Star Wars: come The Mandalorian ha cambiato Clone Wars

Il lavoro di Dave Filoni in The Mandalorian ha influenzato l'ultimo arco narrativo di The Clone Wars, parola di Sam Witwer.

Disney Un poster promozionale di The Mandalorian

Secondo Sam Witwer, star di Star Wars: The Clone Wars, il lavoro di Dave Filoni su The Mandalorian, lo show con Pedro Pascal disponibile su Disney+, ha avuto un forte impatto sugli episodi finali della serie animata.

Parlando con SW Holocron, l'attore Sam Witwer, voce di Maul, ha discusso di come The Mandalorian abbia indicato la direzione da prendere per gli episodi conclusivi di The Clone Wars.

Ecco cos'ha detto:

È una cosa abbastanza divertente: l'esperienza di Dave Filoni con The Mandalorian ha sicuramente giocato un ruolo cruciale in questo arco finale di The Clone Wars. Doppiando questo arco conclusivo, mi sembrava di leggere il copione di un film. Mi dicevo 'Ecco come reciterei questa scena se la stessi girando e Ray Park fosse sul set'.

Filoni ha diretto l'episodio pilota di The Mandalorian e il quinto, intitolato Il pistolero. Il suo lavoro alla serie non si è fermato alla regia: Dave Filoni si è anche occupato della scrittura dell'episodio cinque.

I fan hanno notato che, guardando l'arco finale di The Clone Wars. sembra di immergersi in un'esperienza cinematografica e se a ciò aggiungiamo la presenza di numerosi personaggi mandaloriani in questi episodi, è chiaro che le nuove esperienze di Filoni abbiano giocato un ruolo cruciale nel lavoro di animazione in Clone Wars.

L'ultima stagione di Star Wars: The Clone Wars vede protagonisti Matt Lanter nei panni di Anakin Skywalker, Ashley Eckstein in quelli di Ahsoka Tano, Dee Bradley Baker nel ruolo del Capitano Rex e dei clone troopers, James Arnold Taylor nei panni di Obi-Wan Kenobi, Katee Sackhoff in quelli di Bo-Katan e Sam Witwer nel ruolo di Maul.

Leggi anche

      Cerca