Perché Chelsea Peretti ha lasciato Brooklyn Nine-Nine?

Chelsea Peretti, che interpreta l'iconica Gina Linetti in Brooklyn Nine-Nine, ha lasciato l'amata comedy crime nel corso della sesta stagione: ripercorriamo i motivi del suo addio.

NBC Chelsea Peretti in una scena di Brooklyn Nine-Nine

Gina Linetti è uno dei personaggi più iconici di Brooklyn Nine-Nine.

L'originale serie TV è una comedy crime ambientata in un fittizio dipartimento di polizia di New York dove si snodano le vicende (spesso sfociano nel demenziale) di una squadra investigativa che fa capo a Jake Peralta. Quest'ultimo, giovane e brillante detective, è tuttavia poco incline a rispettare le regole e fa continui scherzi ai suoi colleghi. Tutto cambia quando al distretto arriva il nuovo Capitano, Raymond Holt, un uomo severo, dal tono di voce robotico, ma ciò nonostante molto solidale con i suoi agenti.

NBCI protagonisti di Brooklyn Nine-Nine

Sarcastica, narcista ed estremamente intelligente, Gina è la segretaria amministrativa del dipartimento (da cui prende il nome la serie). Il suo personaggio ha abbandonato la comedy crime nel corso della sesta stagione per alcuni motivi svelati dall'attrice che la interpreta, Chelsea Peretti.

Brooklyn Nine-Nine: le parole di Chelsea Peretti

La star è amica d'infanzia di Andy Samberg, che nella serie interpreta Jake Peralta. È inoltre legata al regista Jordan Peele, dal quale ha avuto un figlio nel 2017. Inizialmente si pensava che il motivo del suo allontanamento da Brooklyn Nine-Nine fosse per passare più tempo con la famiglia. Poi, sono trapelate le vere ragioni.

Chelsea aveva annunciato l'addio nel novembre 2018 attraverso un lungo post sui social che ha lasciato i fan di stucco. Tuttavia, non si tratta di un'uscita di scena definitiva: nel messaggio divulgato su Twitter aveva lasciato intendere che tornerà solo in qualità di guest star.

Non trovando le giuste parole per salutare i suoi beneamati fan, la Peretti si era affidata alle dichiarazioni della collega Emmy Rossum, che proprio in quello stesso periodo annunciava il suo addio alla serie Shameless.

Anche Dan Groor, co-creatore di Brooklyn Nine-Nine insieme a Mike Schur, aveva voluto dire la sua, spiegando come Chelsea Peretti fu tra i primi attori che volevano ingaggiare nel cast. Seppur triste per l'addio, Groor sapeva che Gina Linetti sarebbe tornata, prima o poi, nella squadra del Nine-Nine.

Brooklyn Nine-Nine: i veri motivi dietro l'addio di Chelsea Peretti

La star è amica d'infanzia di Andy Samberg, che nella serie interpreta Jake Peralta. È inoltre legata al regista Jordan Peele, dal quale ha avuto un figlio nel 2017. Inizialmente si pensava che il motivo del suo allontanamento da Brooklyn Nine-Nine fosse per passare più tempo con la famiglia. Poi, sono trapelate le vere ragioni. In un'intervista rilasciata a TV Line, pubblicata dopo la messa in onda del suo ultimo episodio, Chelsea aveva rilasciato delle dichiarazioni speranzose per i fan.

NBCGli attori di Brooklyn Nine-Nine all'interno del fittizio dipartimento di polizia

L'attrice aveva ammesso che lasciare lo show non era stata soltanto una sua idea, ma una consapevolezza maturata nel corso del tempo. Il mondo dello spettacolo è imprevedibile, come dichiarò durante la stessa intervista, e sapeva che prima o poi anche il percorso di Gina Linetti sarebbe giunto al termine. Per Chelsea non si tratta di un vero e proprio addio, infatti ha voluto lasciare la porta aperta a un eventuale cameo in futuro. Del resto, Brooklyn Nine-Nine è diventata la sua seconda famiglia.

Nel maggio 2018, la comedy venne inaspettatamente cancellata da FOX dopo cinque stagioni. I fan iniziarono quindi un'enorme campagna social che in meno di 48 ore raggiunse l'attenzione dei vertici della NBC e della Universal - casa di produzione della serie. Il network americano decise perciò di acquistarla, rinnovandola per una sesta stagione. Il resto è storia: Brooklyn Nine-Nine tornerà il prossimo anno con un ottavo ciclo di episodi.

Leggi anche

      Cerca