La Terra e il Sangue: il film condito di cliché da action movie

Netflix Un'immagine de La terra e il sangue

Fuoco, fiamme, inseguimenti, salvataggi in extremis: La Terra e il Sangue è un action delle Ardenne che non dimentica le incursioni nel western, nel thriller e nel dramma.

La Terra e il Sangue è un film Netflix del 2020, rilasciato il 17 aprile su Netflix. Realizzato in Francia e diretto da Julien Leclercq, è un ibrido tra drama, thriller e crime ma in questo frullato di generi snocciola anche le classiche (e spettacolari) costanti dell’action movie, tra inseguimenti, corse, esplosioni, morti evitate per un soffio.

Leclercq è un regista che si trova completamente a proprio agio nelle atmosfere action: ha diretto anche Rapinatori, L’assalto, The Informant e The Bouncer, lavorando con la star di genere Jean-Claude Van Damme. Con La Terra e il Sangue cerca di fare un passo avanti, superando le pareti classiche e rassicuranti dell’action e aggiungendo, oltre alla sua dimestichezza con l’argomento, anche una dimensione di thriller drammatico e una spolverata di western, in cui le leggi vengono dettate dalla gente del posto e dalle dimensioni locali.

La Terra e il Sangue: i cliché action nel film

La fotografia desaturata accompagna l’ambientazione della storia nella regione delle Ardenne, che si trovano nel Belgio meridionale. La zona ricca di legname, una sorta di Twin Peaks europea, ha spinto Said ad aprire una segheria, che utilizza ex galeotti come operai, e che ha in previsione di vendere per assicurare a Sarah, la figlia 18enne, un futuro migliore.

Tuttavia, uno dei giovani operai porta a termine una rapina sottraendo un quantitativo di cocaina e nascondendolo proprio nella segheria. Questo causerà le ritorsioni da parte dei malviventi derubati, che correranno alla carica per colpire proprio Said. Staccheranno i fili del telefono, impedendo di chiedere aiuto, e cercheranno in ogni modo di consumare la vendetta.

Said affida Sarah al giovane Yanis: insieme, i due dovranno evitare trappole, assalti e insidie.

Lo spunto padre-figlia è il nocciolo drammatico della storia, che però nel momento di incontro/scontro tra l’uomo e i malviventi riconosce immediatamente il proprio codice action e vira in una serie di situazioni tipiche del genere.

Il film si presta a farci riconoscere alcuni “topoi” del genere:

  • un eroe positivo (non privo di pennellate chiaroscurali) vs un villain da odiare
  • l'eroe si trova senza accorgersene in una situazione pericolosa
  • inseguimenti a ritmo serrato
  • corse contro il tempo
  • isolamento e impossibilità a chiamare aiuto
  • slanci di coraggio e sospensioni di incredulità per l’inverosimiglianza di alcune scene, che il genere condivide con l’avventura
  • momenti visivamente spettacolari: incendi, sparatorie, salvataggi in extremis
  • un crescendo di azioni e situazioni che convergono allo scontro finale
NetflixUna scena de La Terra e il Sangue
Un eroe contro le fiamme

Generalmente negli action il protagonista non ha spessore psicologico, non ha un approfondimento drammatico, ma funziona un po’ come l’avatar di un videogame, che supera ostacoli e polverizza nemici. Con La Terra e il Sangue l’action incontra il thriller, il crime ma anche un retroterra che rivela le motivazioni e le incertezze di un padre alla ricerca di sicurezze e tranquillità per la figlia.

NetflixIl protagonista di La Terra e il Sangue
Said si trova in una situazione pericolosa

L’ambientazione agreste e una violenza più impattante di quella caratteristica del cinema action portano questa pellicola a prendere anche le sembianze di un western moderno. Said non è un criminale ma la padronanza dell’ambiente e la sua disperazione nella tutela della figlia lo renderanno pronto a tutto.

Film simili a La Terra e il Sangue

Chi avesse apprezzato La Terra e il Sangue, può vedere anche film di mood simile come:

  • The Bouncer
  • Songs of Repression
  • Il buco
  • Nobody Sleeps in the Woods Tonight
  • Endless Night

Il cast

Protagonista del film è Sami Bouajila, classe 1966 di La Tronche, attore dalle origini berbere molto noto in Francia e non nuovo al genere action-thriller. L’attore di Engers Eriq Ebouaney interpreta il boss Adama mentre Sofia Lesaffre è Sarah, figlia di Said.

NetflixUna scena de La Terra e il Sangue
Sofia Lesaffre interpreta Sarah

Ecco lo schema personaggi e interpreti:

  • Sami Bouajila  - Said   
  • Sofia Lesaffre - Sara
  • Eriq Ebouaney - boss Adama
  • Samy Seghir -Yanis
  • Eric Kabongo - Yao
  • Anis Benbatoul - Kouame
  • Carole Weyers - Catherine Duval

Che ne pensate? Vi è piaciuto questo film?

Leggi anche

      Cerca