I film da guardare su Netflix a maggio 2020

Ecco una piccola guida in merito ai migliori film che arriveranno su Netflix il prossimo maggio 2020.

Netflix Un'immagine tratta dal film All Day and a Night

Nuovo mese, nuovi film da vedere su Netflix: la piattaforma streaming, infatti, introduce nel proprio catalogo, per il mese di maggio 2020, moltissimi lungometraggi di diverse tipologie.

I generi sono diversi, e come per i mesi precedenti anche per maggio 2020 l’obiettivo è quello di fornire ai propri abbonati una moltitudine di contenuti che cerchino di soddisfarli un po’ tutti. Tra i tanti prodotti che saranno resi disponibili, dunque, ecco una lista dei migliori film di Netflix di maggio 2020 assolutamente da non perdere. 

All Day and a Night

È possibile rivalutare il passato e capire cosa volere dal futuro in un solo giorno e in una sola notte? Questo è ciò che riguarda il protagonista di All Day and a Night, un film drammatico che vuole analizzare le ripercussioni del passato sul proprio presente.

Scritto e diretto da Joe Robert Cole e interpretato, tra gli altri, da Ashton Sanders, Jeffrey Wright, Kelly Jenrette, Yahya Abdul-Mateen II e Christopher Meyer, il film racconta la storia di Jahkor, un giovane criminale che, condannato all’ergastolo, ha un giorno e una notte per pensare al suo passato, partendo dall’infanzia e passando per tutti i suoi errori che lo hanno portato sin lì.

All Day and a Night arriverà su Netflix il prossimo 1° maggio.

Easy Rider – Libertà e paura

Considerato come film apripista per il genere road movie e come uno dei simboli della New Hollywood, Easy Rider – Libertà e paura è certamente un cult della storia del cinema. Dalla colonna sonora alla fotografia, dalla trama all’estetica dei protagonisti, è chiaro come il film diretto da Dennis Hopper – da lui sceneggiato insieme a Peter Fonda e Terry Southern – sia diventato un punto di svolta del cinema, in grado di portare sul grande schermo i cambiamenti sociali di fine anni ’60.

Il film, che vede protagonisti Hopper, Fonda e l'aggiunta di Jack Nicholson, segue la storia di due uomini – Billy e Wyatt, quest’ultimo chiamato Capitan America – che investono quello che hanno guadagnato dalla vendita di una partita di droga messicana in un viaggio in motocicletta, con destinazione New Orleans. Il loro viaggio on the road diventa, dunque, un modo di raccontare l’America dell’epoca, quella formata dagli hippy, che celebrava il sesso e le droghe libere e che mostrava anche il lato oscuro, ovvero l’America violenta, dominata dai pregiudizi.

Easy Rider – Libertà e paura sarà disponibile su Netflix dal 1° maggio.

Mrs. Serial Killer

Per gli amanti del thriller, sta per arrivare su Netflix un film di questo genere di origine indiana che vede protagonista assoluta Jacqueline Fernandez. Pronto a conquistare il pubblico il prossimo maggio, Mrs. Serial Killer, scritto e diretto da Shirish Kunder e prodotto dalla moglie Farah Khan, racconta la storia di Sona Mukerjee, moglie del Dr. Mrityunjoy Mukerjee (interpretato da Manoj Bajpayee), ingiustamente accusato di aver ucciso diverse ragazze. Ma la donna, convinta della totale innocenza di suo marito, decide di fare tutto ciò che le è possibile per poterlo salvare, arrivando a compiere un omicidio in circostanze simili ai precedenti, così da provare che il serial killer non può essere suo marito.

Mrs. Serial Killer arriverà su Netflix il prossimo 1° maggio.

Magic Mike

Se pensate che sia un film di solo spogliarelli, vi sbagliate, perché Magic Mike è molto più di questo. Ambientato in un’America colpita dalla crisi economica, ciò viene messo a nudo dal regista Steven Soderbergh non sono solo i muscoli degli spogliarellisti, ma l’Io del protagonista, costretto a chiedersi se si possano davvero separare le azioni compiute da quello che si è realmente, se ci siano effettivamente dei limiti che non debbano essere superati per non perdere la trebisonda e, soprattutto, per non perdere sé stessi.

Uscito nel 2012 e con protagonista assoluto Channing Tatum – che propone sul grande schermo alcune immagini del suo passato, cioè di quando faceva lo stripper – Magic Mike racconta l storia di Mike, un trentenne che di giorno svolge dei lavoretti di tutto rispetto, dall’aggiustare tetti al sistemare auto, mentre di sera si trasforma e diventa Magic Mike, uno degli spogliarellisti più richiesti dello Xquisite Strip Club. La sua vita cambierà nel momento in cui conoscerà il diciannovenne Adam (interpretato da Alex Pettyfer), in cui vede delle qualità e che incoraggia ad esibirsi al locale in qualità di stripper.

Magic Mike è pronto a mostrare i muscoli, sempre su Netflix, sempre il 1° maggio.

Il Divo

Quarto lungometraggio di Paolo Sorrentino e realizzato nel 2008, poco prima che il trucco prostetico diventasse mainstream, Il Divo è del tutto incentrato sulla vita del senatore Giulio Andreotti, interpretato da uno straordinario Toni Servillo. Considerato una mascalzonata dal vero Andreotti, il film analizza la figura di uno dei personaggi più importanti della storia della politica italiana, soprattutto di quel periodo conosciuto come Prima Repubblica. Uomo tutto d’un pezzo, impassibile e a volte ironico, assiduo frequentatore di chiese e pronto a stringere oscuri patti con la mafia, Andreotti è stato protagonista sia della politica che dei processi a suo carico, accusato di essere il mandante di stragi mafiose, salvo poi esserne assolto.

Uscito nelle sale italiane nel 2008, Il Divo arriva su Netflix il 1° maggio.

La Missy sbagliata

Se ciò che cercate è una commedia originale e brillante, La Missy sbagliata fa proprio al caso vostro. Il film, prodotto da Adam Sandler, diretto da Tyler Spindel e interpretato, tra gli altri, da David Spade, Lauren Lapkus e Sarah Chalke, racconta la storia di Tim Morris che dopo aver incontrato Missy e identificandola come la ragazza dei suoi sogni, decide di intraprendere con lei una relazione a distanza, comunicando tramite messaggi.

Convinto da un collega, Tim prende la palla al balzo e decide di invitare la ragazza ad un ritiro aziendale che si terrà alle Hawaii. Dopo aver pianificato il tutto, Tim si accorge di aver fatto un terribile sbaglio: egli, infatti, a causa di un errore aveva contattato un’altra ragazza, sempre di nome Missy, con cui era già uscito ad un appuntamento che era stato un totale disastro.

La Missy sbagliata vi aspetta su Netflix, a partire dal 13 maggio.

8 Mile

Uscito nel 2002 e interamente girato nella città di Detroit, 8 Mile si basa su alcune vicende che hanno visto realmente coinvolto Eminem, protagonista del film e interprete delle canzoni del film, oltre che vincitore per il Premio Oscar alla Miglior canzone con la sua Love Yourself. Il film racconta la storia di Jimmy Smith, soprannominato B-Rabbit, che vive in una baracca sull’8 Mile, la famosa e pericolosa strada di Detroit che separa il quartiere nero da quello dei bianchi.

Nonostante la sua serietà, Jimmy vive una situazione famigliare molto difficile: sua madre, Stephanie, è dipendente dall’alcool, il fidanzato di lei, Greg, è una persona con un pessimo carattere, mentre la sua sorellina Lily è l’unica persona per cui Jimmy nutre protezione. Il ragazzo cerca di mantenersi svolgendo lavori umili, ma il suo sogno è quello diventare un famoso rapper e dovrà combattere la sua timidezza per mostrare il suo talento e riuscire a far diventare il suo sogno realtà.

8 Mile sarà visibile su Netflix a partire dal 22 maggio.

La donna che visse due volte

Tratto dal romanzo D’entre les morts di Pierre Boileau e Thomas Narcejac, La donna che visse due volte (Vertigo in originale) è considerato uno dei film che hanno dato un contributo enorme alla cinematografia mondiale, oltre che essere uno dei lungometraggi-capolavoro di Alfred Hitchcock. Realizzato nel 1954 e interpretato da Kim Novak e James Stewart – alla quarta collaborazione con il maestro del brivido inglese, dopo Nodo alla gola, La finestra sul cortile e L’uomo che sapeva troppo – il film segue la storia di John “Scottie” Fergus, un agente di polizia che è rimasto traumatizzato da una tragedia: egli, infatti, durante un inseguimento sui tetti di San Francisco è rimasto aggrappato ad un cornicione. Paralizzato dalle vertigini, un suo collega aveva cercato di salvarlo, salvo precipitare dal grattacielo e morire tragicamente.

Dopo aver lasciato la polizia, a seguito dell’incidente, Scottie viene contattato da Galvin Elster, un suo ex compagno di college, che gli chiede di tenere d’occhio sua moglie Madeleine che, negli ultimi tempi, sembra comportarsi misteriosamente. La donna, infatti, crede di essere la reincarnazione di Carlotta Valdes, sua bisnonna materna, che morì suicida a soli 26 anni dopo essere stata abbandonata dall’amante e dopo essere stata privata della sua bambina. Sebbene scettico, Scottie accetta l’incarico e rimarrà stregato da Madeline, che cercherà di far guarire dalle ossessioni che l’affliggono, fino a che non la vedrà precipitare da un campanile. Dopo un periodo di depressione, Scottie fa la conoscenza di Judy, una donna che egli fa vestire, pettinare e truccare come la sua amata Madeline, senza capire che la donna sia, in realtà, proprio quest’ultima.

La donna che visse due volte arriverà su Netflix il prossimo 22 maggio.

Scott Pilgrim vs. the World

Basato sull’omonimo fumetto di Bryan Lee O’Mally, Scott Pilgrim vs. the World è uno dei film più famosi diretti da Edgar Wright. Uscito nel 2010 e interpretato da un cast che comprende, tra gli altri, Michael Cera, Anna Kendrick, Chris Evans, Mary Elizabeth Winstead e Jason Schwartzman, il film vede protagonista il ventitreenne Scott Pilgrim, bassista del gruppo rock Sex Bob-omb che frequenta la liceale Knives Chau. Tutto sembra andare per il meglio, fino a quando non incontra la roller-blader Ramona Flowers, una ragazza che è appena arrivata a Toronto da New York. Scott, ormai innamoratosi di lei, decide di chiederle di diventare la sua ragazza, ma prima deve sconfiggere la Lega dei Sette Malvagi Ex di Ramona, capitanata dall’ultimo ex fidanzato di lei, Gideon.

Scott Pilgrim vs. the World arriverà su Netflix il 22 maggio.

The Neon Demon

Il film che ha diviso il pubblico di tutto il mondo sta per arrivare su Netflix a maggio e, ovviamente, si sta parlando di The Neon Demon. Prodotto, scritto e diretto da Nicolas Winding Refn, il film vede protagonista la sedicenne Jesse (interpretata da Elle Fanning), una ragazza che si trasferisce in quel di Los Angeles per diventare una modella affermata. La giovane è dotata di una bellezza particolare e affascinante, tanto da conquistare tutti, dal fotografo alla truccatrice. Tuttavia, la ragazza suscita anche una certa dose di invidia, soprattutto tra le colleghe Sarah e Gigi (interpretate, rispettivamente, da Abbey Lee e Bella Heathcote) che sono preoccupate per il loro futuro, visto che Jesse sta conquistando proprio tutti. Ma non è tutto rose e fiori: Jesse ha ormai perso il suo vero Io, diventando una persona narcisista in tutto e per tutto. Ma una visione della ragazza celerà un oscuro presagio.

The Neon Demon arriverà su Netflix a fine mese, il 31 maggio.

Per consultare, invece, la selezione per quanto riguarda la sezione delle serie TV da vedere su Netflix a maggio 2020, basta cliccare qui. Se vuoi scoprire tutti i titoli che saranno inclusi a breve nel catalogo Netflix, basta consultare il nostro database.

Leggi anche

      Cerca