Offerta alla tormenta fa parte della Trilogia del Baztan: i film e i libri da cui sono tratti

Su Netflix ci sono i film della Trilogia del Baztan. Il guardiano invisibile, Inciso nelle ossa e Offerta alla tormenta sono l'adattamento degli omonimi libri di Dolores Redondo. Vanno guardati in ordine per non perdere il filo e bruciare colpi di scena!

Netflix La detective Amaia Salazar in Inciso nelle ossa

Una storia familiare piena di segreti. Antiche leggende e superstizioni inquietanti. Una serie di efferati delitti. Luoghi misteriosi e un'atmosfera opprimente. La Trilogia del Baztan della scrittrice Dolores Redondo ha conquistato la critica e i lettori spagnoli e i libri che la compongono sono diventati rapidamente dei best seller tradotti in 12 lingue. Tanto successo non è passato inosservato al mondo del cinema e la saga letteraria è stata trasformata in un franchise per il grande schermo.

Il primo film, basato sull'omonimo romanzo, Il Guardiano invisibile, è arrivato in sala nel 2017 ed è stata una delle pellicole spagnole di maggiore successo dell'anno. Il secondo capitolo, dal libro con lo stesso titolo, Inciso nelle ossa, ha debuttato al cinema il 5 dicembre 2019. Il terzo e ultimo film, che prende le mosse dal romanzo Offerta alla tormenta, avrebbe dovuto debuttare (in Spagna) il 27 marzo 2020. Ma l'emergenza coronavirus ha fatto slittare l'uscita al mese di giugno (a luglio, in streaming su Netflix).

Al momento su Netflix sono disponibili tutti e tre i capitoli della saga. Curiosamente, a richiamare per primo l'attenzione del pubblico su questa serie è stato Inciso nelle ossa, il secondo film uscito, che è entrato a fare parte della top ten della piattaforma di streaming. Ma il consiglio è di guardare le pellicole nel giusto ordine cronologico, perché le storie sono collegate e "spoilerano" diversi eventi (compresa l'identità dell'assassino) se viste in modo errato.

L'adattamento per il grande schermo della Trilogia del Baztan porta la firma del regista spagnolo Fernando González Molina, mentre la protagonista è Marta Etura (The Impossible, L'uomo dai mille volti).

Se siete curiosi e volete saperne di più, qui trovate un approfondimento sui film e i libri da cui sono tratti.

Il libro e il film Il guardiano invisibile

Il guardiano invisibile è il titolo del primo libro e del primo film della Trilogia del Baztan creata da Dolores Redondo.

Il primo libro della Trilogia del Baztan, Il guardiano invisibile Redondo, Dolores Il guardiano invisibile
Il primo libro della Trilogia del Baztan, Il guardiano invisibile
Redondo, Dolores

Il guardiano invisibile

13,20 €

Amaia Salazar è una esperta detective della polizia di Pamplona, è stimata e rispettata dai superiori e dai colleghi e suo marito, James, è profondamente innamorato di lei. Ma non tutto è perfetto come sembra. La coppia non riesce ad avere figli e (soprattutto) nella vita di Amaia si nascondono ombre oscure.

Il passato si affaccia a tormentare la detective quando l'omicidio di una ragazzina la costringe a tornare al suo paese di origine nella Valle del Baztan, Elizondo. Amaia è fuggita dalla cittadina per andare a studiare in America quando aveva 18 anni e ha lasciato dietro di sé segreti che l'hanno segnata profondamente.

Mentre la zia Engrasi e la sorella Rosaura accolgono la giovane con affetto, la sorella Flora e gli abitanti del paese la trattano con diffidenza e disprezzo. E i fantasmi del passato riemergono con dolorosa violenza, risvegliati anche dall'indagine.

La detective scopre che nei luoghi della sua infanzia agisce un serial killer che uccide ragazze giovani e giovanissime e fa ritrovare i loro corpi nudi in una macabra messinscena che mescola tradizione popolare e credenza religiosa. 

La gente del posto inizia a chiamare l'assassino "Basajaun". Ma zia Engrasi spiega a James, che intanto ha raggiunto Amaia a Elizondo, che è sbagliato, perché il Basajaun è una creatura benevola. Di certo, chiunque sia il killer, continua ad colpire.

Dalla valle scompaiono altre due ragazzine, Anne e Joana, che vengono ritrovate morte. Tuttavia, la scena del crimine con il cadavere della seconda è diversa dalle altre. Non solo mancano dei dettagli, ma il corpo è stato mutilato e alla vittima è stato tagliato di netto un braccio all'altezza del gomito.

Le indagini portano Amaia a scoprire che Joana è stata uccisa dal patrigno, Jason Medina. L'uomo viene misteriosamente ritrovato addormentato su un sentiero del bosco e durante l'interrogatorio ammette di avere ucciso la figliastra, ma nega con fermezza di avere menomato il cadavere dell'adolescente. 

Mentre i ricordi del passato emergono con sempre maggiore lucidità e dolore, Amaia continua a cercare la verità e scopre una serie di collegamenti con il marito di Rosaura e sua sorella Flora. Ma proprio a causa del coinvolgimento di alcuni familiari, il suo superiore decide di toglierle il caso.

Tuttavia, la giovane detective non ha intenzione di fermarsi a un passo dalla soluzione e continua a indagare per conto proprio, con l'aiuto del fedele Jonan Etxaide. Mentre un altro collega segue una pista che lo porta a scoprire una grotta piena di resti umani, compreso il braccio mancante di Joana, Amaia scopre chi è l'assassino e si prepara ad affrontarlo...

Il libro e il film Inciso nelle ossa

Il secondo libro e il secondo film della Trilogia del Baztan creata da Dolores Redondo si intitolano Inciso nelle ossa.

Il secondo libro della Trilogia del Baztan, Inciso nelle ossa Redondo, Dolores Inciso nelle ossa
Il secondo libro della Trilogia del Baztan, Inciso nelle ossa
Redondo, Dolores

Inciso nelle ossa

11,40 €

Un anno dopo avere risolto il "caso del Basajaun", Amaia sta finalmente per diventare mamma. Ma prima del congedo per maternità si prepara ad assistere al processo di Jason Medina. Tuttavia, l'uomo non arriva mai davanti al giudice. Seppure guardato a vista, riesce a togliersi la vita. Non prima però di avere scritto su un foglio indirizzato alla detective una misteriosa parola, "Tarttalo".

Quattro mesi dopo la nascita del piccolo Ibai, Amaia torna al lavoro e viene assegnata con Jonan Etxaide e il resto della sua squadra a un caso che riguarda una serie di profanazioni in una chiesa nella Valle del Baztan. La sua presenza è stata espressamente richiesta da Padre Sarasola, un funzionario del Vaticano per la difesa della fede e un importante prelato dell'Opus Dei, oltre che uno psichiatra di grande prestigio.

La nuova indagine porta ancora una volta la detective nella natia Elizondo. Ma poco prima della partenza, un detenuto condannato per uxoricidio fa recapitare ad Amaia un messaggio in cui rivela dove ha nascosto il cadavere della moglie. Il corpo viene ritrovato esattamente dove indicato, ma presenta un dettaglio inquietante. Un braccio è stato tagliato di netto all'altezza del gomito. Non solo, in una tasca dell'abito della vittima c'è una busta indirizzata alla detective, che contiene un biglietto con una sola parola "Tarttalo". 

Prima che Amaia possa fare nulla, l'uomo si suicida e la detective e la sua squadra si ritrovano a indagare su un caso che sembra presentare un inquietante collegamento con la catena di delitti fermata pochi mesi prima.

Di nuovo, la ricerca della verità costringe Amaia a fare i conti con il passato e la porta a scoprire che nei luoghi della sua infanzia si nascondono segreti oscuri e spaventosi. In particolare, l'esistenza di un misterioso culto dedito al male, nel quale era coinvolta anche sua madre, Rosario.

La figura della donna si rivela centrale per l'indagine della detective e anche per la ricerca di Amaia della verità sul proprio passato. Ma più si addentra nel caso e più la giovane ispettrice si rende conto che in gioco ci sono forze molto più grandi di ciò che riesce a vedere.

Tutto è collegato e, quando il piccolo Ibai viene rapito, Amaia si lancia in una disperata corsa contro il tempo per salvare il suo bambino e affrontare i fantasmi che la tormentano da quando era piccola...

Il libro e il film Offerta alla tormenta

Il terzo e ultimo libro della Trilogia del Baztan che conclude l'omonima saga cinematografica si intitola Offerta alla tormenta.

Il terzo libro della Trilogia del Baztan, Offerta alla tormenta ROMANZO Offerta alla tormenta
Il terzo libro della Trilogia del Baztan, Offerta alla tormenta
ROMANZO

Offerta alla tormenta

18,90 €

Come rivela la sinossi ufficiale condivisa da eCartelera, un mese dopo la conclusione dell'indagine sulle profanazioni nella chiesa e la catena di morti collegate dalla parola "Tarttalo", la Valle del Baztan viene sconvolta da un'altra tragedia. La morte di alcuni neonati travolge i luoghi di infanzia di Amaia Salazar e la detective torna a Elizondo per capire cosa sta accadendo.

Di nuovo, il caso porta la giovane ispettrice a fare i conti con il proprio passato. Ma stavolta, Amaia fa delle scoperte che potrebbero permetterle di dare una risposta definitiva ai terribili eventi che scuotono da anni la Valle del Baztan.

Mentre le gente del posto attribuisce le morti dei neonati ad antiche e misteriose creature mitologiche, la detective trova le prove di una serie di infanticidi avvenuti nel passato e inizia a districare e riavvolgere il filo di una ingarbugliata matassa di leggenda e realtà. 

Ma una tempesta in arrivo dai boschi sembra voler seppellire per sempre la verità...

Leggi anche

      Cerca