Elementary: la stagione 7 preceduta dal canale tematico di FoxCrime

Elementary torna con un canale tematico: ha ancora molto da dirci, soprattutto grazie a una straordinaria coppia di protagonisti, allo Sherlock Holmes più tormentato - e umano - di sempre e a uno Watson in gonnella che non ha eguali.

Per me, restano la seconda migliore coppia Holmes-Watson della TV (Cumberbatch e Freman non si battono).

Però lo Sherlock Holmes di Jonny Lee Miller in Elementary, profondamente diverso da quello di Benedict Cumberbatch in Sherlock, a me piace di più.

Per un semplice motivo: è infinitamente più umano, imperfetto e quindi realistico rispetto al suo corrispettivo nella serie BBC.

Anche l'atmosfera newyorkese è differente da quella della Londra di Sherlock: tutto qui è più vivace, più veloce, e in qualche modo problematico. 

Lo Sherlock Holmes ex tossicodipendente che vive sul filo del rasoio si sposa alla perfezione con la Grande Mela in perenne affanno, mentre Cumberbatch e il suo Sherlock decisamente più riflessivo sono perfetti per la Londra della serie di Steven Moffat e Mark Gatiss.

Ecco perché sarò felicissima di rivedere le prime cinque stagioni della serie sul canale tematico FoxCrime Elementary (canale 117 di Sky), dal 10 al 24 maggio.

La bellezza di 120 episodi seguiti dalle avventure in prima visione su FoxCrime della settima e ultima stagione.

Una serie appassionante

Siamo di fronte allo Sherlock Holmes più tormentato di sempre perdipiù affiancato da uno Watson donna: la grande Lucy Liu nei panni (elegantissimi) di Joan Watson porta tutta la razionalità che manca a un geniale investigatore un po' fissato, un po' ipocondriaco e anche un po' ossessivo-compulsivo.

Quel tanto che basta per fare del personaggio nato dalla penna di Arthur Conan Doyle la perfetta incarnazione della schizofrenia dei nostri tempi.

Le prime cinque stagioni - attenzione: la sesta non andrà in onda sul canale tematico, se non siete in pari recuperatela, è già disponibile in home video - sono ricchissime di episodi memorabili.

Conosciamo Sherlock e Joan, che iniziano a collaborare quando lei, ex chirurgo che ha lasciato la professione dopo un caso che l'ha profondamente segnata, assiste il nostro protagonista per restare sobrio e alla larga dalle sue dipendenze.

Poco alla volta, Joan scoprirà di avere un talento e una passione per l'investigazione e affiancherà Sherlcok nel lavoro come consulente della polizia di New York e nella vita privata come sua migliore amica.

Universal Elementary Stg.6 (Box 6 Dvd)
Universal

Elementary Stg.6 (Box 6 Dvd)

22,99 €

Fra le indagini al fianco del Capitano Gregson (Aidan Quinn) e del detective Bell (Jon Michael Hill), Holmes e Watson risolveranno casi sempre più interessanti e complessi e affronteranno i loro problemi personali.

Con un padre molto ingombrante - ma anche pericoloso - interpretato dall'icona John Noble e un fratello totalmente diverso da lui (Mycroft Holmes, Rhys Ifans), la propensione di Sherlock per la ribellione non ci stupisce.

Determinato a tenere sotto controllo le proprie pulsioni autodistruttive e a coltivare il suo talento per l'analisi, uno Sherlock Holmes super-tatuato e super-tormentato ci prende per mano e ci porta alla scoperta del lato oscuro del talento.

La settima stagione

Nella stagione 7, composta da 13 episodi anziché dai 24 di ogni stagione tradizionale (con l'eccezione della sesta, di 21 episodi), gli ultimi appassionanti casi investigativi si affiancheranno alle decisioni che i due protagonisti dovranno prendere per il loro futuro.

L'avventura di Elementary arriva così a contare 154 episodi, e il lavoro di Robert Doherty (creatore, sceneggiatore e produttore della serie) viene coronato da un solido impianto narrativo, che si muove sia in senso orizzontale che verticale.

Le indagini autoconclusive si affiancano a quelle che negli anni tornano a impegnare l'inedita coppia di investigatori, mentre la mitologia della serie - in particolare con la sequela di cattivi, originali tanto quanto la scelta di affidare il ruolo di Watson a una donna - si arricchisce a ogni nuovo tuffo nell'ignoto che Sherlock sceglie di fare, mettendo a rischio non solo la propria sobrietà ma anche la propria vita.

Sherlock ha il suo sponsor - che cambia nel corso delle stagioni - il cui compito è tenerlo lontano dalle tentazioni e ha Watson, una donna diretta e incapace di fingere, con il compito di aiutarlo a trovare la propria strada.

Allo stesso tempo, lui le ricambierà il favore.

Immergetevi di nuovo nelle avventure di Sherlock Holmes e Joan Watson: se non le conoscete ancora, ne rimarrete incantati.

Se già le amate, le rivivrete con gusto.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca