The Infernal Devices (Shadowhunters - Le origini) diventa una serie TV

shadowhunters.com Un'illustrazione ufficiale di Shadowhunters - Le Origini

The Infernal Devices, la saga prequel di The Mortal Instruments, potrebbe avere un adattamento televisivo su BBC Three.

Era il 2013 quando The Hollywood Reporter aveva dato per la prima volta la notizia di un adattamento di The Infernal Devices, la trilogia prequel di The Mortal Instruments che ci trasporta indietro nel tempo, nel mondo degli Shadowhunters di una Londra vittoriana.

A quel tempo non era ancora uscito al cinema il primo (e unico) film della saga originale, Città di Ossa, ma dopo il flop al botteghino il progetto è saltato e Cassandra Clare, autrice dei romanzi, ha fatto sapere ai suoi accaniti lettori che erano in corso trattative per trasformare la trilogia in una serie televisiva.

Dopo la cancellazione della serie Shadowhunters, Constantin Film, che detiene i diritti di distribuzione del franchise, ha ribadito di essere interessata a produrre un adattamento di The Infernal Devices (trilogia nota in Italia col titolo Shadowhunters – Le Origini) nella forma di una serie televisiva.

La notizia era stata confermata nel 2018 da Variety. Oliver Berben di Constantin Film aveva affermato:

L'obiettivo principale di Constantin è quello di puntare sui suoi titoli già esistenti, come lo show televisivo basato sul romanzo e sul film Profumo - Storia di un assassino, la serie di Resident Evil e Shadowhunters, basato sulla serie di romanzi di Cassandra Clare The Mortal Instruments, alla sua terza stagione su Freeform. Constantin punta anche alle novità, come The Typist, e sta lavorando ad un adattamento televisivo dei romanzi della Clare The Infernal Devices.

A distanza di due anni da quella dichiarazione, The Cinema Spot fa sapere che il progetto non è mai stato abbandonato.

Secondo il sito web, la nuova serie non avrà niente a che fare con quella con protagonisti Katherine McNamara e Dominic Sherwood.

Secondo la fonte, non ancora smentita né confermata ufficialmente, il nuovo show televisivo non sarà quindi uno spin-off della serie targata Freeform, perché si propone di essere più fedele al mondo e ai personaggi creati da Cassandra Clare. Non possiamo dunque aspettarci nessun crossover con la serie originale e il Magnus Bane che dovrebbe comparire in The Infernal Devices sarà interpretato da un attore diverso da Harry Shum Jr.

A tal proposito, in precedenza Cassandra Clare aveva detto:

Non è uno spin-off of Shadowhunters, in comune c'è solo il materiale di partenza.

The Cinema Spot riporta che lo script dell'episodio pilota della serie sarebbe già pronto e, dopo aver faticato a trovare un canale di distribuzione, sarebbe approdata a BBC Three, la rete che trasmette serie come Killing Eve.

È anche possibile che la serie verrà co-prodotta da BBC e Netflix come già accade per altre produzioni.

Sembra che ci sia, dunque, una possibilità reale di vedere Shadowhunter – Le Origini in TV. Cassandra Clare in persona aveva confermato sul suo profilo Tumblr ufficiale che la serie era in via di sviluppo, citando esplicitamente le parole di Oliver Berben.

L'autrice aveva scritto:

Ho saputo che era previsto un incontro tra Constantin, Netflix e altre reti, quindi voglio sapere se il progetto si farà nonostante tutto - la cancellazione di Shadowhunters avrebbe potuto significare la fine dello sviluppo di qualsiasi progetto ambientato nello Shadow World, ma le persone coinvolte nello sviluppo di The Infernal Devices vi si sono dedicati per molto tempo. Sono molto interessate a realizzare la serie, ma ovviamente non c'è nulla di definito.

Non resta che attendere notizie ufficiali da BBC e Cassandra Clare.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.