Dove hanno girato Riverdale? Guida alle location della serie

The CW Tutte le location di Riverdale

Dal misterioso liceo all'iconico Pop's, andiamo alla scoperta dei luoghi in cui è ambientata Riverdale, enigmatica città che fa da sfondo alle vicende di Archie, Betty, Veronica e Jughead.

Riverdale è una delle serie TV più seguite dai giovani. In onda sulla rete CW negli Usa (in Italia, le prime tre stagioni sono disponibili su Netflix e Infinity), lo show è basato sui personaggi nati nell'universo a fumetti di Archie Comics, realizzato negli anni Quaranta. Roberto Aguirre-Sacasa, capo creativo della casa editrice, ha poi adattato l'opera originale per il piccolo schermo.

Lo show, come tanti altri, è stato influenzato da Twin Peaks: all'interno della storia si possono cogliere ambientazioni cupe e lugubre, che fanno da sfondo a un omicidio che all'inizio della serie sconvolge la città e i suoi abitanti. Ogni stagione presenta un mistero da risolvere, che può essere un omicidio (come quello di Jason Blossom) o serial killer che terrorizzano Riverdale.

Ma dove sono ambientate tutte le vicende della serie TV? Scopriamo insieme i luoghi e le ambientazioni.

Il set di Riverdale

Riverdale è girata principalmente a Vancouver, in Canada, ma anche nella British Columbia. Invece, le scene relative all'iconico Pop’s Chock’lit Shoppe (luogo di ritrovo dei protagonisti) vengono realizzate all'interno di uno studio a Langley.

Gli esterni della Riverdale High - la scuola superiore frequentata da Archie, Betty e gli altri - sono quelli della Lord Byng Secondary School.

Altre location utilizzate per la Riverdale High includono Burnaby Mountain Secondary School, John Oliver Secondary School in Vancouver e Point Grey Secondary School in Kerrisdale, tutte strutture attualmente esistenti e frequentate da studenti.

Il Pop's e le case dei protagonisti

Il pub in cui Archie, Betty, Veronica e Jughead si incontrano dopo scuola esiste davvero: si chiama Rocko's ed è situato in Mission, British Columbia.

È possibile visitarlo, ordinare un milkshake, e rilassarvi in un ambiente completamente vintage che vi porterà indietro nel tempo.

All'interno, il locale è identico al Pop’s che vediamo quasi in ogni episodio di Riverdale. Dopo aver girato l'episodio pilota, la produzione costruì il proprio Pop’s Chock’lit Shoppe per poter filmare tranquillamente in tutte le ore del giorno senza interrompere i clienti.

Passiamo alle case dei nostri protagonisti.

L'abitazione gialla di Archie Andrews è in realtà una proprietà privata, situata in una stradina di Grandview-Woodland, a Vancouver. Per ovvi motivi non è possibile visitarla se non da fuori.

Betty Cooper, invece, tecnicamente sua vicina di casa e migliore amica, in realtà abita molto lontano: la struttura si trova a New Westminster, nella direzione opposta al centro di Vancouver, per questo motivo risulta difficile da trovare sulla mappa.

L'appartamento della ricca Veronica Lodge, "The Pembrooke", è in realtà un ex banca costruita nel 1907. Il locale si trova al 330 West Pender Street di Vancouver. 

Per ultima, ma non meno importante, l'imponente mansione Blosson, dove vive la viziata rossa Cheryl, è uno dei set più spaventosi di Riverdale.

La troupe ha girato utilizzando due abitazioni, una è l'imponente Copper Stone Mansion nel South Langley (che potete ammirare in due scatti di seguito), mentre l'altra è la Cecil Green Park House, presso la University of British Columbia.

La città di Riverdale esiste davvero?

La serie TV è ambientata nella cittadina americana di Riverdale, che nella realtà non esiste. O meglio, la Riverdale descritta nello show CW è un luogo fittizio, ma negli USA sono presenti diverse città che hanno lo stesso nome: c'è una Riverdale a New York, ma anche in Georgia e nel New Jersey.

Sul sito ufficiale della serie TV, la posizione esatta è collocata vicino all'altrettanto immaginaria Greendale, che invece fa da sfondo alle storie de Le terrificanti avventure di Sabrina, show nato come spin-off di Riverdale. Seppur ambientate nello stesso universo, le due serie finora non si sono mai incontrate per un crossover.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.