La Casa di Carta: Tokyo diventerà La Professoressa? Tutte le teorie

Netflix La Casa di Carta, secondo i fan Tokyo prenderà il posto del Professore

Che sia proprio la narratrice degli eventi l'unica sopravvissuta della banda oppure ci aspettano altri grandi colpi di scena?

Che piaccia o che non piaccia non si fa altro ormai che speculare su La Casa di Carta alla ricerca di indizi che possano svelare qualcosa sulla quinta stagione della serie. In passato vi ho già parlato di come potrebbero andare le cose nella stagione 5, stavolta però ecco cosa hanno elaborato i fan di tutto il mondo che a quanto pare vedono Tokyo come unica sopravvissuta.

La morte del Professore e la rinascita di Tokyo

NetflixIl Professore e Raquel Murillo bloccati dalla polizia

Personalmente trovo Tokyo un personaggio davvero insopportabile, difficile da gestire e che se può manda tutto in frantumi pur di avere ragione. Una testa calda a cui persino il Professore fatica a tener testa ma forse proprio questo diventerà uno dei suoi punti di forza in futuro. Secondo i fan, che si stanno scatenando sui social mentre le riprese della prossima stagione dello show sono bloccate causa Coronavirus, Tokyo sarà l'unica a sopravvivere perché è lei che fa da narratrice alla serie.

È proprio la donna infatti a raccontare gli avvenimenti di ogni puntata ponendosi in una posizione privilegiata rispetto allo spettatore. Lei anticipa infatti molti eventi dello show, come quando alla fine della terza parte dice "E poi è stata la guerra" anticipando i drammatici eventi delle ultime 8 puntate. Oppure quando all'inizio della prima serie parla di un altro membro della banda dicendo "Rio...lui è la mia debolezza", senza che lo spettatore sapesse della loro relazione.

NetflixTokyo e Rio alla fine de La Casa di Carta 1

Naturalmente questa è solo una teoria eppure Tokyo sa già come sono andati gli eventi ma la vera domanda è: da dove e a chi sta raccontando gli avvenimenti passati? Li racconta ad un ipotetico figlio? Li racconta dopo essere stata arrestata e finita in carcere? O li racconta ad una nuova banda come monito dopo aver preso il posto del Professore come Professoressa?

Quest'ultimo punto, sempre dibattuto dai fan, ci porta anche ad un altro possibile cliffhanger, ovvero la morte del Professore. Possibile che Sierra riesca davvero ad eliminarlo? E chi può guidare la banda meglio di Tokyo che, nonostante i colpi di testa si è dimostrata sempre affidabile nelle posizioni di comando?

Per dare risposta a tutte queste domande bisognerà attendere un bel pò, ma intanto gli attori ci parlano del finale che vorrebbero per il loro personaggi.

Il Professore e Tokyo parlano del finale de La Casa di Carta

Gli interpreti di Tokyo e del Professore vorrebbero qualcosa di completamente diverso da quanto descritto dai fan. Il Professore vorrebbe infatti un finale di evoluzione non solo per il suo personaggio ma proprio per la società stessa. Vorrebbe infatti che le gesta del Professore ispirassero qualcosa nella gente, come hanno fatto quelle di Gandhi.

Anche se la società non cambia spero che tenga almeno la porta aperta verso il cambiamento.

"Tokyo è carne da cannone" dice invece Úrsula Corberó "Mi piacerebbe che la sua morte avvenga per salvare qualcuno". Una morte da eroina per la giovane testa calda della banda che non ha fatto altro che mettere sempre tutti nei guai e complicare spesso le cose. Chissà se il futuro sarà davvero così "roseo" per lei.

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere le vostre teorie!

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.