Thor: Love and Thunder, Chris Hemsworth: "È folle ed estremo"

È tempo di sparare fulmini e saette: il prossimo Thor: Love and Thunder sarà pazzesco, parola di Chris Hemsworth!

Marvel Studios Thor con la benda nera sull'occhio e i capelli corti

La pandemia da Coronavirus e la conseguente chiusura delle sale cinematografiche ha tenuto lontano gli appassionati di cinema dal loro luogo di culto ma, fortunatamente, si è potuto trovare rimedio nei servizi di streaming online che, oltre a proporre vecchi classici e serie TV, offrono la possibilità di vedere nuove grandi produzioni, praticamente dei blockbuster da piccolo schermo!

Tra questi, oggi 24 aprile 2020, è stato reso disponibile su Netflix il film action/thriller Extraction (da non confondere con l'omonimo film con Bruce Willis) con Chris Hemsworth, ovvero il Thor del Marvel Cinematic Universe (MCU).

In occasione della promozione di Extraction, Hemsworth ha avuto l'occasione di parlare del suo prossimo film Marvel Studios, Thor: Love and Thunder, e della sceneggiatura scritta dal regista Taika Waititi.

Prima di leggere le parole dell'attore australiano, è bene ricordare che Hemsworth ha girato ben 7 film nei panni di Thor e che il suo contratto con Marvel Studios è scaduto con la partecipazione ad Avengers: Endgame. Successivamente, nel maggio del 2019, Hemsworth ha firmato un nuovo contratto con Marvel Studios, attribuendo la sua scelta alla voglia di continuare la "nuova vita cinematografica" del personaggio, creata dal genio creativo di Taika Waititi.

Ora, l'attore ha letto la sceneggiatura dell'eccentrico regista neozelandese e ne ha parlato al The Philadelphia Inquirer:

È uno dei migliori copioni che io abbia letto negli ultimi anni. È Taika al suo estremo e al suo meglio. Se la versione che ho letto è quella che useremo, [il film] sarà abbastanza folle.

Come molti sapranno, la maggior parte delle volte uno sceneggiatore non scrive una sola versione del copione ma è abbastanza probabile che quella arrivata nelle mani di Hemsworth, possa essere definitiva o quasi.

Una idea di ciò che potrebbe accadere nel quarto film dedicato a Thor l'ha data Taika Waititi in una lunga e interessante diretta sui social.

Hemsworth ha anche parlato del cinema in quanto luogo di aggregazione e ha detto di essere abbastanza sicuro che film come quelli Marvel, pensati per il grande schermo, potranno salvare l'industria dalla crisi causata dal lockdown (che tra le altre cose ha comportato la chiusura delle sale) e riportare la gente in sala:

I film [come quelli Marvel Studios] che si possono apprezzare meglio sul grande schermo, quelli faranno uscire di nuovo la gente dalle loro case.

Thor: Love and Thunder sarà nei cinema statunitensi dal 18 febbraio 2022.

Leggi anche

      Cerca