Vivi e lascia vivere: le anticipazioni della terza puntata e dove eravamo rimasti

Bibi Film/Rai Fiction Massimo Ghini ed Elena Sofia Ricci in Vivi e lascia vivere

I nodi iniziano a venire al pettine in Vivi e lascia vivere. Ecco le anticipazioni della terza puntata della fiction Rai con Elena Sofia Ricci, in onda il 7 maggio, e il riassunto degli episodi precedenti.

Continua su Rai 1 la fiction Vivi e lascia vivere, diretta da Pappi Corsicato e ambientata a Napoli con Elena Sofia Ricci nei panni della tenace Laura. La serie racconta le vicissitudini della famiglia Ruggiero, guidata proprio da Laura, una donna che ha superato i 50 anni e che decide di rimettersi in gioco dopo aver incassato una brutta delusione.

Il marito Renato (Antonio Gerardi), infatti, si è trasferito a Tenerife e ha deciso di rifarsi una vita, rinunciando a Laura e ai loro tre figli, Giada, Nina e Giovanni. Per non dire la verità ai ragazzi, Laura decide di raccontare loro che il padre è purtroppo morto in un incidente. Frattanto, in piena crisi finanziaria, tenta di svoltare avviando un'attività di street food tutta al femminile.

A supportarla c'è Toni (Massimo Ghini), un uomo che è stato molto importante nel suo passato. Le cose, però, non sono come sembrano. Prima di scoprire le anticipazioni della terza puntata, che andrà in onda il 7 maggio, ripercorriamo gli episodi che compongono la seconda, La rinascita e La fiducia.

Il riassunto della seconda puntata (30 aprile)

Laura riesce finalmente a dare vita al suo progetto: un'attività di street food che gestisce in compagnia dell'amica Rosa, della cognata Marilù e di Daniela, conosciuta al gruppo di sostegno che frequenta da quando ha detto a tutti della morte di Renato. Toni sembra farsi in quattro per darle il giusto sostegno economico, ma le intenzioni dell'uomo potrebbero non essere poi così limpide.

Toni, infatti, è impegnato in affari illeciti. Quello che si intuisce è che voglia aiutare Laura con la sua attività semplicemente per riciclare del denaro sporco. La mamma della famiglia Ruggiero, ovviamente, è totalmente inconsapevole di tutto questo.

Nella seconda puntata, scopriamo anche cosa c'è nel passato di Laura e Toni. I due si sono conosciuti sul finire degli anni '80 a Viareggio, dove lei lavorava in un night per ripagare i debiti del padre giostraio. Toni, all'epoca, era solo uno dei dipendenti del locale, ma era già invischiato in giri piuttosto loschi. 

Bibi Film/Rai FictionLaura da giovane in Vivi e lascia vivere
Laura da giovane (interpretata dalla figlia di Elena Sofia Ricci, Emma Quartullo)

Frattanto, Giada (Silvia Mazzieri), la primogenita di Laura e Renato, continua a lavorare come cubista in un locale notturno all'insaputa di tutti e sembra essersi invaghita del suo capo, Luciano. Nina (Carlotta Antonelli) viene scoperta a rubare in un centro commerciale e continua a essere seguita da un misterioso ragazzo. Giovanni (Giampiero De Concilio), invece, ha deciso di lasciare la pallanuoto e di cimentarsi nel nuoto sincronizzato, complice anche la sua cotta per la coetanea Sara, che pratica proprio questo sport.

Mentre l'Ape che vende sartù di Laura sembra riscuotere un discreto successo, Toni è alle prese con alcuni esami medici che evidenziano che ha dei problemi seri al cuore. L'uomo, probabilmente in preda a rimorsi di coscienza nei riguardi di Laura, decide di invitare lei e i suoi figli a cena: vuole assolutamente conoscerli.

Durante la cena, Laura e Giada - contrariata dalla presenza di Toni nella vita di sua madre - litigano furiosamente. La ragazza si reca nel locale notturno in cui lavora, si ubriaca e prova a baciare Luciano, che però la respinge date le sue condizioni. La mattina seguente, dopo aver avuto un altro scontro con la madre, Giada va via di casa.

Laura si rivolge ancora una volta a Toni e le chiede di tenere d'occhio la ragazza.

Le anticipazioni della terza puntata (7 maggio)

Continua il sodalizio lavorativo tra Laura e Toni, che si riavvicinano molto e cedono alle loro remore avviando una relazione. L'attività di street food di Laura va a gonfie vele, ma purtroppo la donna sta per scoprire che Toni non è esattamente quello che sembra e finirà per allontanarsi da lui, vietandogli categoricamente di frequentare i suoi figli, a cui l'uomo sembra molto interessato.

Giada, che nel frattempo ha lasciato il lavoro al locale notturno grazie a Toni, per puro caso scopre che qualcosa non quadra nel racconto che sua madre ha fatto a lei e ai suoi fratelli circa il decesso del padre Renato: l'uomo è davvero morto? La ragazza trova degli indizi che le indicano la pista di Tenerife e potrebbe decidere di recarsi presto sul posto per scoprire la verità.

Bibi Film/Rai FictionSilvia Mazzieri in Vivi e lascia vivere
Silvia Mazzieri è Giada in Vivi e lascia vivere

Ricordiamo che tutti gli episodi di Vivi e lascia vivere sono disponibili in streaming su RaiPlay.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.