Clouds, il film di Justin Baldoni arriva su Disney+

Disney Il protagonista di Clouds mentre si esibisce in concerto

La drammatica vita del 17enne musicista Zach Sobiech sarà narrata nel film Clouds.

Con un comunicato ufficiale, Disney ha annunciato che il film Clouds farà il suo debutto sulla piattaforma di streaming Disney+ nell'autunno 2020.

Le riprese del film diretto da Justin Baldoni si sono svolte e concluse a Montreal, in Canada.

Baldoni è al suo secondo progetto da regista, dopo la commedia romantica A un metro da te del 2019 ed è meglio conosciuto per il suo ruolo da attore nella serie TV Jane the Virgin, dove veste i panni di Rafael Solano. 

Clouds è il primo progetto acquistato da Disney+ Global Content, ovvero dalla divisione della società che è in cerca di progetti originali non autoprodotti.

La trama di Clouds

La storia di Clouds ruota attorno al 17enne Zach Sobiech, che mostra un talento musicale fuori da comune, così come, purtroppo, la malattia che lo affligge, ovvero una rara forma di tumore osseo chiamata osteosarcoma.

Il film racconta dell'ultimo anno di scuola di Zach tra amori, amici e famiglia con il tema fisso della musica.

Su Spotify si può ascoltare la canzone Clouds di Zach:

Il cast e i personaggi

Il cast del film è composto da diversi giovani attori e attrici, che hanno già molta esperienza cinematografica e televisiva.

Quando e dove vedere Clouds

Nel momento in cui viene redatto questo articolo, Disney ha comunicato che il film Clouds sarà disponibile in autunno sulla piattaforma streaming Disney+.

Il libro da cui è tratto il film

Clouds è tratto dal libro dal titolo Fly a Little Higher: How God Answered a Mom's Small Prayer in a Big Way, scritto dalla madre di Zach, Laura Sobiech, ed edito, al momento, solo in lingua inglese.

Sobiech, Laura

Fly a Little Higher: How God Answered a Mom's Small Prayer in a Big Way

Sobiech, Laura

Fly a Little Higher: How God Answered a Mom's Small Prayer in a Big Way

23,33 €

Il libro, attraverso le parole della madre Laura, racconta la storia del figlio e di come questa abbia toccato milioni di persone attraverso la musica che lui suonava.

A 17 anni venne diagnosticato a Zach questo incurabile cancro e un solo anno di vita da vivere, così la madre lo spronò a scrivere delle lettere di saluti ad amici e familiari ma Zach, appassionato di musica, scrisse delle bellissime e toccanti canzoni.

  • No, il film è previsto in distribuzione sulla piattaforma streaming Disney+.

  • Sì e più precisamente Clouds è tratto dalle memorie della madre di Zach Sobiech, Laura, scritte e pubblicate nel libro Fly a Little Higher: How God Answered a Mom's Small Prayer in a Big Way.

  • Al momento non è prevista una uscita cinematografica e con tutta probabilità non ci sarà.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.