RaiPlay omaggia Totò: tutti i film in streaming del Principe della risata

Antonio De Curtis, in arte semplicemente e grandiosamente Totò, torna a farci sorridere con una selezione di 25 film disponibili in streaming su RaiPlay. Ecco tutti i titoli in catalogo e i 5(+1) da vedere assolutamente.

DDL Roma Totò in una scena del film La banda degli onesti

Un genio della comicità nostrana e maschera della napoletanità per eccellenza, Totò - all'anagrafe Antonio De Curtis - ha fatto ridere generazioni di italiani e continua a farlo ancora oggi, a distanza di oltre 50 anni dalla sua morte. 

Il Principe della risata ha avuto una carriera estremamente prolifica: con più di 50 produzioni a teatro, quasi 100 film al cinema e svariate apparizioni in telefilm e sketch televisivi, Totò è stato, di fatto, un attore teatrale eclettico e uno dei volti più presenti sul piccolo e grande schermo, nonché uno dei più riconoscibili.

D'altronde, sulla sua incredibile mimica facciale disse a Oriana Fallaci, nel corso di un'intervista:

Non sono io che comando la mia faccia, è la mia faccia che comanda me.

In occasione dell'anniversario della sua morte, ricorso il 15 aprile, RaiPlay ha voluto omaggiare il grande Totò proponendo al pubblico una selezione di 25 film, tratti da momenti diversi della sua vita professionale.

Ne abbiamo scelti 5(+1) da cui poter iniziare una maratona all'insegna della comicità del Principe De Curtis.

Un turco napoletano (1953)

Lux FilmTotò nel film Un turco napoletano
Totò in una scena di Un turco napoletano

Nel film Un turco napoletano, il Principe della risata interpreta un ex detenuto, Felice Sciosciammocca, che si finge turco per farsi assumere come tuttofare dal ricco deputato Don Pasquale (Carlo Campanini). Una divertente commedia degli equivoci che mette in risalto la vena più spensierata di Totò.

Siamo uomini o caporali (1955)

Totò e Paolo Stoppa interpretano rispettivamente Totò Esposito ("l'uomo") e "il caporale". Su questa dicotomia si basa l'intero film, che racconta di un Totò esasperato dalla prepotenza dell'amministratore di un teatro al quale si è rivolto per trovare lavoro. Mosso dalla disperazione minaccia di ucciderlo e, preso per folle, viene rinchiuso in una clinica psichiatrica.

Simbolo di Siamo uomini o caporali è il celebre monologo (nel video), una sorta di manifesto del pensiero dell'artista.

Totò, lascia o raddoppia? (1956)

Un crossover ante litteram, in questo caso tra cinema e TV. Totò è il Duca Gagliardo della Forcoletta e diventa un campione del famosissimo quiz televisivo di Mike Bongiorno (presente nel film) Lascia o raddoppia?, ma due gangster scommettono su di lui: uno lo ucciderà se raddoppia, l'altro se lascia. Come se la caverà?

Risate di gioia (1960)

TitanusAnna Magnani e Totò in una scena di Risate di gioia
Anna Magnani e Totò nel film Risate di gioia

Anna Magnani e Totò hanno recitato insieme solo una volta nel film Risate di Gioia, diretto da Mario Monicelli. La Magnani è Gloria, un'attrice di Cinecittà, Totò un suo vecchio amico, Umberto. I due si ritrovano per una coincidenza fortuita a passare il Capodanno insieme con un gruppo di persone facoltose, che l'amico di Umberto, Lello (Ben Gazzara), vuole derubare.

Il film è tratto da Le risate di gioia e Ladri in chiesa, novelle pubblicate nei Racconti romani di Alberto Moravia.

Operazione San Gennaro (1966)

Diretto da Dino Risi, Operazione San Gennaro vede Totò al fianco di Nino Manfredi (Dudù), Harry Guardino (Jack), Ralph Wolter (Frank) e Senta Berger (Maggie). Jack, Maggie e Frank sono tre ladri americani arrivati a Napoli per rubare il tesoro di San Gennaro. Per riuscire nell'impresa, chiedono aiuto a Don Vincenzo "il fenomeno" (Totò), che sentendosi troppo vecchio per nuove attività criminali e trovandosi rinchiuso a Poggioreale consiglia loro di rivolgersi al suo pupillo, Dudù.

Il padre di famiglia (1967)

Il padre di famiglia è l'ultimo film che figura nella carriera di Totò. Con Nino Manfredi e Leslie Caron, racconta della storia d'amore tra due architetti nella Roma del Dopoguerra. Totò avrebbe dovuto interpretare il ruolo di un anziano anarchico, Romeo, che è stato poi assegnato a Ugo Tognazzi.

Il Principe della risata riuscì a girare solo un paio di scene, prima di morire pochi giorni dopo.

Ecco l'elenco completo di tutti i film di Totò disponibili in streaming su RaiPlay:

Quali di questi film di Totò avete già visto?

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca