Jurassic World: Dominion è l'inizio di una nuova era (anche per il franchise)

Universal Pictures Il Mososauro di Jurassic World visto sott'acqua

Il franchise di Jurassic World continuerà oltre il sesto capitolo cinematografico della saga iniziata nel 1993: cosa ci si può aspettare nel futuro?

Nel 1993, Jurassic Park è stato subito un successo cinematografico di critica e pubblico, grazie alla grande intuizione di Steven Spielberg e ovviamente al materiale di base, ovvero il romanzo omonimo di Michael Crichton uscito in lingua inglese nel 1990.

Il giurassico franchise cinematografico ha regalato al suo pubblico altri due film di Jurassic Park, per poi "aprire" finalmente il parco dei sogni nel 2015 con Jurassic World di Colin Trevorrow.

Il successo al botteghino di Jurassic World con un incasso di oltre 1,6 miliardi di dollari, a fronte di un budget da 150 milioni di dollari, ha dimostrato che il "vecchio" pubblico e uno nuovo stavano ancora ammirando le meravigliose creature del Jurassic Park, sognate dal magnate John Hammond.

La casa di produzione cinematografica Universal Pictures non ha potuto fare a meno di realizzare un sequel (Jurassic World: Il regno distrutto) e di programmare anche un terzo film, Jurassic World: Dominion, per il 2021.

Dopo che il secondo capitolo di questa nuova trilogia è stato diretto da Juan Antonio Bayona, il terzo film è tornato nelle mani di Colin Trevorrow e con lui è tornato anche il cast originale del film del 1993.

La combinazione di questi due fattori ha fatto pensare ai più che il tutto servisse per la messa in scena di un grande finale della saga cinematografica. Ma, secondo quanto dichiarato dal produttore Frank Marshall al sito Collider, Jurassic World: Dominion chiuderà solo la seconda trilogia e non il franchise, per il quale il film sarà come un nuovo punto di partenza.

I dinosauri sono ora sulla terraferma tra noi e lo saranno per un bel po' di tempo, spero.

Cosa c'è nel futuro di Jurassic World?

La dichiarazione di Marshall è piuttosto interessante, perché apre all'idea che in Jurassic World: Dominion i dinosauri liberi sul pianeta Terra ci resteranno per un po'. Quindi sembra chiaro che gli uomini non li stermineranno e, probabilmente, non li rinchiuderanno nuovamente in un parco.

SUPER ELEFANTI BESTSELLER Jurassic park
SUPER ELEFANTI BESTSELLER

Jurassic park

9,40 €

Una delle suggestive possibilità che si potrebbe venire a creare è quella di una situazione in stile post-apocalittico, dove gli umani sono costretti a vivere sottoterra o in roccaforti a prova di dinousaro. 

Funko Funko- Pop Vinile Jurassic Park Dr. Alan Grant Personaggio, 9 cm, 26729
Funko

Funko- Pop Vinile Jurassic Park Dr. Alan Grant Personaggio, 9 cm, 26729

12,71 €

La convivenza sembra sempre più difficile, dato che alcuni dei dinosauri sono onnivori o carnivori e mangiano uomini a colazione! Se a questo si aggiunge che quelli del Jurassic World non sono dinousari al 100% ma sono esseri creati in laboratorio, potrebbero comportarsi come non ci si aspetta, alcuni, si ricorda, sono stati creati per servire come armi da guerra.

Jurassic World: Dominion sarà nelle sale cinematografiche americane dall'11 giugno 2021.

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.