Le novità di maggio su Rakuten TV

Da Richard Jewell e JoJo Rabbit a Parasite e 1917: maggio è un mese da Oscar su Rakuten TV.

Un'offerta di film variegata e composita, con una programmazione vasta ed eterogenea che punta a soddisfare qualsiasi gusto. È questa la proposta di Rakuten TV dedicata agli abbonati per maggio 2020, un mese cruciale per l'Italia alla prese con la difficile e complicata ripartenza della Fase 2 dell'emergenza coronavirus.

Cult e novità del panorama italiano ed internazionale: i 10 film proposti dalla piattaforma di video on-demand sono alcuni tra i più apprezzati e premiati della passata stagione, alcuni in 4K HDR.

Ai titoli che vedremo, si aggiungono quelli free tra film classici e nuovi, documentari sportivi e serie per ragazzi.

Richard Jewell

L'ennesimo capolavoro diretto da Clint Eastwood. Tratto da una storia vera, quella di Richard Jewell: la guardia di sicurezza di AT&T (ad interpretarlo uno strepitoso Paul Walter Hauser) che scongiura un attentato alle Olimpiadi di Atlanta del 1996, ma viene ingiustamente sospettato dall'FBI e diffamato dai media. Nel cast spiccano un magnifico Sam Rockwell (l'avvocato difensore Watson Bryant), un'intensa Kathy Bates (la mamma Bobbi: il suo monologo è da lacrime) e gli ambigui Olivia Wilde e Jon Hamm, rispettivamente la giornalista dell'Atlanta Journal Kathy Scruggs e l'agente federale Tom Shaw. Disponibile dal 30 aprile.

JoJo Rabbit

Il film diretto da Taika Waititi e candidato a sei Premi Oscar (ne ha vinto uno, quello per la migliore sceneggiatura non originale) è liberamente ispirato al romanzo Come semi d'autunno di Christine Leunens. È la storia dell'amicizia tra un bambino fanatico nazista (la rivelazione Roman Griffin Davis) e una ragazzina ebrea (Thomasin McKenzie) che sua mamma (Scarlett Johansson) nasconde in soffitta. Siamo nella Germania del 1945 e Waititi si ritaglia il ruolo di un immaginifico e spassoso Adolf Hilter, ma a conquistare davvero (ancora una volta) è la performance di Sam Rockwell, gerarca nazi scortato da Alfie "Reek" Allen. Disponibile dal 30 aprile.

Criminali come noi

Dal regista argentino Sebastián Borensztein (Cosa piove dal cielo?), una commedia surreale (basata sul romanzo La noche de la Usina di Eduardo Sacheri) a metà tra l'heist movie e la drammatica realtà: quella della crisi economica dei primi anni Duemila. Ricardo Darín, l'attore feticcio di Borensztein, guida un ricco cast all-star di personaggi: ovvero un gruppo di compaesani che decide di investire i propri risparmi nell'acquisto di alcuni silos abbandonati su una proprietà agroindustriale. Truffati da un avvocato e da un direttore di banca senza scrupoli, scelgono di riprendersi il maltolto a modo loro: reinventandosi criminali per reagire alla speculazione economica e finanziaria. Su Rakuten TV dall'1 maggio.

Me contro Te - Il film: la vendetta del Signor S.

L'esordio sul grande schermo di Luì e Sofì, gli YouTubers siciliani che vantano più di 5 milioni di iscritti, ha sfondato al botteghino: orde di bambini accompagnati dai genitori hanno affollato le sale per vedere il film che segna il loro debutto sul grande schermo. Sofia Scalìa e Luigi Calagna, fidanzati anche nella vita reale, sono gli idoli dei più piccoli: quando i cinema erano ancora aperti, quest'innocua avventura in cui sfidano il loro acerrimo nemico, il famigerato Signor S., ha incassato al box office quasi 10 milioni di euro. Disponibile dall'1 maggio.

Figli

L'ultimo regalo di Mattia Torre, lo sceneggiatore che ha rivoluzionato la televisione italiana con serie come Boris, Dov'è Mario? e La linea verticale ed è scomparso a soli 47 anni, è una commedia dolce e commovente, tratta dal monologo I figli ti invecchiano. Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi sono Nicola e Sara, una coppia alle prese con l'arrivo del secondo figlio. Una nascita che, inevitabilmente, stravolge i loro equilibri. Perché non sempre "andrà tutto bene". Tutto è vero e tremendamente intenso, perché Torre era uno dei pochi autori capaci di catturare senza artifici la comicità che si manifesta nei momenti più drammatici della vita. Su Rakuten TV dal 7 maggio.

Sonic - Il film

Il porcospino più veloce di sempre, iconico protagonista dei videogiochi Sega degli anni '90, è stato trasformato in un personaggio per bambini (soprattutto quelli nati dopo il successo del videogame) con questo adattamento tra animazione e live-action affidato a Jeff Fower. In quest'avventura, il riccio blu trascina con sé lo sceriffo Tom (James Marsden) nel recupero dei suoi favolosi anelli d'oro prima che la sua nemesi, il geniale e cattivissimo dottor Ivo Robotnik (uno scatenato Jim Carrey), possa metterci le mani sopra. Disponibile dal 7 maggio.

1917

Sam Mendes, il regista di Spectre, Skyfall, Revolutionary Road e American Beauty, rende omaggio alla memoria del nonno Alfred, sopravvissuto all'orrore della Prima guerra mondiale, con questo war movie girato in un unico (finto) piano-sequenza e affidato alla bravura dei suoi giovani interpreti, George MacKay e Dean-Charles Chapman. Le atmosfere realistiche, l'attenzione ai dettagli e la virtuosistica messa in scena hanno conquistato l'Academy: il film ha vinto tre Premi Oscar per la fotografia (di Roger Deakins: al suo secondo Oscar dopo quello per Blade Runner 2049), il sonoro e gli effetti speciali. Dal 7 maggio su Rakuten TV.

Dolittle

Il personaggio di John Dolittle, reso famoso dalla serie di libri per bambini scritti da Hugh Lofting e già interpretato da Rex Harrison ed Eddie Murphy, torna sul grande schermo: ad indossare il camice del veterinario capace di parlare con gli animali è Robert Downey Jr., in lutto per la scomparsa della moglie e trascinato su un'isola leggendaria alla ricerca di una cura per la giovane regina Vittoria. Nel cast ci sono anche Harry Collett, Michael Sheen, Antonio Banderas, Jim Broadbent e Kasia Smutniak. La missione di rilancio della saga è naufragata miseramente: il film è stato stroncato dalla critica e al botteghino internazionale è stato un flop clamoroso da 223 milioni di dollari, a fronte dei 175 di budget. Disponibile dal 14 maggio.

Parasite

Il film che ha consacrato il talento del sudcoreano Bong Joon-ho: vincitore della Palma d'oro al Festival di Cannes 2019 e il primo film in lingua straniera a conquistare il Premio Oscar per il miglior film, oltre ad altre tre statuette per la regia, la sceneggiatura originale (di Bong e Jin Won Han) e come miglior film internazionale. La spassosa, drammatica e durissima commedia satirica con cui il regista di Snowpiercer e Memorie di un assassino ha massacrato il sistema capitalistico e il razzismo dei ricchi contro i poveri diventerà presto una mini-serie HBO: ad occuparsi del progetto, insieme a Bong, sarà Adam McKay. Dal 20 maggio su Rakuten TV.

Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

Il cinecomic con protagonista Margot Robbie e un cast di incredibili attrici – Rosie Perez, Mary Elizabeth Winstead, Jurnee Smollett-Bell – ha rilanciato il personaggio di Harley Quinn, l'unica sopravvissuta al disastro di Suicide Squad. Le quattro uniscono le forze per stanare il malvagio Roman Sionis, il criminale che gestisce uno dei più importanti night club di Gotham interpretato da Ewan McGregor. L'esperimento diretto da Cathy Yan e coreografato da Chad Stahelski (quello di John Wick) è riuscito a metà: il mondo DC Comics meriterebbe di meglio. Disponibile dal 21 maggio.

L'offerta di Rakuten TV non finisce qui: dall'8 al 28 maggio, il bouquet contiene il meglio della produzione Disney e Fox. Si va dalle saghe di Alien e X-Men a Titanic, Avatar, Moulin Rouge! e The Beach, passando per successi recenti quali La favorita, Le Mans '66 - La grande sfida, Terminator - Destino oscuro, Bohemian Rhapsody e The Greatest Showman.

Leggi anche

      Cerca