Jurassic World: Dominion, Sam Neill parla di Alan Grant (e del riavvio delle riprese)

Universal Pictures Un primo piano di Sam Neill nei panni di Alan Grant

Sam Neill ha parlato del ritorno di Alan Grant, personaggio interpretato nel primo e nel terzo capitolo della saga di Jurassic Park e atteso nuovamente in Jurassic World: Dominion.

I dinosauri domineranno di nuovo la Terra? Questa, assieme a molte altre domande, sarà uno dei punti chiave di Jurassic World: Dominion, ultimo capitolo della saga cinematografica dedicata ai sauri più famosi del cinema.

Le riprese del film si svolgeranno principalmente ai Pinewood Studios di Londra, oltre che a Malta, in Australia e in Canada. Purtroppo, anche la produzione della pellicola diretta da Colin Trevorrow è stata momentaneamente interrotta a causa dell'emergenza sanitaria per il coronavirus, nonostante in una recente intervista con Fitzy & Wippa (via DreadCentral) l'attore Sam Neill - che nel film tornerà a vestire i panni del paleontologo Alan Grant, storico personaggio visto nella trilogia originale - abbia aggiornato sulla lavorazione del film:

Credo siano riusciti a lavorare per circa due settimane. Stavo aspettando di iniziare a girare le mie scene a Londra, poi abbiamo sentito che la città sarebbe stata chiusa, così ho preso un aereo per Perth, sono arrivato a Sydney ed è stata disposta la quarantena.

Neill ha poi parlato brevemente del ritorno del suo personaggio, uno dei "sopravvissuti" più celebri ai rocamboleschi eventi visti nel primo e del terzo capitolo della saga di Jurassic Park.

Dopo essere stato traumatizzato due volte, sarò piuttosto difficile far uscire Grant dallo scavo. Questo sarà un punto della trama che dovranno sicuramente aggirare.

Alan Grant è stato infatti uno dei protagonisti storici del primo Jurassic Park (1993), sopravvissuto assieme alla sua compagna e collega Ellie Sattler (Laura Dern) alla fuga dei dinosauri su Isla Nublar, una piccola isola situata a 120 miglia a nord-ovest della Costa Rica. Grant è poi tornato - suo malgrado - a dover sfuggire alla furia dei sauropsidi in Jurassic Park III (2001), aiutato questa volta dal giovane allievo di nome Billy Brennan (Alessandro Nivola). 

La storia di Dominion dovrebbe prendere il via diverso tempo dopo gli eventi visti nel film del 2018 diretto da Juan Antonio Bayona, Jurassic World: Il Regno Distrutto, mostrandoci i dinosauri vivere nel nostro mondo, a stretto contatto con la razza umana.

Jurassic World: Dominion sarà basato su una sceneggiatura scritta da Emily Carmichael e Colin Trevorrow. Steven Spielberg e lo stesso Trevorrow figurano come produttori esecutivi, assieme a Frank Marshall e Pat Crowley. L'uscita nei cinema statunitensi è al momento prevista per l'11 giugno 2021.

Nel cast troveremo nuovamente Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, assieme a Justice Smith, Daniella Pineda, Jake Johnson e Omar Sy. Laura Dern e Sam Neill riprenderanno rispettivamente i ruoli di Ellie Sattler e Alan Grant. Anche il personaggio di Ian Malcolm, interpretato da Jeff Goldblum e visto brevemente ne Il Regno Distrutto, tornerà in questo terzo capitolo. 

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.