Star Wars, una nuova serie è in lavorazione dalla creatrice di Russian Doll

La Galassia di Star Wars aggiunge una nuova serie TV al suo firmamento: ecco i dettagli!

Lucasfilm Il Millennium Falcon nello spazio, visto da dietro

Il sito americano Variety ha riportato la notizia che la co-creatrice, showrunner e produttrice esecutiva della serie TV Russian Doll, Leslye Headland, è stata assunta da Lucasfilm per realizzare una nuova serie TV di Star Wars.

Secondo quanto riportato dal sito Deadline, la serie avrà delle protagoniste di sesso femminile e sarà un action thriller con elementi che riconducono alle arti marziali.

Inoltre, cosa non da poco, pare che lo show sarà ambientato in un universo alternativo di Star Wars.

Si potrebbe quindi trattare di una serie sperimentale, cioè di un anno zero per il "non canonico" di Star Wars in casa Disney. Questo, qualora la serie avrà successo, permetterebbe a Disney di rifondare l'universo di Star Wars e di mettere da parte l'ormai impegnativa eredità di George Lucas.

Per chi non lo sapesse, Russian Doll è una serie televisiva originale Netflix che narra di una donna che si trova a rivivere ogni giorno la festa del suo 36esimo compleanno e non sa come risolvere questa assurda situazione.

La prima stagione è composta da 8 episodi da 25 minuti circa ciascuno ed è disponibile sul servizio di streaming americano dal primo febbraio del 2019.

Un breve sguardo al futuro di Star Wars tra cinema e TV

Dopo la fine della saga degli Skywalker, durata ben 42 anni, Lucasfilm dovrebbe proporre un nuovo arco narrativo lontano dai fatti e dai personaggi che i fan hanno imparato ad amare.

Il prossimo film di Star Wars è programmato nei cinema americani per il dicembre del 2022 e, al momento, dovrebbe esserci in ballo un progetto affidato a Kevin Feige (attuale presidente Marvel Studios) e una ipotetica trilogia nella mani di Rian Johnson (già regista di Star Wars: Gli ultimi Jedi).

Una delle trame dei progetti sopra citati dovrebbe fare riferimento agli avvenimenti dell'Alta Repubblica, avvenuti ben 400 anni prima dei fatti di Star Wars: Una nuova speranza.

Per quanto riguarda la TV e più specificatamente il servizio streaming Disney+, Lucasfilm sta sviluppando la terza stagione di The Mandalorian (la seconda dovrebbe andare in onda il prossimo ottobre), una serie live-action dedicata al personaggio di Cassian Andor con Diego Luna che riprenderà i panni del personaggio che ha interpretato in Rogue One: A Star Wars Story e una serie su Obi-Wan Kenobi con Ewan McGregor nei panni del protagonista.

Si ricorda, inoltre, che il 4 maggio per lo Star Wars Day 2020, debutterà su Disney+ lo show che mostrerà ai fan il dietro le quinte della serie creata da Jon Favreau e Dave Filoni, dal titolo Disney Gallery: The Mandalorian. Infine, sono vicini i finali della settima e ultima stagione di The Clone Wars e della prima di The Mandalorian.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca