Vivi e lascia vivere: le anticipazioni della quinta puntata e dove eravamo rimasti

Bibi Film/Rai Fiction Elena Sofia Ricci in Vivi e lascia vivere

Le cose si fanno complicate per Laura, che si ritrova a dover fare i conti con le sue bugie. Ecco le anticipazioni di cosa vedremo nella quinta puntata di Vivi e lascia vivere e il riassunto degli episodi precedenti.

La trama di Vivi e lascia vivere, fiction diretta da Pappi Corsicato con Elena Sofia Ricci, è giunta a un momento di svolta importante. Tutti i nodi stanno finalmente venendo al pettine e Laura si ritrova a fare i conti con le sue bugie. Il ritorno di Renato (Antonio Gerardi) a Napoli rischia di mandare all'aria tutto quello per cui la donna ha lottato, a partire dal rapporto con i tre figli, Giada (Silvia Mazzieri), Nina (Carlotta Antonelli) e Giovanni (Giampiero De Concilio).

Anche il ritrovato amore per Toni (Massimo Ghini) rischia di spegnersi, macchiato dalle ombre che aleggiano sui loschi affari dell'uomo. La protagonista, interpretata da una Elena Sofia Ricci molto convincente, è a tutti gli effetti sola: riuscirà a tenere testa alle tante difficoltà che le si presenteranno? Come andrà a finire tra lei e Toni? Renato si tratterrà davvero a Napoli come ha promesso ai suoi figli?

Ecco tutte le anticipazioni della quinta puntata, in onda il prossimo 21 maggio su Rai 1, ma prima facciamo il punto su cosa è successo negli episodi precedenti.

Il riassunto della quarta puntata

Siamo a Tenerife (una delle location di Vivi e lascia vivere) dove Giada è intenzionata a scoprire la verità sulla morte del padre Renato. La ragazza, senza troppe difficoltà, riesce a mettersi sulle sue tracce: Renato è vivo, non è morto nell'incendio appiccato da Laura qualche mese prima, ma gestisce una nuova attività sulla spiaggia con la compagna Paloma, da cui ha avuto un bambino, Filippo.

Interdetta, sconvolta ma al contempo felice di saperlo vivo, Giada cerca di convincere il padre a fare ritorno con lei a Napoli, raccontandogli le bugie di Laura sulla sua morte. Dopo qualche tentennamento, l'uomo capisce che è arrivato il momento di affrontare la situazione e i due si imbarcano per Napoli.

Frattanto, Laura è in ospedale al capezzale di Toni, che ha avuto un infarto. I due si scambiano delle confidenze e Toni le dichiara il suo amore, ma Laura è titubante e pare voglia dirgli la verità sulla (finta) morte del marito, quando riceve una telefonata da Giada. 

La Ruggero torna a casa e trova lì Renato, con i loro tre figli. Nina e Giovanni sono sbigottiti e la reazione dei due, insieme a quella furiosa di Giada, sconvolge Laura, che si scusa ma ammette di aver mentito sulle sorti di Renato esclusivamente per proteggere i suoi figli dalla triste verità, ossia che lui non volesse più saperne di loro perché impegnato con una nuova famiglia.

Giada e Laura hanno un duro scontro e la ragazza, seguita dai fratelli più piccoli, va via di casa.

La verità viene scoperta anche da Marilù, sorella di Renato e collega di Laura. La donna reagisce in modo molto duro e abbandona Laura, alle prese con un importante ingaggio per la sua attività di street food. Anche le altre colleghe decidono di lasciare Laura da sola, sconvolte dalle bugie che la donna ha raccontato loro.

Intanto, Toni abbandona l'ospedale e viene a sapere che Renato è ancora vivo. Non sembra curarsene, anzi prega la Ruggero di dargli un'opportunità. Lei è molto scossa e gli chiede del tempo, ma in realtà sa già cosa deve fare: rientrata a casa, dove trova Renato, Laura chiede il divorzio.

I tre ragazzi Ruggero, frastornati dalle loro vicende di famiglia, vivono momenti importanti anche sul piano sentimentale: Giovanni, che si è da poco messo con Sara (Irene Casagrande), ammette la sua attrazione per il fratello della ragazza e lo bacia, Nina fa per la prima volta l'amore con Andrea (Emanuele Linfatti), mentre Giada - dopo aver scoperto che il suo storico ex fidanzato Nicola (Riccardo Maria Manera) intrattiene una relazione con la cubista Miriam (Giulia Elettra Gorietti) - chiede ospitalità a Luciano (Giulio Beranek), il titolare del night club dove lavorava, e passa la notte con lui.

Le anticipazioni della quinta puntata

Per Giada è arrivato finalmente il giorno della laurea. La ragazza non vuole che sua madre sia presente, mentre sembra felicissima all'idea di avere vicino a sé il padre. Renato, intanto, vincerà una grande somma di denaro al gioco con cui ha intenzione di ripagare tutti i suoi debiti a Napoli.

Toni si allontana da Laura e le dice che deve sparire per un po'. Per la Ruggero è in arrivo una brutta spiazzante sorpresa: l'uomo è accusato di omicidio ed è per questo che è scomparso dalla circolazione. Purtroppo, i suoi problemi con la giustizia metteranno a repentaglio anche l'attività di street food di Laura, che è stato proprio lui a finanziare.

Guai in vista anche per Giovanni, che purtroppo viene investito.

Bibi Film/Rai FictionToni e Laura in Vivi e lascia vivere
Toni e Laura: come andrà a finire tra loro?

Ricordiamo che la quinta e penultima puntata di Vivi e lascia vivere andrà in onda su Rai 1 alle 21:25 il prossimo 21 maggio. Tutti gli episodi sono disponibili in streaming su RaiPlay.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.