Animali Fantastici 2: la spiegazione del finale e delle rivelazioni del film

Nel finale di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, ci sono grandi rivelazioni e colpi di scena che promettono di sconvolgere l'intero andamento della saga.

Warner Bros. Pictures Immagine promozionale di Animali Fantastici 2

Dopo il grande successo di Animali Fantastici e Dove Trovarli, lo spin-off di Harry Potter, anche il secondo capitolo ha conquistato il pubblico con le nuove avventure del magizoologo Newt Scamander.

In Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, ambientato tra Londra e Parigi, Gellert Grindelwald (interpretato da Johnny Depp) fugge dalla sua prigione durante un trasferimento e minaccia di provocare un caos senza precedenti nel resto del mondo magico e non solo.

Sono tante le novità che incontriamo nell'atteso sequel della saga. Innanzitutto, l'entrata in scena del personaggio che collega Animali Fantastici a Harry Potter: Albus Silente (interpretato da Jude Law). Un Silente come non l'avevamo mai visto, giovane e affascinante, misterioso e anche un po' manipolatore. Il mentore di Newt come quello di Harry. 

Ma non solo Silente: fa finalmente il suo debutto anche il personaggio di Leta Lestrange (Zoë Kravitz), grande amore di Newt e attuale fidanzata di suo fratello Theseus Scamander (Callum Turner). Il passato di Newt arriva a tormentarlo e a scuotere la sua vita e il giovane magizoologo è costretto ad accettare la chiamata dell'eroe per poter salvare il mondo. 

Warner Bros. PicturesImmagine tratta da Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald
Newt e suo fratello Theseus in Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald

È il finale di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, però, il vero motivo per cui i fan sono rimasti a bocca aperta: nessuno si sarebbe mai aspettato le importanti rivelazioni del film, né la quantità di colpi di scena che hanno coinvolto diversi protagonisti e ribaltato completamente il futuro della serie.

Le rivelazioni del finale

Nel gran finale del film, Grindelwald tiene una sorta di comizio per convincere una folla di maghi della superiorità della loro razza a discapito di quella umana. Il potente mago oscuro è forte delle sue nuove reclute, tra cui il represso e incredibilmente forte Credence Barebone, ma anche – sorprendentemente – la dolce Queenie Goldstein (Alison Sudol), sorella di Tina e alleata di Newt. Di tutti i personaggi, Queenie sembra la più improbabile alleata di Grindelwald. Molti hanno ipotizzato anche che l'adorabile strega (che inoltre è una Legilimens, ovvero in grado di leggere nel pensiero) sia in realtà vittima di qualche incantesimo del sociopatico Grindelwald, ma le parole di J.K. Rowling, come riporta Insider, tendono a smentire la teoria:

Se non si presta attenzione alla sostanza e alle contraddizioni di ciò che dice [Grindelwald, n.d.r.], può sembrare molto seducente e anche plausibile. Può convincere anche le persone che consideriamo 'buone'.

E i colpi di scena non finiscono qui: Credence, che durante Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald è alla disperata ricerca di scoprire la sua vera identità, viene completamente manipolato da Grindelwald che lo convince ad uccidere Albus Silente. Secondo il mago oscuro, lui è l'unico in grado di farlo.

Perché questa convinzione? La risposta arriva nell'ultima scena del film quando Grindelwald, rifugiatosi con i suoi alleati in Austria, a Nurmengard, rivela al giovane Credence che il piccolo uccellino che ha accolto e protetto negli ultimi tempi è in realtà una fenice. E la leggenda vuole che le fenici si presentino improvvisamente solo al cospetto dei discendenti della famiglia Silente, quando ne hanno bisogno.

Con queste parole, quindi, viene rivelato che Credence altro non è che Aurelius Silente, il fratello perduto di Albus Silente. 

Quest'enorme rivelazione pone le basi per quella che potrebbe essere la storia dei prossimi capitoli della saga. È anche possibile, però, che Grindelwald stia manipolando ulteriormente il giovane mago per i propri scopi.

Ovviamente, dovremo aspettare l'uscita del terzo film, ambientato questa volta a Rio De Janeiro e previsto per la fine del 2021.

Qual è la vostra teoria sul finale di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald?

Leggi anche

      Cerca