast di Castle con Seamus Dever e Jon Huertas.

  • La seconda stagione di The Rookie sarà trasmessa in Italia a partire dal 17 aprile su Rai 2.

  • Ogni venerdì su Rai 2 a partire dal 17 aprile e in replica su RaiPlay. Il primo episodio 'Impatto' andrà in onda su Rai 2 alle 22:10.

Il cast

Per la seconda stagione di The Rookie ABC ha confermato tutto il cast principale, tuttavia mancherà all'appello Afton Williamson, interprete di Talia Bishop, il training officer di John Nolan. L'attrice ha infatti deciso di lasciare la serie a causa di molestie subite sul set. Al suo posto Mekia Cox (Once Upon a Time, Chicago Med), nel ruolo di Nyla Harper.

  • Nathan Fillion: John Nolan
  • Alyssa Diaz: Angela Lopez
  • Richard T. Jones: Wade Grey
  • Melissa O'Neil: Lucy Chen
  • Eric Winter: Tim Bradford
  • Titus Makin Jr: Jackson West
  • Mekia Cox: Nyla Harper
  • Shawn Ashmore: Wesley Evers
  • Sarah Shahi: Jessica Russo
  • Harold Perrineau: Nick Armstrong
  • Ali Larter: Grace Sawyer

Leggi anche

      Cerca