La morte di Derek in Grey's Anatomy (e perché Patrick Dempsey ha lasciato la serie)

ABC Meredith e Derek in un'immagine promozionale

La morte di Derek Shepherd in Grey's Anatomy ha cambiato ogni cosa: ma perché, dopo dieci anni, Patrick Dempsey ha deciso di lasciare la serie TV?

Per dieci anni è stato uno dei personaggi più amati e ancora oggi continua ad essere ricordato attraverso flashback e omaggi: Derek Shepherd, detto Dottor Stranamore, non era solo il grande amore di Meredith, ma anche una delle colonne portanti di Grey's Anatomy.

Era il 23 aprile 2015 e il suo personaggio ci lasciava per sempre. La sua morte è sicuramente una delle più importanti all'interno della serie, segnando una sorta di spartiacque. Grey's Anatomy e la sua protagonista sembravano spacciati: invece la serie ha saputo reinventarsi, introducendo nuove e interessanti dinamiche.

ABCUna scena di Grey's Anatomy con Derek e Meredith insieme

Patrick Dempsey ha lasciato la serie TV mentre era al culmine. Ma perché la sua uscita di scena ha segnato il medical drama? E come ha influenzato il futuro dello show?

Ripercorriamo quel momento clou e cerchiamo di capire in che modo Grey's Anatomy è cambiata.

La scena della morte di Derek

Durante la sua lunga messa in onda, Grey's Anatomy ha privato Meredith di molti dei suoi affetti personali. Dalla madre Ellis alla sorella Lexie, ma nessuno si sarebbe mai immaginato che avrebbe detto addio all'amore della sua vita.

  • Nell'episodio 11x21, che ha il titolo significativo Come salvare una vita. Nella versione originale è infatti un riferimento al brano How To Save a Life dei Chasing Cars, che fa parte di una delle colonne sonore storiche del medical drama.

  • La cover di Chasing Cars, eseguita dai The Wind and the Wave 

Derek è sulla strada per andare all'aeroporto per prendere l'aereo per Washington: ha deciso di licenziarsi dal lavoro presidenziale per restare a Seattle con Meredith e la sua famiglia. Il viaggio, però, è interrotto da un incidente stradale. Dopo aver assistito le persone coinvolte, Derek torna nella sua auto ma, complice una distrazione, un tir spunta all'improvviso e lo travolge. 

Derek arriva in ospedale con un ematoma al cervello. È cosciente, ma non può parlare. I medici gli fanno tutte le analisi, tranne un tac che gli risulterà fatale. A complicare le cose, il ritardo del neochirurgo, costretto poi a dichiarare la morte cerebrale. La scena in cui Meredith è al suo capezzale è drammatica; mentre ripercorre tutti i momenti più belli passati insieme al marito, un'infermiera spegne lentamente i monitor che controllano il battito cardiaco di Derek e passa al respiratore. È a quel punto che Meredith firma le carte per staccargli la spina. Derek si spegne accanto alla donna che ama.

Perché Derek è morto?

ABCPatrick Dempsey ha interpretato Derek Shepherd per 11 stagioni di Grey's Anatomy

Cronaca di una morte annunciata. Prima della messa in onda dell'episodio, la creatrice Shonda Rhimes aveva avvertito i suoi fan: sarebbe stata una serata che non avrebbero mai dimenticato. Nessuno ovviamente poteva aspettarsi che il Dottor Stranamore li avrebbe lasciati per sempre.

A distanza di cinque anni dal suo addio, Patrick Dempsey non ha alcun rimpianto per aver lasciato la serie. All'epoca, in un'intervista concessa a People, l'attore dichiarò che era dopo undici stagioni, sentiva che fosse giunto il momento di andarsene e concentrarsi su altro.

Probabilmente avrei dovuto farlo qualche anno prima. Sono rimasto troppo a lungo. Credo che, dopo un certo periodo di tempo, non importa quanto guadagni. Vuoi solo avere il controllo dei tuoi progetti.

Dempsey comunque ha precisato che la decisione di lasciare Grey's Anatomy era stata presa di comune accordo con Shonda Rhimes.

Cosa succede dopo la morte di Derek?

La morte di un personaggio così importante come quello di Derek Shepherd ha certamente dato una forte scossa a Grey's Anatomy. Com'era prevedibile, lo show, dopo aver salutato anche Cristina Yang nella stagione 10, ha perso diversi telespettatori, ma ha continuato ad andare avanti grazie a un solido fanbase sparso in tutto il mondo.

La storia di Grey's Anatomy è tornata a concentrarsi sulla protagonista, Meredith, e se avrebbe trovato un nuovo amore nella sua vita. Tuttavia, "rimpiazzare" il Dottor Stranamore non è stato facile. Dopo diversi flirt (tra cui la breve storia con Nathan Riggs, attraente cardiochirurgo vascolare, amico di lunga data di Owen e Teddy), Meredith si è focalizzata su se stessa. È riuscita a vincere l'ambizioso premio medico Harper Avery; si è imposta come madre e donna in carriera, e per lungo tempo è rimasta senza un uomo al suo fianco. Nelle ultime due stagioni, Grey's Anatomy è tornato a interessarsi alla sua vita sentimentale, e Meredith sembra aver ritrovato l'amore grazie al giovane specializzando Andrew DeLuca.

I commenti di Shonda Rhimes e gli altri attori all'addio di Patrick Dempsey

Come già specificato, nel 2015, Patrick Dempsey e Shonda Rhimes decisero insieme di far morire il personaggio di Derek Shepherd. Questa era l'unica opzione possibile, aveva dichiarato la creatrice durante il TCA press tour di quell'anno. Infatti, lui era l'amore della vita di Meredith. Se ne fosse semplicemente andato, lasciandola col cuore spezzato, avrebbe significato che quel sentimento non era stato puro e reale, ma una storia come tutte le altre. In quel modo, la serie avrebbe minimizzato la magia che si era creata tra loro:

L'amore di Meredith e Derek doveva rimanere tale. Per quanto sia stato doloroso come narratrice, perché pensavo che non sarebbe mai accaduto, ha preservato ciò che per me era vero: Derek doveva morire per far sì che quell'amore fosse onesto. Non potevo semplicemente accettare l'idea di una storia in cui lui diventa il cattivo ragazzo che lascia moglie e figli.

Invece, per Ellen Pompeo, l'uscita di scena di Patrick Dempsey è stata quasi un sollievo. Infatti, in diverse interviste dichiarò che il suo collega era pagato quasi il doppio di lei, che era effettivamente la protagonista di Grey's Anatomy. Poi, a inizio 2018, Ellen si è presa la sua rivincita: ha chiesto di più allo studio di produzione, la ABC, ha raggiunto un accordo per altri due anni della serie, e lo stipendio si è elevato a 20 milioni di dollari a stagione, diventando così l'attrice più pagata della televisione.

Nonostante i rapporti tra i due ex colleghi non fossero così idilliaci come quelli dei rispettivi personaggi,tra Ellen e Patrick c'è ancora del rispetto reciproco.

Per quanto riguarda il resto di Grey's Anatomy, all'epoca dell'addio dell'attore, alcuni membri del cast rilasciarono diverse dichiarazioni al riguardo. Kelly McCreary, volto di Maggie Pierce, confessò: "Ci mancherà la storia d'amore tra lui e Meredith". Sarah Drew, interprete di April Kepner, ammise di essere triste per la sua partenza, ma allo stesso tempo felice per lui: "Gli piace passe del tempo con i suoi figli, corre e si diverte un mondo. Siamo così contenti che sia andato avanti."

Non è mai facile dire addio a un personaggio televisivo così amato, e Derek Shepherd ne è la prova.

Grey's Anatomy, però, non l'ha dimenticato e continua ancora a ricordarlo attraverso i ricordi di Meredith, allo scopo di mantenere viva la loro travolgente storia d'amore.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.