The Walking Dead: il lockdown fa accelerare i film dedicati a Rick

Rick Grimes sarebbe dovuto tornare esclusivamente al cinema, e con un ampio ritardo rispetto a tutte le serie del franchise di The Walking Dead. Ma il lockdown per Covid-19 potrebbe cambiare le cose. Ecco cosa sappiamo.

A raccontarlo è Greg Nicotero in persona che - in attesa del finale di stagione di The Walking Dead fermato dall'emergenza coronavirus - ci aggiorna sui film dedicati a Rick Grimes.

Il personaggio di Andrew Lincoln è infatti al centro del lavoro degli sceneggiatori che, al momento inattivi con tutte e tre le serie del franchise, si stanno concentrando sulla vicenda parallela dedicata all'ex leader dei sopravvissuti.

Da quanto ho capito dal signor Gimple, la sceneggiatura è ben avviata. Ho esaminato un paio di bozze iniziali, ultimamente non ho visto nulla, ma da quello che capisco lo stanno approfondendo. Una cosa in questo tipo di situazione sono le persone che lavorano a casa... Sapete, gli sceneggiatori... Sono in grado di approfittare di questo momento, ed è un buon momento.

Naturalmente, per "buon momento" intende dal punto di vista del lavoro della scrittura, di cui l'ex showrunner Scott M. Gimple è il supervisore.

Gimple tiene le fila di tutto l'universo narrativo di The Walking Dead, con i due spin-off Fear The Walking Dead e The Walking Dead: World Beyond e con i film di cui stiamo parlano. Ne sono stati previsti inizialmente tre, e l'idea era quella di dedicarli esclusivamente al circuito cinematografico.

Così era stato annunciato almeno con il teaser del primo film ma ora, con il lockdown da Covid-19, tutto è stato rimesso in discussione.

Mentre il debutto della nuova serie è stato rimandato all'autunno, e sappiamo che in qualche modo dovrebbe fare da ponte fra le serie e il film, ecco che la cronologia narrativa viene stravolta: il copione definitivo del film potrebbe arrivare molto prima rispetto a quanto previsto e il film entrerebbe in produzione, lockdown permettendo, in anticipo.

Sappiamo che Michonne (Danai Gurira), dopo la sua uscita di scena da The Walking Dead per partire alla ricerca di Rick, tornerà nel film.

Insieme a lei ci sarà sicuramente Anne/Jadis (Pollyanna McIntosh), che aveva salvato Rick facendolo prelevare dal misterioso elicottero con cui era in contatto da tempo. Fin dai tempi della discarica.

Gimple ha ricordato che la sicurezza viene sempre al primo posto, ma anche che il franchise di TWD dà lavoro a moltissime persone:

Come tutti gli altri, una volta che avremo ricevuto il via libera, saremo pronti a ruggire. Proprio come con tutti gli altri, è davvero strano questo momento di pausa. Ci sono così tante persone che lavorano a queste serie. Fra le tre serie, stiamo parlando di migliaia. Vogliamo che tutti siano sani e salvi. Questo è l'accordo. Dobbiamo metterci tutti insieme per assicurarci che tutti siano sani e salvi.

E in attesa di essere tutti sani e salvi, restiamo in attesa di ulteriori sviluppi. Continuate a seguirci!

Leggi anche

      Cerca