The Boys 2: cosa possiamo aspettarci dalla nuova stagione?

Billy Butcher e compagni stanno per tornare: scopriamo tutte le novità sulla trama, il cast e i personaggi della seconda (violentissima) stagione di The Boys prevista su Amazon Prime Video.

Amazon Antony Starr e due comparse in una scena di The Boys

The Boys è la serie Amazon Prime Video tratta dai fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson. A luglio 2019, in occasione del panel al San Diego Comic-Con (via SlashFilm), è stato ufficializzato l'arrivo di una seconda stagione, con un debutto previsto entro e non oltre l'estate del 2020.

Karl Urban - che nello show veste i panni di Billy Butcher - e il creatore della serie Eric Kripke hanno ufficializzato la fine delle riprese della nuova serie a novembre 2019, la quale riprenderà la storia dei "The Boys", un team di ragazzi senza alcun potere impegnati a contrastare la minaccia di un gruppo di superumani chiamati "i Sette" (capitanati dallo spietato Patriota), apparentemente dalla parte della giustizia ma in realtà ben più spietati e corrotti di quanto si creda.

La prima serie, andata in onda dal 26 luglio 2019, ha ripreso i personaggi e le tematiche estremamente violente e controverse viste negli albi a fumetti originali di Ennis e Robertson. Cosa dobbiamo aspettarci quindi dalla seconda stagione targata Amazon Prime?

AmazonUn'immagine di Erin Moriarty e Jack Quaid in The Boys

Nelle puntate precedenti

Nella prima stagione abbiamo visto "I Sette" usare i loro poteri (e la loro notorietà) per compiere azioni non proprio in linea con il loro status di eroi della nazione senza macchia e senza paura. I The Boys capitanati da Billy Butcher (Karl Urban), un gruppo di ragazzi senza alcun potere straordinario, hanno tentato in tutti i modi di scoperchiare il vaso di Pandora, mostrando agli occhi del mondo le vere intenzioni dei Sette. Alla fine degli 8 episodi che compongono la prima stagione abbiamo scoperto che la ragione del conflitto tra Butcher e il supereroe Patriota (Antony Starr) è legata a doppio filo a una questione personale.

L'eroe è infatti il padre di un bambino (dotato di superpoteri) avuto anni prima proprio con la moglie di Billy Butcher Becca (Shantel VanSanten), creduta morta a seguito di una violenza sessuale. A essere a conoscenza del bambino, solo Madelyne Stillwell (Elisabeth Shue) - responsabile della compagnia multimiliardaria chiamata Vought, chiamata a insabbiare tutte le malefatte dei super - e il medico che aveva fatto esperimenti su Patriota, quando era piccolo.

Nel mentre lo stesso team di superuomini sembra iniziare a perdere i pezzi per strada: Abisso (Chace Crawford) viene allontanato dopo aver molestato la collega Starlight (Erin Moriarty), mentre il velocissimo A-Train (Jessie Usher) subisce un arresto cardiaco a causa di un'overdose del cosiddetto Composto-V, la droga prodotta dalla Vought Corp. (in grado di conferire poteri straordinari a chiunque la assuma). Nel mentre, gli altri componenti dei The Boys, Hughie (Jack Quaid), Latte Materno (Laz Alonso), Frenchie (Tomer Capon) e Kimiko (Karen Fukuhara) si mettono in fuga.

Quale sarà la trama di The Boys 2?

Il figlio segreto di Patriota deciderà di diventare spietato come suo padre? A-Train riuscirà a salvarsi? A luglio 2019, nel corso di un'intervista con EW, Kripke ha anticipato che la seconda stagione vedrà un gran numero di novità nonché l'ingresso di personaggi mai visti prima, non mettendo ovviamente da parte tutta la violenza estrema e le tematiche decisamente adulte viste nella stagione originale.

I Sette, ormai ridotti a soli tre componenti (Patriota, Black Noir e Queen Maeve) dovranno riorganizzarsi per poter riprendere in mano le loro attività. Scopriremo sicuramente molti retroscena sul loro passato, specie per quanto riguarda le origini del loro leader. Verremo anche a conoscenza di altri dettagli sul piano della Vought relativamente al Composto-V, con l'obiettivo di "militarizzare i supereroi" e usarli nelle forze armate degli Stati Uniti d'America. Patriota ha infatti scelto A-Train per far si che la droga venisse diffusa in tutto il mondo presso i più spietati terroristi del pianeta, dando così alla luce dei veri e propri super villain da fronteggiare. Nella seconda serie vedremo se il pretesto di creare dei potentissimi avversari da fermare diventerà un'arma a doppio taglio: Naqib (Krishan Dutt), il primo dei super terroristi creati da Patriota, sembra essere il primo dei problemi da risolvere. 

Inoltre, farà il suo ingresso in scena Stan Edgar (Giancarlo Esposito), capo della Vought Corp., un individuo decisamente enigmatico che, dopo la morte di Madelyne Stillwell per mano di Patriota, prenderà definitivamente in mano le redini delle attività della compagnia.

AmazonAntony Starr ed Elisabeth Shue in una scena di The Boys

Quali personaggi vedremo nella seconda stagione?

In The Boys 2 sono attesi al varco gran parte degli attori visti nella prima stagione: rivedremo Karl Urban come Billy Butcher, Erin Moriarty come Annie January/Starlight, Antony Starr come Patriota, Dominique McElligott nel ruolo di Queen Maeve, Jessie Usher come A-Train, Chace Crawford nei panni di Abisso, Nathan Mitchell come Black Noir, Laz Alonso nel ruolo di Latte Materno, Jack Quaid come Hughie Campbell, Karen Fukuhara nel ruolo di Kimiko e, infine, Tomer Kapon nei panni di Frenchie.

I nuovi episodi introdurranno la supereroina Stormfront, interpretata da Aya Cash, una supercattiva di matrice nazista (curiosamente, nei fumetti originali il personaggio è di sesso maschile). Vedremo anche l'ingresso in scena di Alistair Adana (Goran Visnjic), il leader carismatico di un culto avvolto nel mistero, mentre Victoria Neuman - giovane e promettente membro del Congresso - sarà invece interpretata da Claudia Doumit (altro personaggio maschile all’interno del fumetto). Ultimi ma non meno importanti, Terror (il cane di Billy Butcher), e Jack from Jupiter, una vera e propria celebrità dotata di superpoteri.

Completa il cast il comico americano Patton Oswalt, in un ruolo ancora avvolto nel mistero. Poco sorprendentemente, non è previsto il ritorno dell'attrice Elisabeth Shue, visto che il suo personaggio - Madelyne Stillwell - è stato barbaramente ucciso da Patriota nel finale della prima stagione. Anche Simon Pegg (visto nella parte del padre di Hughie, Hugh Campbell Sr.), non apparirà nella seconda serie, come confermato nel corso di un'intervista a Collider.

Quando esce The Boys 2?

Amazon non ha ancora diffuso una data di uscita ufficiale della nuova serie, sia per quanto riguarda l'Italia che per gli Stati Uniti. Considerando che la prima stagione è stata resa disponibile il 26 luglio 2019, il nuovo ciclo di episodi dovrebbe sbarcare sul catalogo streaming a distanza di un anno, ovvero durante l'estate 2020. Si spera solo che l'emergenza sanitaria in corso non condizioni il rilascio della nuova stagione di The Boys.

Ancora non è chiaro tuttavia da quante puntate sarà formata la nuova serie tratta dai fumetti di Ennis e Robertson, sebbene è piuttosto probabile che potremo aspettarci almeno altri otto episodi anche per quanto riguarda questa seconda stagione, nonostante al momento manchi ancora la conferma ufficiale da parte di Kripke e Amazon Studios.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca