The Mandalorian 2: Timothy Olyphant indosserà l'armatura di Boba Fett, le ipotesi sul ruolo

HBO Un'immagine di Timothy Olyphant nella serie Deadwood

Timothy Olyphant potrebbe indossare l’armatura di Boba Fett nella seconda stagione di The Mandalorian. Ciò non significa però che sarà davvero lui ad interpretare il leggendario cacciatore di taglie.

Lo scorso 8 maggio è emersa la notizia che nella seconda stagione di The Mandalorian farà quasi sicuramente la sua apparizione Boba Fett, il cacciatore di taglie visto per la prima volta ne L'Impero colpisce ancora (1980).

The Hollywood Reporter aveva infatti annunciato in anteprima che ad interpretare Boba troveremo Temuera Morrison, attore già visto in Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni (2002) nel panni di Jango Fett, padre del mandaloriano originale (nonché matrice per la creazione dell'esercito di cloni sul pianeta Kamino).

Ora, come riportato da SlashFilm, sembra proprio che sarà l’attore di C'era una volta a... Hollywood e Deadwood Timothy Olyphant - e non Morrison - a indossare l’armatura di Boba Fett. Attenzione, però: ciò non significa che Olyphant interpreterà il cacciatore di taglie, bensì solo che indosserà le sue vesti da battaglia.

Disney/LucasfilmUn'immagine di Boba Fett

Nella seconda stagione di The Mandalorian Olyphant potrebbe interpretare lo sceriffo Cobb Vanth, un ex schiavo che ha cercato di portare ordine su Tatooine dopo la morte di Jabba the Hutt e la fine dell'Impero Galattico ne Il Ritorno dello Jedi (1983). Vanth è infatti un personaggio visto nella trilogia di romanzi dedicata a Star Wars chiamata Aftermath di Chuck Wendig, ambientati dopo la Battaglia di Endor dell'ultimo capitolo della trilogia classica. 

Vanth avrebbe infatti deciso di acquistare dai Jawa - i piccoli umanoidi dediti alla vendita o al baratto di oggetti nel deserto - proprio l’armatura mandaloriana di Fett. Dopotutto, la cosa avrebbe senso: in Episodio VI abbiamo visto Han Solo colpire per sbaglio il jetpack di Boba, facendolo precipitare nelle fauci della bestia nota come Sarlacc, durante lo scontro con Jabba nel deserto di Tatooine. Ciò avrebbe permesso di conseguenza ai Jawa di recuperare l'armatura del cacciatore di taglie e di rivederla al migliore offerente.

Disney/LucasfilmUna seconda immagine di Boba Fett

E Temuera Morrison? La sua presenza è ovviamente sempre prevista nella nuova stagione, sebbene stando a queste ultime rivelazioni è molto probabile che vedremo un Boba Fett - sopravvissuto alle fauci del Sarlacc - senza la sua classica armatura da battaglia e desideroso di metterci nuovamente le mani sopra.

Ricordiamo inoltre che, stando a una suggestiva teoria, Fett sarebbe già apparso nel corso della prima stagione di The Mandalorian in un breve cameo alla fine del quinto episodio (noto con il titolo de "Il pistolero"), quando un personaggio avvolto nell'ombra si avvicina al cadavere di Fennec (interpretato da Ming-Na Wen).

Ovviamente, al momento le informazioni rilasciate vanno prese con la dovuta cautela, perlomeno in attesa di una conferma ufficiale da parte di Disney e Lucasfilm. Sicuramente, il ritorno di Boba Fett promette di essere in ogni caso una delle cose più intriganti della seconda stagione di The Mandalorian, attesa come sempre sul catalogo Disney+ dal mese di ottobre 2020.

Nel cast di The Mandalorian 2, oltre al ritorno di Pedro Pascal nei panni del protagonista Din Djarin, troveremo con molta probabilità anche Rosario Dawson (nel ruolo di Ahsoka Tano) e Micheal Biehn.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.