Scream 5, Neve Campbell conferma le trattative per il nuovo film

Dopo 10 anni, i fan di Scream potrebbero tornare a urlare!

Dimension Films Neve Campbell al centro e gli altri protagonisti della saga di Scream vicino a lei

L'attrice Neve Campbell, che ha interpretato in tutti i film della saga Sidney Prescott, ha confermato al sito Rotten Tomatoes di essere in trattative per partecipare al quinto film della saga horror Scream.

Secondo quanto riportato, Campbell ha dichiarato:

Ne stiamo discutendo. Mi è stato chiesto di parlare del film.

Il momento non è dei migliori a causa del COVID. Abbiamo iniziato la conversazione solo un mese e mezzo fa, quindi ci vorrà un po' di tempo per capire come tutto questo andrà a finire. Stiamo negoziando, quindi vedremo.

È chiaro quindi che c'è l'intenzione di proseguire la storica saga slasher iniziata dal genio di Wes Craven (autore anche della saga di Nightmare) nel 1996 e sviluppatasi fino al quarto capitolo e con una serie TV giunta alla terza stagione.

Il coinvolgimento di Campbell potrebbe voler dire che il quinto film sarà una continuazione della storia e non un reboot.

Scream ha creato un cattivo dall'iconica maschera a forma di urlo, giocando molto (è stato uno dei primi) sulla cultura pop dei film horror, inserendo citazioni e riferimenti non solo come easter egg ma anche come oggetto di discussione tra i protagonisti.

Il quinto film mai realizzato

Dopo il film del 1996, l'anno successivo è uscito un primo sequel. La saga è continuata con il terzo film del 2000 e il quarto del 2011.

Wes Craven ha diretto tutti e quattro i lungometraggi e si accingeva a realizzare un quinto capitolo. Anzi, in una intervista rilasciata a Entertainment Weekly nel 2010, Wes Craven confermò che aveva firmato un accordo per realizzare - a partire dal quarto film - una nuova trilogia cinematografica di Scream.

Ma, complice anche il fatto che Scream 4 usciva ben 11 anni dopo Scream 3, il film fu l'unico a non aver superato l'incasso globale di 100 milioni di dollari e la produzione (all'epoca era The Weinstein Company) perse interesse nel sviluppare il quinto e il sesto capitolo.

Wes Craven morì nel 2015 e Scream 4 rimase il suo ultimo progetto cinematografico concluso.

Non si seppe mai su quale storia sarebbe stato sviluppato il suo quinto film di Scream.

Leggi anche

      Cerca