La Cattedrale del Mare esiste davvero? Luoghi e ambientazioni della serie

Diagonal TV Una scena de La Cattedrale del Mare

La monumentale Cattedrale che fa da cornice alla serie La Cattedrale del Mare non è una location fittizia, ma una Basilica realmente esistente a Barcellona. Ecco tutto quello che c'è da sapere, anche in merito agli altri luoghi della serie spagnola.

La Cattedrale del Mare ha fatto il suo esordio in Italia su Netflix nel 2018 e, a partire dal 19 maggio, sarà trasmessa in chiaro su Canale 5. Prodotta da Diagonal TV e andata in onda in Spagna su Antena 3, la serie è ispirata all'omonimo libro dell'avvocato e scrittore Ildefonso Falcones

Come il romanzo da cui è tratta, la serie La Cattedrale del Mare racconta la storia di Arnau Estanyo (Aitor Lunga), servo della gleba alle prese con un'ambiziosa scalata sociale nella Barcellona del XIV secolo. Diretta da Jordi Frades, la serie è ambientata nel quartiere di pescatori Ribera, dove viene costruita la grande Cattedrale di Santa Maria del Mar. Mattone dopo mattone, conquista dopo conquista, Arnau Estanyo riuscirà ad emanciparsi e a scalare la piramide sociale, ribellandosi alla tirannia della nobiltà della città. Diventerà Barone e Console del Mare, ma il suo percorso è pieno di ostacoli.

Da leggere TEA La cattedrale del mare
Da leggere
TEA

La cattedrale del mare

9,50 €

La Cattedrale del Mare di cui si parla nella serie è, come anticipato, la Cattedrale di Santa Maria del Mar, che sarebbe più giusto definire Basilica. Il promo della serie in lingua originale dice:

Questa è la storia della Chiesa di Santa Maria del Mar. Non fu costruita per i re o per i vescovi, ma per il popolo.

Come racconta il romanzo di Falcones, Santa Maria del Mar venne costruita proprio dai popolani, dai marinai e dai servi della gleba, contrapponendosi alla Cattedrale della Santa Croce e a quella di Santa Eulalia di Barcellona, destinate principalmente a clero e nobiltà.

Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla vera Cattedrale del Mare e su tutte le altre location dove è stata girata la serie.

La Cattedrale di Santa Maria del Mar a Barcellona

  • Santa Maria del Mar è, come il nome stesso suggerisce, dedicata alla Madonna che protegge i marinai. Sorge, infatti, in un quartiere portuale di Barcellona.

Come abbiamo anticipato, pur essendo nota in tutto il mondo come Cattedrale, sarebbe più opportuno parlare di Basilica di Santa Maria del Mar. Questa maestosa chiesa gotica sorge nel quartiere della Ribera, a Barcellona, ed è stata costruita tra il 1329 e il 1383. Viene considerata, per la sua posizione, la chiesa dei marinai, proprio perché ubicata nella zona portuale.

Basilica De Santa Maria Del Mar Barcelona by Jeronimo Alcala/Wikimedia/CC BY 3.0L'Interno di Santa Maria del Mar a Barcellona
L'Interno di Santa Maria del Mar a Barcellona

Santa Maria del Mar si differenzia dalle altre chiese della città di Barcellona perché, a tutti gli effetti, appartiene al popolo dei fedeli. Furono loro, infatti, a comprare i materiali destinati alla costruzione e a costruirla dalle fondamenta. Gli storici riferiscono che l'intera popolazione del quartiere fu coinvolta nell'edificazione, in particolar modo gli scaricatori di porto, i bastaixos, che portavano sulle spalle le enormi pietre necessarie per innalzare la struttura.

Nel 1350 furono terminate le cappelle laterali e la facciata, ma nel 1379 purtroppo un incendio colpì la Chiesa, rallentando gli ultimi lavori e provocando dei danni alle pietre. L'ultima pietra di Santa Maria del Mar venne posata nel 1383 e un anno dopo si celebrò tra le sue mura la prima messa per i fedeli.

Diagonal TVUna scena de La Cattedrale del Mare
La facciata di Santa Maria del Mar in una scena della serie

La storia di Santa Maria del Mar ha ispirato il romanzo La Cattedrale del Mare di Ildefonso Falcones e, naturalmente, è stata utilizzata come ambientazione dell'omonima serie. Tutte le scene in interno sono state girate proprio a Santa Maria del Mar.

Le location per le riprese esterne

Le riprese de La Cattedrale del Mare si sono svolte tutte in Spagna. Molte scene in esterno sono state girate a Madrid, ma non sono mancate capatine in altre location.

Parte antica di Cáceres, Extremadura, Spagna by Alonso de Mendoza/Wikimedia/CC BY-SA 4.0Extremadura, una veduta
Una veduta della comunità di Extremadura

In particolare, il cast ha girato nelle regioni Castiglia-La Mancia - dove è ambientato il Don Chischiotte - e Castiglia e Léon, regione della Spagna Nord-Occidentale, tra cui le province c'è anche l'antico centro culturale di Salamanca.

Piazza Umberto I di Aragona by Davide Mauro/Wikimedia/CC BY-SA 4.0Piazza Umberto I Aaragona
Aragona, Piazza Umberto I

Alcune scene de La Cattedrale del Mare sono state girate, inoltre, nei comuni di Extremadura e Aragona, in Catalogna.

Ricordiamo che La Cattedrale del Mare è disponibile in streaming su Netflix e che debutterà il 19 maggio su Canale 5.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.